Vai al contenuto

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 25/04/2019 in all areas

  1. Ecco bravo Condono... osserva e taci!
    4 points
  2. è così festa che tu puoi scrivere quello che ti passa per la testa qui. altrimenti detto in inglese te la pijavi n der culo. ossequi
    2 points
  3. sempre diritto penale. aprilo. la mia missione è la divulgazione del diritto penale.😁
    2 points
  4. O é institutio ex re certa O é istituzione con divisione senza predeterminazione di quotr O é istituzione con quote predeterminate O sono legati, come voleva la traccia Quello che dite é un "aborto giuridico", che verrà di sicuro insegnato in qualche scuoletta "Chi non vuol più imparare ora insegna" (Oscar Wilde) Con voi ho chiuso: mi fate cadere le braccia. Che vergogna!
    2 points
  5. Praticamente un mostro giuridico E tu zitto ... Da che pulpito: i tuoi compiti hanno fatto il giro del mondo
    2 points
  6. Sto peeculando Walle e tutti i deficenti che hanno fatto l'istituzione di erede Meglio ancora: hai fatto la divisione spdq ... Così non copri tutto l'asse e si apre la successione legittima ... E i beni di cui non si é disposto a chi vanno? Alla moglie e al padre "pretermesso" Imbecille
    2 points
  7. La soluzione era istituire moglie e nipote in quote uguali e fare un 734. Se leggi bene la traccia, la cosa appare evidente a tutti. La selezione si basa su questo: chi non ha colto il significato esoterico della traccia é fuori.
    2 points
  8. Caro Elio, neanch'io ricordo bene la traccia. Ma mi sembra che il testatore volesse: a) diseredare il figlio; b) diseredare la moglie in caso di impugnazione del testamento; c) diseredare il padre
    2 points
  9. Ferri in che anno scriveva? Oggi per di più potresti applicare il principio di cristallizzazione. Ancora, ai tempi di Ferri, già tutta la dottrina sosteneva che la sentenza di indegnità incide solo sulla delazione, caducandola ... ma non fa venir meno la qualitá di legittimario, che dipende dal vincolo di parentela o di coniugio (es.: il coniuge, se indegno, rimane sempre coniuge; idem per il figlio). Ti ho risposto solo perché, quando abbiamo parlato in privato, sei sempre stato educato. Comunque, hanno fatto passare varie soluzioni, se congruamente motivate ... E se hai c
    2 points
  10. In realtà, la soluzione non é unica. Basta non travisare la volontà testamentaria, come avete fatto voi. Verrà premiato il ragionamento. Sono felice che tu non sia un concorsista ... per il bene comune. Scrivi malissimo. Non sono stato l'unico a dirlo.
    2 points
  11. Il tentativo di ricondurre a casi già svolti nelle scuolette una traccia di ragionamento: é questo il motivo della punizione. Ora, vi saluto, capre... É inutile parlare con voi: le scuolette vi hanno ridotto ad una serie di risposte a quiz
    2 points
  12. Lo sta applicando con coerenza come fanno taluni (davvero pochi) utenti di questo Forum
    2 points
  13. No dai su siamo seri per una volta. Siamo diverse decine di utenti e 1 che si erge a Dio. Dubito fortemente che stiamo di fronte ad un notaio che insulta chi non condivide le sue tesi risolutive (tutte da verificare), denigra i vincitori del 2016 e che reputa l'ultimo concorso "adatto per far entrare i baroni". Soprassiedo sulle innumerevoli identità di cui si è reso protagonista. A voler prendere per vero quello che dici, su R.R. è stato bannato - meno di una settimana fa - un notaio... Io fossi in lui/lei mi sarei sotterrato/a sotto 10 metri di terreno dalla vergogna. Un notaio conosce
    1 point
  14. io mi stupisco di chi, laureato in giurisprudenza, non conosce il diritto penale. perdonami colpa mia. osservo e mi stupisco. poi non posso essere io a dare consulenze. in genere me le pagano.
