Vai al contenuto

SRL ORDINARIE e SEMPLIFICATE SENZA NOTAIO

Rate this topic


Recommended Posts

Le ricadute della crisi sul ‘’pil’’ dovrebbero seriamente preoccuparci in termini di accesso alla professione, professione da nababbi o meno non è purtroppo questo il punto per chi ha comunque investito anni nella preparazione, e vuole vincere o almeno finire le consegne.

In una situazione normale è stata VOLUTA la promozione di sole 100 persone su 300 e l’accavallamento per attenuare l’accesso dei 420 nuovi notai, figuriamoci adesso cosa accadrà, darei per certo a questo punto l’accavallamento ulteriore per preservare i guadagni. Correzioni in videoconferenza? No ovviamente, viene da pensare a questo punto che forse dal vivo possa farsi ‘’qualcosa’’ che da remoto sia più difficile fare (o chiedere) al funzionario del ministero preposto.. ognuno tragga le sue conclusioni.

L’amarezza deriva dal fatto che adesso più che mai ci sarà una chiusura violenta per l’accesso( tema che da candidato anziano mi interessa e dovrebbe interessare tutti al netto dei redditi netti o lordi, non di immediata impellenza per chi non è ancora notaio).

Tutto ciò rappresenta la vera sconfitta Per noi candidati.

Arduo non parlare di casta a questo punto, davvero non riesco a comprendere a chi giovi l’accavallamento di procedure se non ai notai in esercizio e ai colleghi dei notai commissari, chi dice il contrario e crede ancora alle favole che Ferro e la sua allegra brigata abbiano voluto lanciare un non meglio specificato segnale (non si sa a chi dato che il concorso notarile è snobbato dai più) mente anche a se stesso.

Non so cosa possa fregare ad un magistrato di Cassazione ( che ha uno stipendio stellare) di 4/5 stronzi in più che vincono un concorso non divenendo per definizione suoi competitor.

Ognuno tragga le sue valutazioni sul punto, il consiglio che darei a tutti ( e che seguo in prima persona) è tuttavia di fare anche altri concorsi ed evitare di spendere patrimoni per una preparazione ad un concorso che onestamente, dati i fatti cui sopra, è divenuto davvero arduo non da superare ma da sostenere.

 

 

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi
  • Risposte 457
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

io invece sono più ottimista: appena sarà possibile il concorso si farà, probabilmente si tratterà verosimilmente di aprile o massimo novembre 2021 ... inoltre spero che ricomincino quanto prima le co

Ragazzi io forse per miracolo (non perché sono poco preparato ma perché non sono raccomandato) forse un giorno lo passo anche sto concorso, ma sto godendo comunque  se gli tolgono ste competenze :D, h

Posted Images

8 minuti fa, Sebastiano Cascio dice:

Le ricadute della crisi sul ‘’pil’’ dovrebbero seriamente preoccuparci in termini di accesso alla professione, professione da nababbi o meno non è purtroppo questo il punto per chi ha comunque investito anni nella preparazione, e vuole vincere o almeno finire le consegne.

In una situazione normale è stata VOLUTA la promozione di sole 100 persone su 300 e l’accavallamento per attenuare l’accesso dei 420 nuovi notai, figuriamoci adesso cosa accadrà, darei per certo a questo punto l’accavallamento ulteriore per preservare i guadagni. Correzioni in videoconferenza? No ovviamente, viene da pensare a questo punto che forse dal vivo possa farsi ‘’qualcosa’’ che da remoto sia più difficile fare (o chiedere) al funzionario del ministero preposto.. ognuno tragga le sue conclusioni.

L’amarezza deriva dal fatto che adesso più che mai ci sarà una chiusura violenta per l’accesso( tema che da candidato anziano mi interessa e dovrebbe interessare tutti al netto dei redditi netti o lordi, non di immediata impellenza per chi non è ancora notaio).

Tutto ciò rappresenta la vera sconfitta Per noi candidati.

