Vai al contenuto

Correzioni scritti novembre 2016

Rate this topic


Recommended Posts

1 ora fa, nipote di montecristo dice:

Sono il papà di una candidata, è assolutamente incredibile quello che sta succedendo in relazione alla diffusione dei dati relativi alle prove scritte di novembre 2016. Ormai sono 4 giorni con questo che a casa mia non si vive, abbiamo svuotato tutti gli ansiolitici che avevamo nel cassetto delle medicine.

Mia figlia non sa di questo mio intervento in questa Chat, mi ripropongo di scrivere a qualche giornale e accusare   tutti coloro che si sono adoperati per diffondere i dati con questo sistema di essere stati impietosi e di una brutalità elevata alla massima potenza.

Un comportamento vessatorio da aguzzini.  Io ho vissuto con ansia e tanta trepidazione gli ultimi due concorsi durante i quali mia figlia si è preparata studiando 14/16 ore al giorno ma sicuramente non pensavo ad un epilogo come quello che stiamo vivendo a casa mia.

Qualcuno dovrà rispondere di tanta crudeltà

Sono la mamma di un candidato 

È stato come farci giocare alla roulette russa...sarà difficile da dimenticare ....

 

Link di questo messaggio
Condividi
  • Risposte 2,2k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ragazzi, purtroppo fa male a tutti (a voi, a me, a chi ama il diritto) vedere che manchi il rispetto base per certe cose. Non ci sono giustificazioni. E se ci sono vanno comunicate (a tutti).

ragazzi ci sono io !!! in bocca al lupo a quelli che mancano...!!

Meritereste di incrociare sulla vostra strada il Vladislav III di Valacchia Hagyak, per gli amici Vlad Țepeș, in un giorno in cui è particolarmente nervoso e incazzato. Ora se volete parlare dell

Posted Images

Voi nn sapete che cosa viviamo negli anni di preparazione e nei giorni del concorso

qualcosa ai limiti del diritti umani 

complessivamente questo meccanismo di comunicazione  non è dei peggiori

non è almeno tanto peggio di tante altre cose ben più atroci

 

Modificato da _Giovanna_
  • Like 3
Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Ginestra dice:

Sono la mamma di un candidato 

È stato come farci giocare alla roulette russa...sarà difficile da dimenticare ....

 

Addirittura; mi auguro che sia un messaggio spassoso perchè signora, mi  creda, le cose difficili da dimenticare sono altre e la roulette russa, se sa cos'è, è vicenda ben più drammatica. Dopo alcuni messaggi che ho letto ci manca solo qualcuno che tira fuori i lager e siamo al completo.

In fin dei conti se comunicavano tutto alla fine cosa cambiava? Sapere che stanno sbustando e avere un aggiornamento costante non credo sia molto diverso dall'angoscia di sapere che nel frattempo qualche manina fatata sta telefonando ai vincitori ma il tuo dannato telefono non squilla; lo guardi, lo fissi e no, non squilla.

Questo sistema almeno è "democratico", non ci sono "figli e figliastri" ma sono tutti sulla stessa barca, anche nel venire a sapere le cose

  • Like 5
  • Thanks 2
Link di questo messaggio
Condividi
18 minuti fa, Alberto dice:

 

Questo sistema almeno è "democratico", non ci sono "figli e figliastri" ma sono tutti sulla stessa barca, anche nel venire a sapere le cose

 

Mi permetto di correggere una cosa...NON TUTTI venivano a sapere le cose, ma solo gli idonei, i non idonei hanno continuato a sperare fino alla fine, facendosi il sangue amaro ogni 20 minuti, per ben 39 volte in tre giorni....

Sarebbe stato meglio delle telefonate se si fossero pubblicati i NOMINATIVI DI TUTTI gli sbustati, così è stata la stessa identica cosa, se non anche peggio.

Purtroppo, come per ogni cosa nella vita, le cose bisogna viverle sulla propria pelle per comprenderle fino in fondo.

Modificato da Pocholoco
  • Like 3
  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi

inutile stare a dire cosa sarebbe stato meglio o quanto sono cattivi i commissari, i membri del cnn, gli impiegati ministeriali e chissà chi altro.

Per i non ammessi la mazzata è brutta sempre ed in ogni caso. Di certo non sarebbe stato bello, più delicato o comprensivo, vedere una bella NI pubblicata vicino al nome del candidato di turno, on line a disposizione di tutto l'universo mondo.

Purtroppo la cosa peggiore di questo concorso sono le attese, alcune interminabili, tutte in ogni caso logoranti: la pubblicazione del bando, la pubblicazione del calendario delle prove, la fila per la consegna dei codici, la fila per l'entrata ai padiglioni, i controlli, l'attesa della dettatura e poi l'attesa dei risultati, sbustamento ed infine lista degli ammessi.