    1 point
  15. Mai fesseria più grande non si poteva dire... Purtroppo l'unico a non volersi confrontare era quell'utente ridicolo (di cui sicuramente l'amico tuo ti avrà riferito... 😁) che tacciava di imbecillità gli altri... Pensa che, probabilmente, avevamo scoperto che in realtà non aveva passato nemmeno il concorso del 2016. Purtroppo era caduto in una forma di paranoia e scriveva sui forum (forse) per compensare i fallimenti avuti in vita. Più che una persona da condannare era una persona da curare e aveva superato il cosiddetto.... Punto di non ritorno! 😂
    1 point
  16. È un siffatto atteggiamento di arroganza che condanno. È l'incapacità di confrontarsi
    1 point
  17. Grandissima amica mia! Complimentoni🎉🎉😘
    1 point
  18. Premetto che il mio avvicinamento al forum é dovuto proprio a quello che scrive questo fantomatico personaggio (mi é stato raccontato tutto da un collega e sono andato a veeificare). Devo dire la verità: come hanno scritto molti utenti prima di me, non mi piacciono i modi con cui si pone, ma ciò che dice é in gran parte (forse del tutto) vero. Comunque ... dato che su questo forum ognuno tende a censurare l'altro ed ad ergersi a Maestro (atteggiamenti squallidi), eviterò di intervenire. Preferisco osservarvi. Ciao
    1 point
  19. Ovvio che è “Condono2016”... comunque ha problemi seri ...
    1 point
  20. Hai ragione: se uno non ha interesse alla professione notarile, non ha senso alcuno partecipare al forum.
    1 point
  21. ovvio... tra poco comunque avrà l'ennesima crisi di autocontrollo e si farà sgamare, tranquilli.
    1 point
  22. Io credo che bisogni rispettare le altrui opinioni, soprattutto quando - come nel caso di specie (ci sono i libri e gli elaborati di concorso) - sono verificabili. Se si tratta di menzogne, bene per chi ha scritto i testi e gli elaborati; se si tratta di cose vere, beh che dire? In Italia ormai non ci si sorprende più di nulla. Anch'io mi sono fatto la mia opinione, avendo potuto fare le opportune verifiche. Del resto, chi scrive si espone a critiche: é normale! La critica di Condono2016, poi, sembrava generica. Il problema é di chi si é sentito toccato ... ed é prop
    1 point
  23. Grazie, Supereg. Speriamo bene, anche se ho i miei dubbi! Naturalmente, quando parli di "leccare il fondo schiena", spero che ti riferisca a Condono, e non a me: si tratta di un comportamento non confacente al mio modo di essere ... e chi mi conosce lo sa bene! 😉😉😉
    1 point
  24. L'importante é che adesso sia stato bloccato. So perché mi fa i complimenti. Non sono mica scemo: ho scritto a quattro mani con il Notaio Carmine Romano. Nessuno si azzarderebbe a parlare male di lui ... anche perché Mino é il punto di riferimento del Notariato in ambito successorio e tutti noi, compreso Condono, lo sappiamo bene!
    1 point
  25. Dipende da chi sia a darmelo. Se me lo dà uno sotto nickname, per me é naturale ignorarlo.
    1 point
  26. Se consentite, anche voi, più di lui, avete contribuito a rovinare il forum: bastava ignorarlo, come avevamo sempre fatto in precedenza con qualunque troll. Ed invece voi a rispondergli "a tambur battente" (per citare un'espressione letta e riletta su questo forum) ... Ma era tanto difficile controllarsi? Grazie a tutti per aver reso questo forum una Cloaca!
    1 point
  27. Nemmeno i libercoli pieni zeppi di cazzate possono condonarsi! Scripta manent: non ci si puó nascondere! Aimé! E da tali libercoli emerge tutta la "pochezza" di chi li scrive (ma perchè li scrive? E per chi?). Prima di scrivere si dovrebbe studiare ... Ma tutto ció fa parte del "regno dell'improvvisazione e dell'approssimazione", come diceva un Maestro (Vero, non sedicente). A scomparire dovrebbero essere talune persone ... per ragioni di buon senso: se non lo faranno, finiranno per autosputtanarsi (basta leggere i loro elaborati concorsuali) e per far svanire quell'aurea (di si
    1 point
  28. Tutto fatto per prendere in giro i condonati. Già ti sei dimenticato la marea di interventi "autogiustificativi". Dai ... Che vi/ci siamo divertiti. I Condonati che attivavano tremila nicknames per cercare di ergersi a veri notai ... E chi se lo scorda!!! Auguri, Condonati di niente!
    1 point
  29. Buona Pasqua a tutti, anche ai Condonati, ai sedicenti Maestri, ai titolari delle "scuolette" (che non possiedono il sistema ed i principi), agli scrittori di libercoli zeppi di errori (la conoscenza dei quali non si fonda sullo studio approfondito, ma sul "sentito dire"), ai participanti al "concorsino" 2019 ... ma, soprattutto, buona Pasqua ai prossimi "Veri Notai" Auguri a ciascuno di voi!
