Vai al contenuto
Ccc

2° prova scritta 4/4/19

Rate this topic

Recommended Posts

Andate piano a dire che la riserva di usufrutto è donazione diretta, mi sembra che c'è autorevole dottrina (Santoro Passarelli) che parla di contratto a favore del terzo anche in tal caso e quindi di liberalità indiretta. Di conseguenza la dichiarazione urbanistico /catastale andava fatta solo dalla società, io non penso che metteranno un paletto su di un punto così discusso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
8 minuti fa, Pippogol010 dice:

Andate piano a dire che la riserva di usufrutto è donazione diretta, mi sembra che c'è autorevole dottrina (Santoro Passarelli) che parla di contratto a favore del terzo anche in tal caso e quindi di liberalità indiretta. Di conseguenza la dichiarazione urbanistico /catastale andava fatta solo dalla società, io non penso che metteranno un paletto su di un punto così discusso...

Se strutturato come congiuntivo anche? Davvero non saprei infatti lo devo rivedere questo punto, lo avesse riservato in favore del solo coniuge non avrei avuto dubbi sul 1411 onestamente ma il punto era la costruzione dello usuf cone congiuntivo (essendo unico ) lo riservo in mio favore e ne attribuisco una quota a te , di qui ho pensato alla don. Diretta.. boh

Modificato da Sebastiano Cascio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 minuto fa, Sebastiano Cascio dice:

Se strutturato come congiuntivo anche? Davvero non saprei infatti lo devo rivedere questo punto, lo avesse riservato in favore del solo coniuge non avrei avuto dubbi sul 1411 onestamente ma il punto era la costruzione dello usuf cone congiuntivo (essendo unico ) lo riservo in mio favore e ne attribuisco una quota a te , di qui ho pensato alla don. Diretta.. boh

Appunto dico che è tutto molto discutibile, ha fatto bene chi si è parato il sedere con doppia dichiarazione pqop ma non penso possano stroncare un compito solo per questa cosa così discussa... poi bo...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
43 minuti fa, Pippogol010 dice:

Andate piano a dire che la riserva di usufrutto è donazione diretta, mi sembra che c'è autorevole dottrina (Santoro Passarelli) che parla di contratto a favore del terzo anche in tal caso e quindi di liberalità indiretta. Di conseguenza la dichiarazione urbanistico /catastale andava fatta solo dalla società, io non penso che metteranno un paletto su di un punto così discusso...

Pippogol,

una domanda: ma il fatto che la deviazione riguarda un diritto reale che presuppone, salvo dispensa, il rispetto degli obblighi di inventario e di garanzia, pone dei problemi in chiave di deviazione del diritto di usufruttò a titolo di deviazione di effetti ex 1411??

si può parlare di deviazione “a favore di terzi” se il diritto deviato è l’usufrutto?

Non potrebbe essere questo aspetto ad indurre la Commusdione a qualificare come “diretta” la donazione?

e’ un dubbio che ho, non ho risposte; per questo chiedo a te (e agli bravo utenti del Forum) se il mio dubbio è fondato oppure no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
37 minuti fa, Pippogol010 dice:

Appunto dico che è tutto molto discutibile, ha fatto bene chi si è parato il sedere con doppia dichiarazione pqop ma non penso possano stroncare un compito solo per questa cosa così discussa... poi bo...

anche secondo me, comunque, passeranno tutte e due le soluzioni, se congruamente motivate.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
24 minuti fa, thomas dice:

Pippogol,

una domanda: ma il fatto che la deviazione riguarda un diritto reale che presuppone, salvo dispensa, il rispetto degli obblighi di inventario e di garanzia, pone dei problemi in chiave di deviazione del diritto di usufruttò a titolo di deviazione di effetti ex 1411??

si può parlare di deviazione “a favore di terzi” se il diritto deviato è l’usufrutto?

Non potrebbe essere questo aspetto ad indurre la Commusdione a qualificare come “diretta” la donazione?

e’ un dubbio che ho, non ho risposte; per questo chiedo a te (e agli bravo utenti del Forum) se il mio dubbio è fondato oppure no.

Ciao thomas :)

Giusto !l La dottrina prevalente è favorevolmente orientata nel senso che il contratto a favore di terzi produca effetti traslativi reali con la conseguenza che non si potrebbe parlare di contratto a favore di terzo ad es nel caso di usufrutto da cui scaturiscono  in capo al diritti e obblighi come hai detto tu supra

Tuttavia penso che passeranno entrambe le opzioni  se congruamente motivate

saluti

gaia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Adesso, gameguy dice:

c'è cassazione, in un obiter dictum, se non sbaglio del 2012, che dice usufrutto in favore di terzo 1411.

Grazie !!!!

gaia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 minuti fa, gameguy dice:

c'è cassazione, in un obiter dictum, se non sbaglio del 2012, che dice usufrutto in favore di terzo 1411.

.... non la conoscevo.

Ni ero fermato alla posizione della dottrina: comunque, mediante dispensa, uno poteva tirarsi fuori da questo impasse.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Thomas, penso sia molto difficile qualificare con certezza da un punto di vista giuridico quello che voleva la traccia, sicuramente si può dire donazione diretta da Tizio (come pare dica la prevalente dottrina) ma si può anche dire benissimo che è un 1411 anche per Caia (come pare dica Santoro Passarelli e questa Cassazione del 2012), per questo penso (e spero) che non metteranno un paletto sul numero di dichiarazioni urbanistiche anche perchè se lo fanno (da quello che ho sentito) non prendono neanche 100 notai...