Il tutto accompagnato da polemiche di vario genere, congetture, pronostici.

Per alcuni di noi gli anni i sono susseguiti così,  in una enorme sala d'attesa, nella quale si ha la sensazione che piano piano tutti gli amici intorno vadano avanti, che la vita vada avanti, e noi? Fermi sempre allo stesso punto.

Ed alla fine, dopo anni di polemiche, congetture e pronostici forse è il momento di dire basta, quantomeno alle inutili discussioni.

Modificato da mariben
  • Like 4
Link di questo messaggio
Condividi

Penso siamo tutti concordi nel dire che questo concorso, nelle sue varie fasi e per tanti versi, mette a dura prova i nervi dei candidati, ma sono assolutamente certa che l'intento di questa nuova modalità non era sicuramente quello di rimpinguare le casse di qualche cardiologo. Che poi il metodo utilizzato si sia rivelato poco efficace (e anche io stesso l'ho pubblicamente criticato), penso che anche su questo ci sia concordanza di pareri.

Ciò premesso leggere di genitori (di individui già adulti!) che parlano di roulette russe, minacciano esposti o polveroni da sollevarsi sui giornali mi fa un po' sorridere. Ma non un sorriso di beffa, bensì un sorriso amaro. Nel nostro micro-mondo riproponiamo il classico scolastico dell'italiucolo medio del "mio figlio è bravissimo, ma è il prof che ce l'ha con lui". Nessuno mette in dubbio che i vostri figli, come tutti noi, si facciano il mazzo giornalmente, ma come ha sempre sostenuto un noto notaio di una scuola milanese,  bisogna SEMPRE avere il piano B. 
Parliamoci chiaro, tutti ci speriamo, ci proviamo e ci crediamo, ma statisticamente la maggior parte dei praticanti va a Roma per essere bocciato. Puntare solo sul concorso notarile senza un piano B, senza aver contezza della realtà, senza vivere, senza realizzare che la vita è altro, e che le vere roulette russe sono altre, è come essere disoccupati e anziché cercare lavoro quotidianamente, comprare un solo, unico biglietto della lotteria il 31/12.

Non ultimo permettetemi cari colleghi praticanti un monito, qua non si parla di fallimento, nessuno di noi fallisce per non aver superato un concorso, semplicemente qualcuno ha un destino diverso davanti, magari senza sigillo ma non per questo meno brillante.

E ora sui libri...Aprile ci aspetta!

  • Like 4
  • Thanks 3
  • Sad 1
Link di questo messaggio
Condividi
56 minuti fa, Alberto dice:

Addirittura; mi auguro che sia un messaggio spassoso perchè signora, mi  creda, le cose difficili da dimenticare sono altre e la roulette russa, se sa cos'è, è vicenda ben più drammatica. Dopo alcuni messaggi che ho letto ci manca solo qualcuno che tira fuori i lager e siamo al completo.

In fin dei conti se comunicavano tutto alla fine cosa cambiava? Sapere che stanno sbustando e avere un aggiornamento costante non credo sia molto diverso dall'angoscia di sapere che nel frattempo qualche manina fatata sta telefonando ai vincitori ma il tuo dannato telefono non squilla; lo guardi, lo fissi e no, non squilla.

Questo sistema almeno è "democratico", non ci sono "figli e figliastri" ma sono tutti sulla stessa barca, anche nel venire a sapere le cose

 

E', mutatis mutandis, la stessa cosa che ho scritto io; capisco la delusione e la stizza, ma non c'è stato dolo dei commissari e dei funzionari, soltanto inettitudine e disorganizzazione (il che,, da certi punti di vista, è anzi peggio).

 

Avrei altro da scrivere a quanto detto ieri da London e Ferrari ai quali mi associo: non so se serva a lenire il dispiacere, ma sappiate che non avete perduto nessuna occasione di "fare i soldi", per dirla volgarmente; la professione di notaio, purtroppo, versa in uno stato di crisi gravissima (vi rimando all'articolo di prima pagina del Corriere della Sera del 16.0.2017, corredato da dati e cifre inoppugnabili), forse qualcuno è rimasto con le lancette dell'orologio a prima del 2008, quando la professione (come tante altre, sia ben chiaro!) era realmente ambita e fonte di importanti cambiamenti.

 

Detto questo, Vi ribadisco la mia sincera e incommensurabile stima: chiunque affronti seriamente questo concorso - come Voi - merita stima e ammirazione, avete lottato e siete stati sconfitti (alcuni, immagino, anche ingiustamente).

