Vai al contenuto
romolino1

requisiti nomina

Rate this topic

Recommended Posts

1 ora fa, Raffaele de Gennaro dice:

E qual è il problema?
Essendoci un soggetto, Lucilla, impossibilitato a sottoscrivere ho fatto la relativa menzione in atto, l'ho anche spiegato in motivazione, e in più in altro punto della motivazione ho detto che occorrevano i testimoni (anche) per quel motivo. Per distrazione, sbagliando, ho scritto anche "firma di Lucilla".
Trattandosi di evidente refuso la Commissione ha valutato comunque l'elaborato come idoneo.
Non credo che questo denoti scarsa preparazione giuridica, come può essere confermato dalla lettura dei tre elaborati concorsuali, nonchè dal voto orale, tra i più alti della storia recente.
Qualora tu voglia sostenere che io abbia conoscenze o commesso corruzioni, ti invito a dirlo.
Io non ho niente da nascondere.

Brava, Lucilla (mi hanno riferito che ormai ti chiamano così i ragazzi delle tue parti)

Nel concorso in atto non ti saresti salvato: adesso non si condona più niente, nemmeno le distrazioni ... E te lo dice uno che conosce qualche membro della Commissione in atto.

Ti é andata bene: a tutti piace vincere facile e poi ergersi a giurista!

Hai colto in pieno il senso del condono: ti faccio i miei complimenti. Sai quello che sei!

Modificato da Condono2016
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
6 minuti fa, dam dice:

Raffaele o, se sei notaio notaio, mi sei simpatico.

Ma qui state facendo tutti il gioco di condono.

Lui ha rovesciato la prospettiva accusando gli idonei al concorso 2016. È pura inversione logica.

Esisteva una Commissione preposta alla valutazione come in ogni concorso.

I compiti tali da valere la promozione, fino a prova provata del contrario, suffragata da elementi probatori, sono tali.

E’ assurdo doversi “ giustificare” di essere stati promossi.

Lapsus calami? Non spetta a te giustificarti. Goditi il sigillo senza pensare a masturbazioni concorsuali.

Saluti.

la circostanza che in ambiente notarile si parli di condonati? i molti notai che conosco e frequento per lavoro ed amicizia di tutto si interessano meno che dei concorsi...

Anche io apprezzo quello che scrivi.
E' esattamente come dici, infatti il fatto che "in ambiente notarile si parli .." lo dice lui, mica è una cosa vera. 
Però io ho fatto la scelta di lasciare il mio nome, e capirai che non posso lasciar correre allusioni.
La cosa bella di agire alla luce del sole è di non temere le minacce di nessuno.
 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
3 minuti fa, Raffaele de Gennaro dice:

Anche io apprezzo quello che scrivi.
E' esattamente come dici, infatti il fatto che "in ambiente notarile si parli .." lo dice lui, mica è una cosa vera. 
Però io ho fatto la scelta di lasciare il mio nome, e capirai che non posso lasciar correre allusioni.
La cosa bella di agire alla luce del sole è di non temere le minacce di nessuno.
 

per questo ti ho scritto. hai nome e cognome da quel che intuisco sei diventato notaio quindi goditi la soddisfazione. 

poi se sei napoletano e tifi juve, inter, milan ecc. e non Napoli allora questo sarebbe un motivo assolutamente legittimo per offenderti 😁

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 minuto fa, dam dice:

per questo ti ho scritto. hai nome e cognome da quel che intuisco sei diventato notaio quindi goditi la soddisfazione. 

poi se sei napoletano e tifi juve, inter, milan ecc. e non Napoli allora questo sarebbe un motivo assolutamente legittimo per offenderti 😁

Sempre forza Napoli!
(ora sono nelle tue simpatie :) )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Adesso, Raffaele de Gennaro dice:

Sempre forza Napoli!
(ora sono nelle tue simpatie :) )

bene. queste sono cose importanti! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Caro @Condono2016, ti ricordo che mi avevi promesso che, dato che siamo a Natale, saresti stato più buono....