Arduo non parlare di casta a questo punto, davvero non riesco a comprendere a chi giovi l’accavallamento di procedure se non ai notai in esercizio e ai colleghi dei notai commissari, chi dice il contrario e crede ancora alle favole che Ferro e la sua allegra brigata abbiano voluto lanciare un non meglio specificato segnale (non si sa a chi dato che il concorso notarile è snobbato dai più) mente anche a se stesso.

Non so cosa possa fregare ad un magistrato di Cassazione ( che ha uno stipendio stellare) di 4/5 stronzi in più che vincono un concorso non divenendo per definizione suoi competitor.

Ognuno tragga le sue valutazioni sul punto, il consiglio che darei a tutti ( e che seguo in prima persona) è tuttavia di fare anche altri concorsi ed evitare di spendere patrimoni per una preparazione ad un concorso che onestamente, dati i fatti cui sopra, è divenuto davvero arduo non da superare ma da sostenere.

 

 

 

Al netto degli spot il prossimo concorso sarà nel 2021 e chi lo farà prima del 2023 notaio non sarà. Nel mentre ciao s.r.l., ma soprattutto con Troika prossima ventura che notariato sarà? Magari faranno un concorso a 5000 posti chi lo sa! Tutto può essere ormai

Link di questo messaggio
Condividi
8 minuti fa, walle dice:

Al netto degli spot il prossimo concorso sarà nel 2021 e chi lo farà prima del 2023 notaio non sarà. Nel mentre ciao s.r.l., ma soprattutto con Troika prossima ventura che notariato sarà? Magari faranno un concorso a 5000 posti chi lo sa! Tutto può essere ormai

E invece no, a questo punto, concorso ottobre novembre e risultati del precedente a dicembre, in maniera più furba della commissione del concorso 2018 ma, nei fatti, non mutandone ma anzi mutuandone il modus operandi.

  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi
15 minuti fa, Sebastiano Cascio dice:

E invece no, a questo punto, concorso ottobre novembre e risultati del precedente a dicembre, in maniera più furba della commissione del concorso 2018 ma, nei fatti, non mutandone ma anzi mutuandone il modus operandi.

https://m.corrieredellosport.it/news/attualit/cronaca/2020/04/22-69077352/coronavirus_seconda_ondata_forte_ecco_dove_arriver/

Concorso a novembre è utopia si attendono seconda ondata coronavirus 

Link di questo messaggio
Condividi

Le correzioni riprenderanno a maggio inoltrato. Il concorso prossimo sarà nel 2021 durante il mese di aprile ( o forse direttamente novembre 2021) e penso che anche tutti gli altri concorsi nazionali si svolgeranno nel 2021 perché se qualcuno si ammalasse ai voglia quanti ricorsi

Link di questo messaggio
Condividi
13 ore fa, thomas dice:

Stiamo parlando del nulla, diciamoci le cose in faccia.

Il notariato è moribondo dal 2008, ora è definitivamente defunto.

Chiunque - ripeto: chiunque! - viva nel mondo reale, lavori in uno studio notarile o in uno studio legale specializzato in diritto civile o societario (e, dunque, in contatto con studi notarili per ragioni di lavoro) sa benissimo che - salvi pochi studi notarili concentrati soprattutto a Milano e a Roma - gli altri studi notarili vivacchiano e galleggiano. 

I tempi d'oro degli anni novanta e della prima decade degli anni 2000 (sino al 2008, più precisamente) sono ormai un vago e pallido ricordo di una gloria passata e ormai relegata a una epoca finita. 

Pochi dati inoppugnabili bastano a dare un quadro della situazione:

1) Nessuno vuole più fare il notaio,  tanto è vero che:

- in alcuni distretti il crollo delle vocazioni sfiora il 70%

- l'innalzamento del numero di consegne (da 3 a 5) è teso a recuperare alcuni candidati in più, dati che, in mancanza, il concorso notarile correva il rischi di essere  celebrato per .....  pochi intimi. 

Morale della favola: la professione non attira più. 

2) il 75% dei notai ha un reddito lordo pari a 70.000 euro per anno: oggi, anzi, forse pure meno, dato che tale statistica è del 2017 (Corriere della Sera, prima pagina) e da allora la situazione è peggiorata ulteriormente. 