 

Vi invito a non mollare, molti di voi sono bravi per davvero e spero che un giorno possiate gioire, come meritate senz'altro per i sacrifici, la serietà e la vostra intelligenza.

Link di questo messaggio
Condividi
20 minuti fa, Simove83 dice:

in bocca al lupo ai vincitori. Per il resto della ciurma ci si vede ad aprile ;)

Cmq sti babbei del ministro non hanno pubblicato nulla sulla richiesta copie compiti..avevano lavorato troppo in questi giorni...diamogli 4 5 giorni di respiro poveretti.

Esatto. Quando si potrà fare richiesta delle copie compiti?

Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Alberto dice:

Addirittura; mi auguro che sia un messaggio spassoso perchè signora, mi  creda, le cose difficili da dimenticare sono altre e la roulette russa, se sa cos'è, è vicenda ben più drammatica. Dopo alcuni messaggi che ho letto ci manca solo qualcuno che tira fuori i lager e siamo al completo.

In fin dei conti se comunicavano tutto alla fine cosa cambiava? Sapere che stanno sbustando e avere un aggiornamento costante non credo sia molto diverso dall'angoscia di sapere che nel frattempo qualche manina fatata sta telefonando ai vincitori ma il tuo dannato telefono non squilla; lo guardi, lo fissi e no, non squilla.

Questo sistema almeno è "democratico", non ci sono "figli e figliastri" ma sono tutti sulla stessa barca, anche nel venire a sapere le cose

Alberto scusa ma non concordo

Delle telefonate non importava una cippa, il risultato finale non dipendeva da quello, soprattutto se sapevi di essere "figlio di un dio minore", si sapeva l'inizio dello sbustamento, poi l'accavallarsi di voci e la mattina fatidica della pubblicazione la lettura veloce in cerca del tuo nome (se poi il cognome inizia con le prime lettere la lettura era ancora più rapida

In questa 3/4 giorni si è lavorato di merda, perché passavi ogni 15/20/30 minuti a cercare aggiornamenti, e vissuto anche peggio

Invece di una lista, ne hai controllate 39, ripeto 39, con i nomi in ordine sparso, quindi a leggere e rileggerli tutti.

No Alberto, cambiava, perché una cosa è la trepidazione e il fermento del momento che sta avvicinandosi, un'altra è vivere la speranza e la delusione per 39 volte

 

  • Like 5
  • Sad 1
Link di questo messaggio
Condividi

Dovrebbe farci riflettere il fatto che per eliminare una pratica all’italiana riprovevole si è cercato una soluzione, che nella realtà, è risultata da infarto.

Io sebbene non contassi molto sul risultato positivo l’ho vissuta malissimo. Se tieni a qualcosa non puoi rimanere indifferente. Non siamo dei robot.

Mi ha fatto sorridere, in modo amaro, il commento di una mia amica estranea al notariato. Mi ha detto che dovrei riflettere sul fatto che io sto male quando vedo i risultati perchè se sto così male vuol dire che sbaglio l’approccio.

Nella realtà credo che solo chi ha versato lacrime e sangue su questo concorso possa capire come ci si senta. Gli anni sono passati per noi e non tornano più o perlomeno tornano solo nel caso di vittoria perchè finalmente si ritorna con il sorriso sul volto.

Per il resto pensiamo al prossimo concorso. Oramai siamo più che vaccinati. 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi

Ragazzi semplicemente è come se avessimo avuto 39 esiti concorsuali. Perché con la chiamata sei in tensione ma ogni 20 minuti non vedi una lista con 10 nomi tra cui non trovi il tuo.

Prima il "peggio" era sapere che qualche amico era passato, tutto qui. Vedere 39 volte una lista di nomi è stato assurdo.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi

Con le telefonate ci si lamentava....con le pubblicazioni volta per volta ci si lamenta

Quando il concorso era più duro con % di promossi al di sotto del 10% e concorsi che venivano banditi a distanza di diversi anni ci si lamentava...adesso che le % di promossi sono più alte di altri concorsi tanto che ormai il concorso notarile è diventato un concorso con probabilità di riuscita troppo alte per un concorso che mira a selezionare solo i migliori ci si lamenta

Link di questo messaggio
Condividi
49 minuti fa, thomas dice:

 

E', mutatis mutandis, la stessa cosa che ho scritto io; capisco la delusione e la stizza, ma non c'è stato dolo dei commissari e dei funzionari, soltanto inettitudine e disorganizzazione (il che,, da certi punti di vista, è anzi peggio).

