Vai al contenuto

Sono partite le telefonate

Rate this topic


Recommended Posts

  • Risposte 232
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ok Condono2016, direi che basta così ...

Permettimi una piccola critica Dopo che Condono ha insultato tutti i partecipanti al forum, dopo che ha affermato la corruzione dei concorsi notarili in questo forum, dopo che ha insultato le var

Auguri anche a te Maestro di educazione!! Uomo che sa solo insultare lanciare il sasso e nascondere la mano….almeno avessimo il piacere di sapere con chi si parla!! Con uno sfigato...questo è cer

Posted Images

Cassazione a parte...io direi cassazione...in ogni caso, qualcuno qui è incoerente.  

Tira merda alla commissione attuale perché concorso con monosoluzione da imbecilli...dice che il vero concorso è quello in essere,  con più soluzioni frutto di ragionamenti giuridici che solo veri notai hanno....per poi consacrare un unica soluzione corretta 👍👍

Coerenza...mamma mia

  • Thanks 2
  • Confused 1
Link di questo messaggio
Condividi

Cmq...alla luce del tuo silenzio i 3 giorni del concorso, di tutte le stronzate incoerenti dette, delle contraddizioni,  del fatto che ora non sai dove andare a parare mentre da come militanti dovresti sapere se stanno sbustando o meno....tu non sei un notaio, ma uno come noi....che sta solamente cercando di influenzare il pensiero di tutti con le sue soluzioni...come se alle varie commissioni interessi cosa scriviamo in questo forum...patetico

Modificato da YesM1
  • Thanks 2
  • Confused 1
Link di questo messaggio
Condividi

Ragazzi,  moderate i toni.

Ho chiesto anche privatamente a persone che sostenevano fossero partite le telefonate, ma a sostegno non hanno prodotto prove. Dunque: niente prove, solo chiacchiere. 

Altri hanno chiesto ai titolari delle scuole se la voce fosse vera, ma negano di aver effettuato telefonate a chicchessia. 

State buoni, se potete, nessuna notizia ad oggi. 

  • Haha 1
Link di questo messaggio
Condividi
6 ore fa, Condono2016 dice:

era un testamento di soli legati, imbecilli

 

On 1/8/2018 at 10:18, "Veri Notai" dice:

Scostumato ... Uno ti da un consiglio e ti indirizza e tu così rispondi?

Anche a mia figlia ho detto chevé fuori quando mi ha istituito erede nell'intero Laura

Quanti guai danno i figli... eh Condono? Sopratutto se non esistono 😂

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi

Antonio, con tutto il rispetto, potrai parlare con qualunque notaio in italia e tutti ti direbbero che, tranne casi particolarissimi, un testamento con soli legati non si può proprio guardare.

Le problematiche giuridiche che l’utilizzo del notaio dovrebbe risolvere, sarebbero al contrario aggravate da un simile testamento. 

tenuto conto che la traccia chiedeva al notaio di consigliare le parti, sarebbe assurdo pensare che la commissione bocci coloro che hanno previsto l’istituzione di un’erede.

pensateci bene; tutte le tracce necessitano di una valutazione da parte del candidato; per esempio, a parte nell’ultimo concorso, in una traccia non scrivono mai tizio lega a caio la casa.... ma semmai scrivono che tizio intende lasciare la casa a.... anche in questo caso è il candidato che deve desumere l’istituto più appropriato, utilizzando nel caso dimspecie il legato.

Perchè mai di fronte a una traccia che lascia intendere la volontá del de cuius, di lasciare ad una figura determinata una pluralità di beni il notaio che consiglia di eleggerlo erede dovrebbe commettere un errore?

peraltro queste sono le cose che hanno ribadito tutti i notai il giorno dello sbustamento.

comunque vada, sarà il concorso con più ricorsi vinti nella storia del notariato....

Link di questo messaggio
Condividi
7 ore fa, Antonio Mattera dice:

Tornando ad argomenti giuridici,

per me "beni determinati" vuol dire legati o, tuttalpiù, institutio ex certa re (Cass. 2017 permettendo).

Fare un'istituzione ereditaria nell'universum ius é qualcosa che va oltre il tenore letterale della traccia.

Altra cosa sarebbe stata, se la traccia avesse detto "vuole lasciare a Laura una parte del suo patrimonio (o tutto il suo patrimonio), attribuendole i seguenti beni". Qui ci sarebbero stati indici più precisi per orientarsi verso diversa direzione.

Non credo che sia questione di "scuolette", ma di criteri di ermeneutica giurudica

Comunque staremo a vedere. Può essere tutto o può essere niente ....

Antonio, con tutto il rispetto, potrai parlare con qualunque notaio in italia e tutti ti direbbero che, tranne casi particolarissimi, un testamento con soli legati non si può proprio guardare.