Sarebbe bello avere una commissione che tenta di aprile il più possibile le tre buste per una valutazione complessiva ma purtroppo, lo sappiamo, non siamo abituati a questo ...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 minuti fa, Pippogol010 dice:

Thomas, penso sia molto difficile qualificare con certezza da un punto di vista giuridico quello che voleva la traccia, sicuramente si può dire donazione diretta da Tizio (come pare dica la prevalente dottrina) ma si può anche dire benissimo che è un 1411 anche per Caia (come pare dica Santoro Passarelli e questa Cassazione del 2012), per questo penso (e spero) che non metteranno un paletto sul numero di dichiarazioni urbanistiche anche perchè se lo fanno (da quello che ho sentito) non prendono neanche 100 notai...

Sarebbe bello avere una commissione che tenta di aprile il più possibile le tre buste per una valutazione complessiva ma purtroppo, lo sappiamo, non siamo abituati a questo ...

Eh lo so: hai perfettamente ragione, Pippogol 👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
18 minuti fa, Pippogol010 dice:

Thomas, penso sia molto difficile qualificare con certezza da un punto di vista giuridico quello che voleva la traccia, sicuramente si può dire donazione diretta da Tizio (come pare dica la prevalente dottrina) ma si può anche dire benissimo che è un 1411 anche per Caia (come pare dica Santoro Passarelli e questa Cassazione del 2012), per questo penso (e spero) che non metteranno un paletto sul numero di dichiarazioni urbanistiche anche perchè se lo fanno (da quello che ho sentito) non prendono neanche 100 notai...

Sarebbe bello avere una commissione che tenta di aprile il più possibile le tre buste per una valutazione complessiva ma purtroppo, lo sappiamo, non siamo abituati a questo ...

Con il 1411 per le dich. urbanistiche bastava stare generici perché la parte trasferente era la società permesso di costruire e planimetria sempre loro sono. Bastava quindi dire le parti dichiarano che quanto trasferito... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
6 ore fa, tambos dice:

Cosa ne pensate della condizione risolutiva di inadempimento per garantire Tizio?

Io ho fatto condizione sospensiva di adempimento

Credo che la condizione fosse uno strumento adeguato "garantire" Tizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Sbagliato.

43 minuti fa, andream dice:

Io ho fatto condizione sospensiva di adempimento

Credo che la condizione fosse uno strumento adeguato "garantire" Tizio

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
9 minuti fa, albertone dice:

Sbagliato.

 

Capisco che sei giovane e fiero di te stesso. Ma cerca di portare rispetto verso le altrui scelte concorsuali, corrette o sbagliate che siano.

Qui c'è gente che studia da anni ... e soffre da tempo.

Già c'è un saccente in questo forum... E credo che basti ed avanzi a tutti

Modificato da Antonio Mattera
  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
14 minuti fa, Antonio Mattera dice:

Capisco che sei giovane e fiero di te stesso. Ma cerca di portare rispetto verso le altrui scelte concorsuali, corrette o sbagliate che siano.

Qui c'è gente che studia da anni ... e soffre da tempo.

Già c'è un saccente in questo forum... E credo che basti ed avanzi a tutti

Ti voglio bene! Sei un grande e spero tanto per Te... presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
10 minuti fa, albertone dice:

bastava l'ipoteca legle

Nulla di più inutile a livello pratico, anche perché poi, di fatto, impedisci alla società la possibilità di sfruttare il bene per accesso al credito bancario. Inoltre, l'ipoteca legsle presuppone, per essere azionata, che si dia inizio ad un processo esecutivo.

La soluzione era una bella polizza fideiussoria volta a garantire l'esecuzione dei lavori e il pagamento del conguaglio. Potevi prevedere anche una clausola penale per ogni giorno di ritardo nell'ultimazione dei lavori.

Hai sbagliato ancora, come con la trasformazione in cooperativa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Non sono un saccente, ho solo fatto bene le prove 

17 minuti fa, Antonio Mattera dice:

Capisco che sei giovane e fiero di te stesso. Ma cerca di portare rispetto verso le altrui scelte concorsuali, corrette o sbagliate che siano.

Qui c'è gente che studia da anni ... e soffre da tempo.

Già c'è un saccente in questo forum... E credo che basti ed avanzi a tutti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 minuti fa, Condono2016 dice:

Nulla di più inutile a livello pratico, anche perché poi, di fatto, impedisci alla società la possibilità di sfruttare il bene per accesso al credito bancario. Inoltre, l'ipoteca legsle presuppone, per essere azionata, che si dia inizio ad un processo esecutivo.

La soluzione era una bella polizza fideiussoria volta a garantire l'esecuzione dei lavori e il pagamento del conguaglio. Potevi prevedere anche una clausola penale per ogni giorno di ritardo nell'ultimazione dei lavori.

Hai sbagliato ancora, come con la trasformazione in cooperativa.

Ti sbagli caro, mi hai insegnato che bisogna attenersi al testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...