Vai al contenuto

SCRITTI GIUGNO 2021

Rate this topic


Recommended Posts

  • Risposte 201
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Quindi dobbiamo prepararci ad andare ad un concorso in cui ci saranno persone provenienti da zone rosse, soggiornare in hotel sovraffollati dove la distanza minima non sarà garantita, e se sarà garantita, con ristoranti in cui la capacità massima dovrà essere ridotta alla metà...per cui se si uscirà alle 21 dal concorso si mangerà all’una per aspettare il proprio turno....

per non parlare dello spostamento a Roma (o forse ci divideranno in due Milano e Roma) o meglio! Genialità! Parlano di fare un “orale rafforzato”...in cui la parità di trattamento, che già è una chimera così, andrà bellamente a farsi benedire?

ah e il tampone richiesto 48h ore prima? Prima di cosa? Della consegna codici o dell’entrata?
 

mi pare, come già scrissi tempo fa che le prese per i fondelli si sprechino....e mi pare che questo governo dovrebbe preoccuparsi di più di far vaccinare chi vuole essere vaccinato e far riprendere a tutti la vita normale che tenere in Sospeso persone fini all’ultimo e programmare un concorso non normale per far finta che le cose siano normali. 

Link di questo messaggio
Condividi
On 14/3/2021 at 11:07, Oliv dice:

Quindi dobbiamo prepararci ad andare ad un concorso in cui ci saranno persone provenienti da zone rosse, soggiornare in hotel sovraffollati dove la distanza minima non sarà garantita, e se sarà garantita, con ristoranti in cui la capacità massima dovrà essere ridotta alla metà...per cui se si uscirà alle 21 dal concorso si mangerà all’una per aspettare il proprio turno....

per non parlare dello spostamento a Roma (o forse ci divideranno in due Milano e Roma) o meglio! Genialità! Parlano di fare un “orale rafforzato”...in cui la parità di trattamento, che già è una chimera così, andrà bellamente a farsi benedire?

ah e il tampone richiesto 48h ore prima? Prima di cosa? Della consegna codici o dell’entrata?
 

mi pare, come già scrissi tempo fa che le prese per i fondelli si sprechino....e mi pare che questo governo dovrebbe preoccuparsi di più di far vaccinare chi vuole essere vaccinato e far riprendere a tutti la vita normale che tenere in Sospeso persone fini all’ultimo e programmare un concorso non normale per far finta che le cose siano normali. 

Concordo su ogni parola. In ogni caso, al di là di ogni pronostico e finché sulle date non vi è rinvio, focalizziamoci su giugno. È vero che “del doman non v’è certezza”, ma ora come ora anche in ragione dell’avviso in gazzetta l’unica certezza rimane il concorso a giugno.

Link di questo messaggio
Condividi

Ragazzi, il concorso a giugno, è, purtroppo (e sottolineo: purtroppo) una chimera,

 

La campagna di vaccinazione di massa prenderà avvio intorno al 10 aprile, ma qualcuno pensa davvero che a metà giugno saremo tutti vaccinati??

A metà giugno, tutti noi, o quasi tutti, non avremo fatto nemmeno la prima dose: siamo realisti, dai ....

Chi volete che si intesti la responsabilità di organizzare un concorso in cui convengono migliaia di candidati, nessuno dei quali vaccinato, nello stesso posto e per svariate ore?

E' una bomba atomica, ai fini pandemici: non credo occorra essere dei geni per capirlo ...

Link di questo messaggio
Condividi

Thomas hai ragione, la logica e il buon senso portano alle tue conclusioni ma se questa fosse l'idea del Ministero, avrebbero già rinviato a settembre, per dire. Il senso di un rinvio ad aprile è, probabilmente, quello di lasciare uno spiraglio di possibilità per giugno, sulla base di quanto accadrà in questi due mesi.  

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Oraz dice:

Dire che un concorso non si possa celebrare finché non saremo vaccinati è come dire che i bambini non potranno più andare a scuola, dato che non esistono vaccini per i minori di 16 anni. Ed, inoltre, mica è detto che tutti si vorranno vaccinare.

.... ma che paragone è???!!

Quanti sono i bimbi delle elementari o delle medie contagiati o morti di Covid 19???

Si contano sulle dita di una mano.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi

Al primo marzo 2021 sono 1055 i morti per Covid 19 under 50, ossia 1,1 per cento del totale su 96.141. Ciò risulta dal bollettino dei dati del Ministero della Salute. I partecipanti al concorso sono under 50. Questi dati li segnalo per evitare paure ingiustificate. Ci sono molte altre malattie di cui si muore ogni giorno a qualunque età senza che nessuno ne parli.

Link di questo messaggio
Condividi
35 minuti fa, Oraz dice:

Al primo marzo 2021 sono 1055 i morti per Covid 19 under 50, ossia 1,1 per cento del totale su 96.141. Ciò risulta dal bollettino dei dati del Ministero della Salute. I partecipanti al concorso sono under 50. Questi dati li segnalo per evitare paure ingiustificate. Ci sono molte altre malattie di cui si muore ogni giorno a qualunque età senza che nessuno ne parli.

paure ingiustificate un cazzo.

Sono morte solo 1055 persone, una quisquilla

e parte i concorsisti che ne sai tu della situazione di salute di chi partecipa o di coniugi, figli o altri parenti stretti?

Che ne sai della situazione lavorativa di chi partecipa e delle conseguenze in caso di malattia?