Le problematiche giuridiche che l’utilizzo del notaio dovrebbe risolvere, sarebbero al contrario aggravate da un simile testamento. 

tenuto conto che la traccia chiedeva al notaio di consigliare le parti, sarebbe assurdo pensare che la commissione bocci coloro che hanno previsto l’istituzione di un’erede.

pensateci bene; tutte le tracce necessitano di una valutazione da parte del candidato; per esempio, a parte nell’ultimo concorso, in una traccia non scrivono mai tizio lega a caio la casa.... ma semmai scrivono che tizio intende lasciare la casa a.... anche in questo caso è il candidato che deve desumere l’istituto più appropriato, utilizzando nel caso dimspecie il legato.

Perchè mai di fronte a una traccia che lascia intendere la volontá del de cuius, di lasciare ad una figura determinata una pluralità di beni il notaio che consiglia di eleggerlo erede dovrebbe commettere un errore?

peraltro queste sono le cose che hanno ribadito tutti i notai il giorno dello sbustamento.

 comunque vada, sarà il concorso con più ricorsi vinti nella storia del notariato....

Link di questo messaggio
Condividi

Scusate, non per dire, ma esistono testamenti che contengono anche un solo legato e nessun notaio si è mai azzardato a dire che fosse invalido, nè un giudice. Per quanto non contenuto nel testamento si apre la successione legittima. L'avrete studiato anche voi, spero, o questo passo l'ho letto solo io? 

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi
7 ore fa, modestomabello dice:

Antonio, con tutto il rispetto, potrai parlare con qualunque notaio in italia e tutti ti direbbero che, tranne casi particolarissimi, un testamento con soli legati non si può proprio guardare.

Le problematiche giuridiche che l’utilizzo del notaio dovrebbe risolvere, sarebbero al contrario aggravate da un simile testamento. 

tenuto conto che la traccia chiedeva al notaio di consigliare le parti, sarebbe assurdo pensare che la commissione bocci coloro che hanno previsto l’istituzione di un’erede.

pensateci bene; tutte le tracce necessitano di una valutazione da parte del candidato; per esempio, a parte nell’ultimo concorso, in una traccia non scrivono mai tizio lega a caio la casa.... ma semmai scrivono che tizio intende lasciare la casa a.... anche in questo caso è il candidato che deve desumere l’istituto più appropriato, utilizzando nel caso dimspecie il legato.

Perchè mai di fronte a una traccia che lascia intendere la volontá del de cuius, di lasciare ad una figura determinata una pluralità di beni il notaio che consiglia di eleggerlo erede dovrebbe commettere un errore?

peraltro queste sono le cose che hanno ribadito tutti i notai il giorno dello sbustamento.

 comunque vada, sarà il concorso con più ricorsi vinti nella storia del notariato....

Per me la traccia é il dato fondamentale da rispettare.

Ciò non toglie che ci si possa discostare da essa, consigliando una scelta differente. Ma trovo la cosa molto pericolosa: la funzione di adeguamento va esplicata solo quando la volontà del testatore é in contrasto con norme imperative, l'ordine pubblico e il buon costume. Per il resto, il voluto testamentario, essendo connotato dall'irripetibilitá, é "sacro" e, come tale, va rispettato.

Ovviamente, sta alla Commissione decidere, e non a noi.

 

Modificato da Antonio Mattera
  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi

Ma perchè continuate a voler parlare seriamente di diritto in questo forum

A breve sono sicuro che arriveranno ottimi trattati di diritto e educati commenti su quanto dite.

Questa volta ve lo dico io: svegliatevi !!!!

O tutti noi facciamo in modo che gli amministratori del forum facciano il loro lavoro oppure questo sito si è trasformato come in modo identico al suo protagonista.

P.S.

Scrivete agli amministratori che si sveglino e forse questo forum tornerà ad essere utile

Link di questo messaggio
Condividi
14 minuti fa, Antonio Mattera dice:

Per me la traccia é il dato fondamentale da rispettare.

Ciò non toglie che ci si possa discostare da essa, consigliando una scelta differente. Ma trovo la cosa molto pericolosa: la funzione di adeguamento va esplicata solo quando la volontà del testatore é in contrasto con norme imperative, l'ordine pubblico e il buon costume. Per il resto, il voluto testamentario, essendo connotato dall'irripetibilitá, é "sacro" e, come tale, va rispettato.

Ovviamente, sta alla Commissione decidere, e non a noi.

 

Questo é parlare di diritto. Bravo!

Link di questo messaggio
Condividi
8 minuti fa, albertone dice:

Ti è rimasta proprio impressa la cooperativa.

Mi hai detto che non diventerò mai notaio, perchè non ho i piedi per terra.

Vedremo.

Non é vero: l'istituzione di erede e la cooperativa sono le tue carte vicenti.

