Vai al contenuto

aumento di capitale e compensazione

Rate this topic


Recommended Posts

E' ormai pacifico che l'aumento di capitale possa essere sottoscritto mediante compensazione del credito del socio verso la società; sembra ormai paciifco che il credito non debba essere oggetto di perizia se risultante dal bilancio o da idonea situazione patrimoniale redatta con i criteri del bilancio.

Ma è possibile per la società deliberare che l'aumento di capitale sia da sottoscrivere senza possibilità di compensazione, nemmeno se vi fossero i presupposti di quella legale?

Perchè ho trovato molte voci contrarie e solo una (Carlo Alberto Busi) a favore di una simile deliberazione (che poi ovviamente potrebbe essere impugnata per abuso di maggioranza ma per lo meno non per legittimità e questo interessa il Notaio).

Grazie mille.

Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...