 

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Oraz dice:

Al primo marzo 2021 sono 1055 i morti per Covid 19 under 50, ossia 1,1 per cento del totale su 96.141. Ciò risulta dal bollettino dei dati del Ministero della Salute. I partecipanti al concorso sono under 50. Questi dati li segnalo per evitare paure ingiustificate. Ci sono molte altre malattie di cui si muore ogni giorno a qualunque età senza che nessuno ne parli.

grazie Oraz.

Link di questo messaggio
Condividi
4 ore fa, Oraz dice:

Le tue domande sono corrette e non spetta a me rispondere, non avendo le competenze. Ma non si pensi che non muoiano in un anno 1055 persone under 50 per altre cause. L'ordine anagrafico della vaccinazione risponde ai dati di cui sopra

non è questione di quanti under 50 muoiono ogni anno, non ti sto neanche a dire quante successioni di under 30 ho fatto quest'anno indipendentemente dal covid.

La questione è che riunire 1700 persone, più il personale amministrativo, la polizia e la commissione, anche se divise in due padiglioni, in un unico luogo è demenziale.

Anche con tamponi rapidi fatti ogni giorno (pensa all'aumento dei costi e la dilatazione dei tempi di ingresso).

Pensa se uno o più concorsisti il giovedì venissero trovati positivi? Tutti in quarantena fiduciaria per dieci giorni senza poter tornare a casa o al lavoro?

 

Non siamo unità, abbiamo famiglia e lavoro.

Non dovrei lavorare per altri 10 giorni dopo il rientro?

e a casa?

e chi convive con persone fragili?

Fino al completamento della vaccinazione non si può fare il concorso

 

 

Link di questo messaggio
Condividi
31 minuti fa, sakuragy dice:

non è questione di quanti under 50 muoiono ogni anno, non ti sto neanche a dire quante successioni di under 30 ho fatto quest'anno indipendentemente dal covid.

La questione è che riunire 1700 persone, più il personale amministrativo, la polizia e la commissione, anche se divise in due padiglioni, in un unico luogo è demenziale.

Anche con tamponi rapidi fatti ogni giorno (pensa all'aumento dei costi e la dilatazione dei tempi di ingresso).

Pensa se uno o più concorsisti il giovedì venissero trovati positivi? Tutti in quarantena fiduciaria per dieci giorni senza poter tornare a casa o al lavoro?

 

Non siamo unità, abbiamo famiglia e lavoro.

Non dovrei lavorare per altri 10 giorni dopo il rientro?

e a casa?

e chi convive con persone fragili?

Fino al completamento della vaccinazione non si può fare il concorso

 

 

e cosa fai con quelli che non possono o non vogliono fare il vaccino?

Link di questo messaggio
Condividi
41 minuti fa, sakuragy dice:

non è questione di quanti under 50 muoiono ogni anno, non ti sto neanche a dire quante successioni di under 30 ho fatto quest'anno indipendentemente dal covid.

La questione è che riunire 1700 persone, più il personale amministrativo, la polizia e la commissione, anche se divise in due padiglioni, in un unico luogo è demenziale.

Anche con tamponi rapidi fatti ogni giorno (pensa all'aumento dei costi e la dilatazione dei tempi di ingresso).

Pensa se uno o più concorsisti il giovedì venissero trovati positivi? Tutti in quarantena fiduciaria per dieci giorni senza poter tornare a casa o al lavoro?

 

Non siamo unità, abbiamo famiglia e lavoro.

Non dovrei lavorare per altri 10 giorni dopo il rientro?

e a casa?

e chi convive con persone fragili?

Fino al completamento della vaccinazione non si può fare il concorso

 

 

Condivido e sottoscrivo parola per parola.

Mi duole doverlo dire: il concorso notarile, così come ogni altra forma di esame (ad es., esame di avv.) o concorso pubblico, è incompatibile e impossibile in tempi di pademia.

Punto e basta, il resto fa parte del (comprensibilissimo) sfogo di chi si è rotto i coglioni di rinvii e rinvii e della logorante incertezza.

 

Link di questo messaggio
Condividi

Vedremo. Ognuno nello scrivere ha in parte ragione e le sue ragioni. I problemi sulla organizzazione del concorso ci sono non soltanto perché c'è la pandemia o perché non tutti possono/vogliono vaccinarsi, ma anche perché non si sa la durata di efficacia dei vaccini. Due padiglioni della Fiera sono insufficienti. Però già con 4 padiglioni della Fiera tutto cambia. Del resto normalmente i candidati all'Ergife sono distribuiti in 4 padiglioni. Io personalmente prevederei solo una autocertificazione e la misura della temperatura all'ingresso. Ad ogni modo, quello che diciamo lascia il tempo che trova. Chi vivrà vedrà

Link di questo messaggio
Condividi
4 ore fa, AspiranteNotaio2019 dice:

Come per l'avvocatura potrebbero far fare l'orale rafforzato

Si ne ho sentito parlare anche io, e mi immagino anche che si farebbe divisi per “corte d’appello”...almeno due orali no? 
con un bell’addio alla parità di trattamento dei candidati....

Cosa che non mi immagino proprio sarebbe la distribuzione dei posti...300 su tutta Italia... mettiamo che ogni corte d’appello ne promuova 50? O anche solo 40? O no...sto farneticando...dimenticavo che non esistono, per i commissari, neanche 300 persone preparate per fare il notaio in tutta Italia visto che, a parte qualche rarissimo caso, i promossi sono sempre meno dei posti messi a bando...

Mi pare poco probabile cmq, soprattutto perché il nostro è un concorso e non un esame di abilitazione...ma nella follia di tutto il periodo e soprattutto nella scarsa considerazione che si ha per i concorsisti (capisco che ci siano cose più gravi, ma l’essere più onesti e chiari non sarebbe stato un delitto...) ci sta anche un orale rafforzato. 

Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...