Poi, con il "concorsino" 2019 - con soluzioni "preconfezionate" per gli adepti delle scuolette - sono sicuro che potrai rifarti. Era alla portata di tutti!!

Link di questo messaggio
Condividi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non so se 

7 minuti fa, Condono2016 dice:

Non é vero: l'istituzione di erede e la cooperativa sono le tue carte vicenti.

Poi, con il "concorsino" 2019 - con soluzioni "preconfezionate" per gli adepti delle scuolette - sono sicuro che potrai rifarti. Era alla portata di tutti!!

Non so se il concorso 2019 era alla portata di tutti,

per quanto mi riguarda non ho trovato particolari difficoltà.

Sono fiducioso.

Sai qual'è la mia vera carta vincente?

La mia famiglia, i miei amici, le persone che mi stimano e come dicono i

napoletani la cazzimma.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi
Cita

Volendo disporre delle proprie sostanze per il tempo successivo alla sua morte, si reca da Giulia Romani, titolare della sede notarile di Roma, e con studio in via Aurelia n. 1, esprimendo verbalmente le sue intenzioni.
     Tizio vuole lasciare alla moglie Laura:
     - le disponibilità bancarie da lui detenute nella città di residenza;
     - una vecchia casa di famiglia in Velletri, con divieto di alienazione;
     - un fondo rustico in Taormina.

Io continuo a non capire perché un legato sarebbe assolutamente giusto e rispettoso della volontà, e un prelegato (che sempre legato è...) assolutamente sbagliato. Io trovo che, visto che la traccia è SCARNA, non c'erano elementi per rigettare l'una o l'altra lettura. Con la mera istituzione (senza il prelegato) è meno immediata la cosa, ma il risultato voluto dal testatore (lasciare alla moglie...) è pienamente raggiunto. Se volevano un legato a tutti i costi, serviva più chiarezza.

Fra l'altro

3 ore fa, lion dice:

Per quanto non contenuto nel testamento si apre la successione legittima.

e quindi, sempre alla moglie finiva tutto quanto. Per cui impuntarsi su questo sarebbe, a dir poco, pretestuoso.


Infine, concludendo questo mio inutile intervento...

Cita

... Tizio vuole che ogni sua odierna disposizione non venga contestata in giudizio dalla moglie Laura e che in caso contrario ella sia esclusa dalla successione.

Da un punto di vista (troppo) formalistico, ci sarebbe da obiettare che un legatario possa essere "escluso dalla successione", dal momento che la "successione" prevede sempre la delazione, il legato mai.

Comunque gente, inutile parlarne, ormai è andata, se ne riparlerà eventualmente coi verbali in mano.

Link di questo messaggio
Condividi
2 ore fa, Faden dice:

Ma perchè continuate a voler parlare seriamente di diritto in questo forum

A breve sono sicuro che arriveranno ottimi trattati di diritto e educati commenti su quanto dite.

Questa volta ve lo dico io: svegliatevi !!!!

O tutti noi facciamo in modo che gli amministratori del forum facciano il loro lavoro oppure questo sito si è trasformato come in modo identico al suo protagonista.

P.S.

Scrivete agli amministratori che si sveglino e forse questo forum tornerà ad essere utile

e la risposta è la seguente:

16 ore fa, YesM1 dice:

Cmq...alla luce del tuo silenzio i 3 giorni del concorso, di tutte le stronzate incoerenti dette, delle contraddizioni,  del fatto che ora non sai dove andare a parare mentre da come militanti dovresti sapere se stanno sbustando o meno....tu non sei un notaio, ma uno come noi....che sta solamente cercando di influenzare il pensiero di tutti con le sue soluzioni...come se alle varie commissioni interessi cosa scriviamo in questo forum...patetico

 

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, percival dice:

Io continuo a non capire perché un legato sarebbe assolutamente giusto e rispettoso della volontà, e un prelegato (che sempre legato è...) assolutamente sbagliato. Io trovo che, visto che la traccia è SCARNA, non c'erano elementi per rigettare l'una o l'altra lettura. Con la mera istituzione (senza il prelegato) è meno immediata la cosa, ma il risultato voluto dal testatore (lasciare alla moglie...) è pienamente raggiunto. Se volevano un legato a tutti i costi, serviva più chiarezza.

Fra l'altro

e quindi, sempre alla moglie finiva tutto quanto. Per cui impuntarsi su questo sarebbe, a dir poco, pretestuoso.


Infine, concludendo questo mio inutile intervento...

Da un punto di vista (troppo) formalistico, ci sarebbe da obiettare che un legatario possa essere "escluso dalla successione", dal momento che la "successione" prevede sempre la delazione, il legato mai.

Comunque gente, inutile parlarne, ormai è andata, se ne riparlerà eventualmente coi verbali in mano.

Bravo: ormai é andata ... Hanno pure finito di correggere... Chi o cosa si può influenzare?

Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...