Vai al contenuto

SCRITTI APRILE 2019

Rate this topic


Recommended Posts

  • Risposte 525
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ma in che mondo vivi? Ma non sai che c’è gente che muore per questo maledetto virus? Ma è possibile che siete così biechi e limitati da veder solo il vostro orticello? Ma chi se ne frega delle correzi

Su una cosa concordo con te inutile che io faccia la morale... a chi una morale evidentemente non ce l’ha. E ora a differenza vostra che non avete nulla di cui preoccuparvi, vado a continuare la mia v

Certo. La copertura dei posti è cosa doverosa. Auguro a tutti che la fortuna vi assista, come ha fatto con me! Al contempo, spero di non essere "passato" nuovamente, in modo da non sottrarre

Posted Images

Ho notato... Siete pochini. C'era poca fila giù la rampa all'apertura ma vuol dire poco che molti erano "fuori" a fumare 😆. Ad occhio un 2500 persone o poco più.

In bocca al lupo a tutti.

Modificato da Zia del Pazzo (Condono2016)
Link di questo messaggio
Condividi

  Claudia, nota imprenditrice commerciale, affetta da grave e rara patologia in stadio terminale e con un’aspettativa di vita di pochi mesi, è ricoverata presso una nota clinica privata in Roma alla via Ardeatina n. 2.
     È divorziata e ha obbligo di assegno divorzile in favore dell’ex coniuge Giovanni.
     Ha due figlie, Guenda e Lina, entrambe maggiorenni, nate dal cessato matrimonio e attualmente convive stabilmente con Mario, il quale è stato nominato dal Giudice Tutelare del Tribunale di Roma suo amministratore di sostegno per ovviare al suo impedimento fisico e che ha assunto formalmente l’ufficio.
     Dal rapporto di stabile convivenza è nato il figlio Costantino, che ha appena compiuto dodici anni.
     Avendo fermamente maturato la volontà di testare, chiama personalmente il notaio Giulia Romani, con studio in Roma, alla via Induno n. 1, perché si rechi in clinica per ricevere le sue ultime volontà in un testamento pubblico.
     Ivi giunto il notaio, la testatrice, premettendo di avere gravissima difficoltà nella sottoscrizione, le espone le sue volontà nel modo che segue:
     a) legare l’azienda di alta moda al figlio Costantino, in sostituzione della legittima, escludendo l’usufrutto legale a favore del padre del minore, in quanto soggetto non avente alcuna attitudine alla gestione imprenditoriale;
     b) assicurare la gestione aziendale per almeno quattro anni successivi al suo decesso, affidandola alla sua cara amica Elena, anch’ella valente imprenditrice commerciale, nei modi consentiti dalla legge;
     c) lasciare al nipote nascituro già concepito, figlio della primogenita Guenda, il casale in Spoleto, riconosciuto come bene culturale ai sensi di legge, con l’onere di realizzarvi, ove possibile per sempre, un’esposizione permanente e aperta al pubblico dei modelli e delle foto delle proprie creazioni di moda, premiati nel corso del tempo;
     d) lasciare al convivente la villa in Cortina d’Ampezzo, a condizione che, ove contragga nozze nei successivi tre anni con persona rientrante nella cerchia delle loro più strette amicizie, metta in vendita l’immobile entro il termine di sei mesi decorrenti dalle nozze, preferendo le proprie figlie nell’acquisto;
     e) lasciare all’ex coniuge Giovanni l’appartamentino totalmente ristrutturato in Roma, alla Piazza di Spagna, quale suo futuro sostentamento;
     f) destinare il proprio corpo alla scienza e, in particolare, al centro interdipartimentale “Salutè” dell’Università di Cagliari, suo luogo di nascita, prevedendo altresì un lascito cosiddetto "solidale" di 100.000 euro all’associazione “Alpha” per la ricerca sulle malattie rare;
     g) esaurita così la disponibile, dividere il restante suo patrimonio fra le figlie Guenda e Lina assegnando, ove possibile, alla primogenita Guenda la facoltà di scelta dei beni per la formazione delle due porzioni, prevedendo che le proprie liquidità depositate presso diversi istituti bancari vadano alla secondogenita Lina e, comunque, tenendo conto, nella formazione delle dette porzioni, delle donazioni già effettuate in favore di Lina e rimettendo la stima di tutto quanto sopra al proprio fratello Severo.
     Il candidato, avente le vesti del notaio, rediga il testamento adeguando la volontà della testatrice alle disposizioni inderogabili di legge; in parte teorica motivi le soluzioni adottate e tratti dei principi attinenti agli istituti giuridici relativi all’atto, soffermandosi in particolare sulle disposizioni atipiche del detto testamento, sull’applicabilità rispetto al legato di azienda dell’articolo 2560 c.c., sui vincoli di destinazione apposti ai beni lasciati per testamento, sulla liceità delle condizioni testamentarie afferenti ai diritti personalissimi.

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, superg dice:

Come pensavo il nostro caro amico condono non ha scritto una parola tutto il giorno. Sarà mica un candidato?🤔

Probabilmente dirà che si è infiltrato all’Ergife, travestito da poliziotto penitenziario o da funzionario del ministero, per vigilare sulla commissione e sulla regolarità della tre giorni!!! Ahahah 🤣 

Link di questo messaggio
Condividi
On 1/4/2019 at 18:21, gabrydib dice:

Onestamente non avevo mai letto la premessa,ma in effetti stando così le cose la cosa strana è che sia sempre passato! 

DF7881FB-1536-48C8-B7CC-B5EFBCE33AA3.jpeg

non solo, anche i caratteri grafici diversificati per segnalare gli orientamenti giurisprudenziali mi pare un trucchetto da censurare...

Link di questo messaggio
Condividi
2 minuti fa, Pippogol010 dice:

quando si saprà l'ordine di correzione?

E' vero che a breve sarà bandito un nuovo concorso che si terrà a novembre?

Chi le dice queste cose? Non fanno neanche in tempo a correggerne metà che ne vogliono fare un altro? Mi sembra davvero assurdo!

Link di questo messaggio
Condividi
7 minuti fa, Pippogol010 dice:

quando si saprà l'ordine di correzione?

E' vero che a breve sarà bandito un nuovo concorso che si terrà a novembre?

novembre 2019? improbabile..è successo solo nel 2012 (febbraio e novembre) oltretutto, per ragioni che non ti sto a scrivere..

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Elisa Ca dice:

Finalmente un concorso notarile..grazie a una commissione governata dai notai! Non erano tracce facili, le insidie erano molte, ma gli atti erano decisamente notarili..meno le parti teoriche, purtroppo, che hanno fatto perdere molto tempo ai fini della cura dell’atto! 

quoto

Link di questo messaggio
Condividi
3 ore fa, Pippogol010 dice:

quando si saprà l'ordine di correzione?

E' vero che a breve sarà bandito un nuovo concorso che si terrà a novembre?

Mi pare improbabile, ma - per dovere di cronaca - confermo che è una voce molto insistente. 

Altri dicono concorso a febbraio dell’anno prossimo

Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...