    1 point
  30. Mah ... Io direi di finirla qui. Non ci pensate ... Tanto siamo tutti possibili "segati", a prescindere dalle soluzioni prescelte
    1 point
  31. Mai dire mai. Tutto è possibile al concorso notarile. Buona Pasqua a te
    1 point
  32. Non saprei ... Se permetti, secondo me, ti sei spinto un po' oltre. Potevi riconoscere a Filano un diritto particolare alla postergazione nelle perdite (srl); oppure dire che, a seguito della trasformazione in srl, Filano vedrà circoscritta la sua responsabilità per le obbligazioni future (non per quelle pregresse, dato che - per rispettare il principio di neutralitá economica dell'operazione - egli deve prima entrare nella snc) al solo conferimento da lui effettuato.
    1 point
  33. Albertone, non capisco l'attinenza dell'argomento al concorso 2018. Mi pare che si tratti di uno Studio del Cnn, a firma di E. Cusa
    1 point
  34. Scommetto che le scuolette dicano "scritti imminenti", il prossimo mese, la prossima settimana, domani!
    1 point
  35. ma tanto il testatore chiedeva di istituire la moglie e il nipote in quote uguali e fare un 734. Così come nel 2016 veniva richiesto di utilizzare una riserva da utili per un aumento oneroso(!!!)
    1 point
  36. Omologazione a quanto detto nelle scuolette ... Nessuna lettura di approfondimento, nessun ragionamento: semplicemente nella scuola X Tizio ha detto ...:
    1 point
  37. Le scuolette e assenza di ragionamento: si torna sempre lí. Sono questi i due obiettivi della punizione del Presidente
    1 point
  38. Condono, sono lusingato e ti rigrazio. Grazie anche a te, Elio: la stima è ricambiata. Tuttavia, io credo che si debba essere sempre aperti al confronto: serve a crescere e a verificare i propri errori. Il diritto é ragionamento e coerenza: non esiste la Verità. Ora preferisco astenermi dalla discussione, essendo essa - come al solito - degenerata. Ciao a tutti e buona pasqua
    1 point
  39. Sul punto, confidando che tu sia sicuramente piú bravo e preparato di me, mi permetto di consigliarti la monografia sulla filiazione del prof. Ugo Majello
    1 point
  40. Nel caso di riconoscimento testamentario non è tanto un problema di struttura (il riconoscimento è sempre atto unilaterale; in quello inter vivos il consenso é solo una condizione di efficacia), quanto un problema di ratio legis.
    1 point
  41. A sto punto non capisco perché istituire la moglie, lasciando una quota vacante: probabilmente, ti riferisci all'institutio ex certa re. Soluzione, questa, a mio modesto avviso, migliore rispetto all'istituzione nell'universum ius: almeno si tenta di attenersi al dato testuale della traccia (sempre Cass. 2017 permettendo)
    1 point
  42. Diseredazione del padre, considerandolo non legittimario e appellandosi al 448-bis: non c'era altra strada.
    1 point
  43. Secondo la dottrina successoria, l'assenso del figlio sarebbe richiesto solo per il riconoscimento inter vivos, dal momento che la ratio di tale assenso é proprio quello di evitare "riconoscimenti interessati": il padre che riconosce il figlio morente, per carpirne la di lui eredità. Ebbene, la ratio suddetta non sussisterebbe nel caso di riconoscimento testamentario (é il figlio che può trarre vantaggio dall'eredità del padre, non viceversa).
    1 point
  44. Hai messo in evidenza le due ragioni per fare la diseredazione del padre: a)non é legittimario, in presenza del figlio (benché quest'ultimo sia indegno); b) possibile applicazione del 448-bis. Sei in gamba
    1 point
  45. Con te non ne vale la pena. Leggiti le discussioni fatte la scorsa estate con utenti con i "contro-coglioni". Saluti, caprone (che verrà, giustamente e doverosamente, ri-bocciato)
    1 point
  46. Purtroppo non capisci una ceppa. Persino alcuni utenti mi hanno contattato in privato perché "spaventati" delle cazzate che stai scrivendo. Non vale la pena sprecare tempo con te. Vai a studiare ... Ma temo che sia un caso perso. Sto parlando con chi utilizza una riserva da utili per un aumento ONEROSO!!!!!!
    1 point
  47. Il 448-bis andava richiamato ad abundantiam, dato che ci sono 3 tesi in merito ai presupposti di applicabilità della norma (nessuna, allo stato, ancora prevalente). Bravo. Mi meraviglio come tu conosca una norma del c.c.
    1 point
  48. Ma lasciamo perdere i principi, questi sconosciuti!
    1 point
  49. Invece di citare "la legge per tutti", apri il codice civile: gli ascendenti sono legittimari solo in mancanza di discendenti. Studia dal Trattato Bonilini, non dalla "legge per tutti". Che ignoranza!
    1 point
×
×
  • Crea Nuovo...