Per quel che riguarda il caro Raffaele, non penso che lo stesso debba giustificarsi: la Commissione è lì proprio per giudicare, e hanno giudicato idonei i suoi elaborati, anche in presenza della sottoscrizione di Lucilla. Del resto, il lapsus calami al concorso è comprensibile, no?

Poi, preferisco molto meglio il caro Raffaele (che conosco personalmente da molti anni e, pertanto, mi sento di garantire sulla sua preparazione, confermata, tra l'altro, dal suo orale) che tanti altri, che ad un mio messaggio di congratulazioni per essere rientrati fra gli idonei non si sono proprio degnati di rispondermi.... 

Infine, spero che apprezzerai i toni pacati e l'onestà intellettuale appena dimostrata, ciò per farti capire che comunque siamo ragazzi normali, e , da ultimo, ricordo (questa volta, a tutti) che è Natale che siamo tutti più buoni

 Grazie per la lettura

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
16 ore fa, Raffaele de Gennaro dice:

Fomenti quotidianamente odio, sospetto sul passato e sul futuro, rancore, diffamando colleghi ("nuovi", già in esercizio tacciati di nepotismo, e insegnanti), commissioni... Il tutto facendo leva sulle angosce e difficoltà di chi è ancora "dall'altra parte", additandogli i nemici da odiare.
Come già dissi, avresti reso un servizio migliore dimostrando la millantata eccellenza culturale attraverso risposte giuridiche, piuttosto che aggressioni. Leonardo non è riconosciuto come genio perchè screditava il prossimo, ma perchè il mondo ha riconosciuto le sue capacità.

Se continuerai a impedire ogni discussione sul forum mi asterrò. Che ti devo dire, la battaglia contro il Notariato e contro le nuove generazioni che avrebbero voluto un luogo di confronto ...l'hai vinta tu.

Considerazioni giuridiche da un soggetto che si esprime in questo modo non ne aspetterei. A parte la sintassi e la grammatica che risultano sconosciute al sig condono, credo che le sue conoscenze giudiche si fermino a quelle che riesce ad apprendere a libro aperto. Ricorda un po’ la società attuale. Quella che dà dell’ignorante a tutti ma alla fine esprime solo ciò che sono loro e non gli altri. Condono e i suoi amici in commissione che parlano. Lo sai che i tuoi amici dovrebbero tacere? Tralaltro sono pubblici ufficiali nella professione e nel ruolo che ricoprono nella procedura concorsuale ma il diritto oggi giorno è bello per la sua relatività nella sua applicazione. Si applica solo quando si vuole. Vero caro condono? E il problema sarebbero i nuovi notai. Ma fatti furbo perfavore. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 ore fa, superg dice:

Considerazioni giuridiche da un soggetto che si esprime in questo modo non ne aspetterei. A parte la sintassi e la grammatica che risultano sconosciute al sig condono, credo che le sue conoscenze giudiche si fermino a quelle che riesce ad apprendere a libro aperto. Ricorda un po’ la società attuale. Quella che dà dell’ignorante a tutti ma alla fine esprime solo ciò che sono loro e non gli altri. Condono e i suoi amici in commissione che parlano. Lo sai che i tuoi amici dovrebbero tacere? Tralaltro sono pubblici ufficiali nella professione e nel ruolo che ricoprono nella procedura concorsuale ma il diritto oggi giorno è bello per la sua relatività nella sua applicazione. Si applica solo quando si vuole. Vero caro condono? E il problema sarebbero i nuovi notai. Ma fatti furbo perfavore. 

Concordo sulla parte della diffusione di notizie, sulla prima non mi sono espresso perchè non posso sapere.
In ogni caso queste discussioni sono snervanti; il forum doveva servire ad altro. Me ne andrò presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Raffaele de Gennaro dice:

Concordo sulla parte della diffusione di notizie, sulla prima non mi sono espresso perchè non posso sapere.
In ogni caso queste discussioni sono snervanti; il forum doveva servire ad altro. Me ne andrò presto.