Non oso immaginare quali prospettive vi sanno nell'immediato, a causa del corona virus. 

3) A fronte di tali numeri, c'è chi si illude leggendo la media dei numeri della categoria, ignorando che la media è falsata dal mega reddito lordo di pochi professionisti e che la stra - grande maggioranza dei notai ha un reddito lordo equiparabile a quello di un buon avvocato o di un buon commercialista. 

Essendo pochi i notai (il numero da porre a denominatore nella frazione) , questi divarii tra i pochi (super ricchi) e i tanti altri (normali) creano una media ponderata assolutamente fuorviante, soprattutto se sei un notaio estraneo al ristretto circuito delle law firms notarili di Milano o Roma.

4) La legge Bersani ha, fatto il resto, abolendo il minimo tariffario : con la conseguenza di scatenare, ai fini dell'accaparramento della clientela, una gara al ribasso del valore delle prestazioni notarili 

5) Sottrazione di competenze 

Quando potrà farsi a meno del notaio per la costituzione di srl, resterà al notariato solo l'immobiliare, a prezzi da discount 

 

Ci sarebbero altre ragioni (aumento del numero di notai in esercizio, difficoltà nell'accesso al credito e minor numero di compravendite ecc), ma il quadro è, by and large, quello di cui sopra. 

Chiunque, oggi, investa anni e anni nella preparazione del concorso notarile, trascurando ogni alternative, é semplicemente un folle. 

 

 

Anche chiunque spenda tempo su questo forum senza intenzione di affrontare il concorso notarile.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Federico1986 dice:

Anche chiunque spenda tempo su questo forum senza intenzione di affrontare il concorso notarile.

Perché, ho scritto che non voglio presentarmi?

Dimmi se trovi nel mio post dove ho scritto tale frase, di grazia, cercando - se ti riesce - di scrivere qualcosa di serio ed argomentato, e non le solite utopie da persona che vive nel chiuso della propria stanzetta, a spese di mamma e di papà, senza mai uscire di casa e senza avere un contatto reale con il mondo esterno.

Ti ribadisco il suggerimento che altri, più autorevolmente di me, ti hanno già dato: a fine quarantena, esci dalla stanzetta di casa e prova a costruirti una vita "reale", provando a dimenticare gli amici immaginari di cui tante volte ci hai narrato, quelli che, a tuo dire, viaggiano sui 300.000 e, se entrano nel "giro giusto", sui 500.000.

Modificato da thomas
  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi
14 minuti fa, walle dice:

Fino al 2021 niente concorsi nazionali manco avrebbero i soldi per farli. Purtroppo siamo nella merda tutti, chi più chi meno 

Puó essere, ed anche se ho linkato quanto sopra, non lo ritendo un elemento determinante, né in un senso, né tantomeno nell altro.

Quanto ai soldi...a quanto mi risulta le xoperture finanzoarie per i concorsi banditi dovrebbero esserci...altrimenti non li avrebbero banditi.

Resta il fatto che si naviga a vista, a swconda di come evolverá la situazione. 

Link di questo messaggio
Condividi
4 minuti fa, Unmask dice:

Puó essere, ed anche se ho linkato quanto sopra, non lo ritendo un elemento determinante, né in un senso, né tantomeno nell altro.

Quanto ai soldi...a quanto mi risulta le xoperture finanzoarie per i concorsi banditi dovrebbero esserci...altrimenti non li avrebbero banditi.

Resta il fatto che si naviga a vista, a swconda di come evolverá la situazione. 

Sono stati banditi in una situazione economica completamente diversa da quella odierna... taglieranno anche gli stipendi dei dipendenti pubblici questo è sicuro, soldi per mantenere certi lussi sono finiti

Link di questo messaggio
Condividi
5 ore fa, thomas dice:

Perché, ho scritto che non voglio presentarmi?