 

Avrei altro da scrivere a quanto detto ieri da London e Ferrari ai quali mi associo: non so se serva a lenire il dispiacere, ma sappiate che non avete perduto nessuna occasione di "fare i soldi", per dirla volgarmente; la professione di notaio, purtroppo, versa in uno stato di crisi gravissima (vi rimando all'articolo di prima pagina del Corriere della Sera del 16.0.2017, corredato da dati e cifre inoppugnabili), forse qualcuno è rimasto con le lancette dell'orologio a prima del 2008, quando la professione (come tante altre, sia ben chiaro!) era realmente ambita e fonte di importanti cambiamenti.

 

Detto questo, Vi ribadisco la mia sincera e incommensurabile stima: chiunque affronti seriamente questo concorso - come Voi - merita stima e ammirazione, avete lottato e siete stati sconfitti (alcuni, immagino, anche ingiustamente).

 

Vi invito a non mollare, molti di voi sono bravi per davvero e spero che un giorno possiate gioire, come meritate senz'altro per i sacrifici, la serietà e la vostra intelligenza.

Il notariato è molto cambiato negli anni. Le scuole, gli attifici, la situazione economica e lavorativa generale e le legittime aspettative dei candidati hanno creato un miraggio, quasi come se vincere il concorso equivalesse a vincere alla lotteria.

La realtà è diversa.

Link di questo messaggio
Condividi
Adesso, LondonJ dice:

Con le telefonate ci si lamentava....con le pubblicazioni volta per volta ci si lamenta

Quando il concorso era più duro con % di promossi al di sotto del 10% e concorsi che venivano banditi a distanza di diversi anni ci si lamentava...adesso che le % di promossi sono più alte di altri concorsi tanto che ormai il concorso notarile è diventato un concorso con probabilità di riuscita troppo alte per un concorso che mira a selezionare solo i migliori ci si lamenta

l'ufficio stampa del CNN   non sarebbe così preciso:D

Link di questo messaggio
Condividi

Alberto non concordo con quello che hai scritto.

Vorrei chiederti se nel 2018 non pensi che sia possibile adottare un sistema in cui per tutti nello stesso identico giorno si accede ad una pagina web personale in cui è scritto: "ammesso" o "non ammesso" pensi che sia difficile? Ci riescono per Avvocatura e per Magistratura.....

Aggiungo che non riesco a capire come a magistratura in media  impieghino 10 mesi per correggere gli elaborati mentre per notariato la media è di 15, considerando che i consegnanti a magistratura sono molti ma molti di più.

 

Link di questo messaggio
Condividi
7 minuti fa, walle dice:

Alberto non concordo con quello che hai scritto.

Vorrei chiederti se nel 2018 non pensi che sia possibile adottare un sistema in cui per tutti nello stesso identico giorno si accede ad una pagina web personale in cui è scritto: "ammesso" o "non ammesso" pensi che sia difficile? Ci riescono per Avvocatura e per Magistratura.....

Aggiungo che non riesco a capire come a magistratura in media  impieghino 10 mesi per correggere gli elaborati mentre per notariato la media è di 15, considerando che i consegnanti a magistratura sono molti ma molti di più.

 

Si chiama protezionismo

Link di questo messaggio
Condividi
2 minuti fa, LondonJ dice:

Un elaborato concorso in magistratura è mediamente di 4 paginette a prova

Un elaborato concorso notarile è mediamente di circa 30 pagine a prova

Concordo. Non sono paragonabili i tempi perchè gli elaborati di magistratura sono molto più corti (come quelli di un esame di avvocato) e inoltre non essendoci la parte pratica (l'atto), si leggono più velocemente perchè non si devono verificare errori formali o simili ma solo che nel complesso il tema sia completo, coerente, logico e articolato.

Cmq forza, il concorso è alle porte!

Link di questo messaggio
Condividi
4 minuti fa, LondonJ dice:

Un elaborato concorso in magistratura è mediamente di 4 paginette a prova

Un elaborato concorso notarile è mediamente di circa 30 pagine a prova

quindi quei cazzari di magistratura scrivono paginette gli aspiranti notai pagine....;)

Link di questo messaggio
Condividi
27 minuti fa, LondonJ dice:

Con le telefonate ci si lamentava....con le pubblicazioni volta per volta ci si lamenta

Quando il concorso era più duro con % di promossi al di sotto del 10% e concorsi che venivano banditi a distanza di diversi anni ci si lamentava...adesso che le % di promossi sono più alte di altri concorsi tanto che ormai il concorso notarile è diventato un concorso con probabilità di riuscita troppo alte per un concorso che mira a selezionare solo i migliori ci si lamenta

non credere che sarà sempre così; al prossimo, se renzi non vince le elezioni, si torna alle vecchie percentauali, fidati!

e ti raccomando come sono contenti i colleghi notai di questi nuovi arrivi....

Modificato da fabiojack
Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...