Dimmi se trovi nel mio post dove ho scritto tale frase, di grazia, cercando - se ti riesce - di scrivere qualcosa di serio ed argomentato, e non le solite utopie da persona che vive nel chiuso della propria stanzetta, a spese di mamma e di papà, senza mai uscire di casa e senza avere un contatto reale con il mondo esterno.

Ti ribadisco il suggerimento che altri, più autorevolmente di me, ti hanno già dato: a fine quarantena, esci dalla stanzetta di casa e prova a costruirti una vita "reale", provando a dimenticare gli amici immaginari di cui tante volte ci hai narrato, quelli che, a tuo dire, viaggiano sui 300.000 e, se entrano nel "giro giusto", sui 500.000.

Ho fatto il tuo nome? Tranquillo, amico.

Link di questo messaggio
Condividi

Ragazzi se fanno quello di magistratura (che sono molti più concorrenti) faranno fare anche il nostro, io sono fiducioso: probabilmente si andrà alla Fiera distanziati e con mascherine e guanti, sarà ancora più duro del solito ... ma penso che si farà. Probabilmente se andranno lenti (casomai volutamente) nelle correzioni ci sarà accavallamento, ma ... sti cazzi, per me sarà l'ultima, voglio farla, voglio stare in pace con la coscienza poi mandare tutto a fan culo e casomai emigrare verso qualche paese che si è riuscito a salvare economicamente ...

  • Like 3
Link di questo messaggio
Condividi

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/korea-sud-gallery

Tutti al circo massimo o in Piazza San Pietro ( se la prestano per qualche gg.), vi immaginate un concorso sotto un tendone a Giugno/Luglio a Rm? Prepararsi con 5 kg. di ghiaccio almeno per le 13.00 non si beve pipi di cane

Link di questo messaggio
Condividi
23 ore fa, Condono2016e2019 dice:

Il 2020 è saltato.

Il 2021 non si sa ... la categoria, attesa la fame che ci troviamo a combattere, preferisce rimandare tutto al 2022, in modo tale da rinviare l'immissione in ruolo dei vincitori al 2024/2025

Figuratevi che persino i mitici 109, nonostante abbiano superato il concorso più selettivo della storia del Notariato, sono stati bloccati: forse verranno nominati solo nel 2021!

Voi volete fare i notai? Beh, considerate che 353 Condonati hanno chiesto il bonus delle 600 euro ahahahahahaahahaha ... si 600 euro .... a che gli servivano ? A pagare il toner della stampante ...ahahahahhahahahah

Sti morti di fame. Ogni Condonato avrebbe fatto bene a donarli questi 600 euro, dopo aver avuto il sigillo in regalo 

HANNO ARRECATO UN GRAVE DANNO AL DECORO DELLA PROFESSIONE NOTARILE... È OPPORTUNO CHE PAGHINO SECONDO LE GIUSTE CONSEGUENZE DISCIPLINARI 

Io darei la "destituzione di gruppo"!

Non stento a crederlo, e sicuramente potrá essere  cosí per il 2020 ed il 2021, ma che il bando si trascini fino al 2022 mi pare veramente difficile...poi tutto puó essere eh. Basterebbe saperlo ed uno, quantomeno, potrebbe organizzare la vita diversamente, magari battendo anche altri percorsi oggi cm oggi piú "sicuri" (tenendo anche conto che non prliamo piú del cavallo vincente su cui puntare tutto)...ma é un lusso che nn ci é concesso 😂😂😂

Modificato da Unmask
Link di questo messaggio
Condividi

io invece sono più ottimista: appena sarà possibile il concorso si farà, probabilmente si tratterà verosimilmente di aprile o massimo novembre 2021 ... inoltre spero che ricomincino quanto prima le correzioni del vecchio concorso. 

La crisi del notariato non dipende certo da qualche centinaio di notai in + o in - è dovuta a molteplici fattori ed i notai invece di concentrarsi sempre sull'accesso ed ostacolare in ogni modo i nuovi ingressi dovrebbero pensare ad autoregolarsi al loro interno, a maggior ragione in tempo di crisi, invece a quanto so non fanno altro che farsi la guerra...

  • Like 3
  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...