IDEM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Raffaele de Gennaro dice:

Concordo sulla parte della diffusione di notizie, sulla prima non mi sono espresso perchè non posso sapere.
In ogni caso queste discussioni sono snervanti; il forum doveva servire ad altro. Me ne andrò presto.

Si, snervanti veramente. La sua condotta è nota da tempo. Le mie sono purtroppo considerazioni derivanti dalle lunghe conversazioni con lui. Si erge quale più gran professore de diritto ma, a mio avviso da quanto da lui affermanto peobabilmente è ben lontano dalla realtà. Peraltro il diritto rimane sempre una scienza non certa altrimenti non staremmo qui impazzire dietro a tal concorso. 

Abbiamo fatto di tutto affinché se ne andasse ma senza ancora esseci riusciti. Ora è arrivato ad affermare che il prossimo concorso pare che sia riservato. Chiarisse cosa intende con ciò con chiarezza sarebbe cosa gradita a molti di noi. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
On ‎20‎/‎12‎/‎2018 at 17:00, Raffaele de Gennaro dice:

E qual è il problema?
Essendoci un soggetto, Lucilla, impossibilitato a sottoscrivere ho fatto la relativa menzione in atto, l'ho anche spiegato in motivazione, e in più in altro punto della motivazione ho detto che occorrevano i testimoni (anche) per quel motivo. Per distrazione, sbagliando, ho scritto anche "firma di Lucilla".
Trattandosi di evidente refuso la Commissione ha valutato comunque l'elaborato come idoneo.
Non credo che questo denoti scarsa preparazione giuridica, come può essere confermato dalla lettura dei tre elaborati concorsuali, nonchè dal voto orale, tra i più alti della storia recente.
Qualora tu voglia sostenere che io abbia conoscenze o commesso corruzioni, ti invito a dirlo.
Io non ho niente da nascondere.

Mio caro altezzoso,

vinci prima un concorso selettivo e poi ne riparliamo.

Il voto all'orale non prova niente: l"orale é memoria ed imparare a memoria non richiede peculiari capacità.

Il tuo errore allo scritto é dovuto a carenza di attenzione e l'attenzione deve essere il fulcro su cui si regge l'attività notarile. Una commissione di un concorso come si deve - non di un concorso condonate - ti avrebbe stroncato in 2 secondi!

Per ora sei e resti Lucilla, o condonato!

Cordialità e buon natale (senza regalo)

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Condono2016 dice:

Mio caro altezzoso,

vinci prima un concorso selettivo e poi ne riparliamo.

Il voto all'orale non prova niente: l"orale é memoria ed imparare a memoria non richiede peculiari capacità.

Il tuo errore allo scritto é dovuto a carenza di attenzione e l'attenzione deve essere il fulcro su cui si regge l'attività notarile. Una commissione di un concorso come si deve - non di un concorso condonate - ti avrebbe stroncato in 2 secondi!

Per ora sei e resti Lucilla, o condonato!

Cordialità e buon natale (senza regalo)

Beh visti i tanti errori che si leggono anche negli atti notarili, per la cui redazione non vi sono limiti di tempo o confronto, direi che un errore di distrazione nei tre giorni di concorso ci può pure stare, senza che ciò pregiudichi la preparazione di un candidato! Io sono dell’idea che una persona debba essere dichiarata idonea nonostante qualche errore di distrazione, se dalla lettura dei tre elaborati emerge in modo palese che si tratta comunque di una persona preparata e matura per fare il notaio!

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Condono2016 dice:

Mio caro altezzoso,

vinci prima un concorso selettivo e poi ne riparliamo.

Il voto all'orale non prova niente: l"orale é memoria ed imparare a memoria non richiede peculiari capacità.

Il tuo errore allo scritto é dovuto a carenza di attenzione e l'attenzione deve essere il fulcro su cui si regge l'attività notarile. Una commissione di un concorso come si deve - non di un concorso condonate - ti avrebbe stroncato in 2 secondi!

Per ora sei e resti Lucilla, o condonato!

Cordialità e buon natale (senza regalo)

secondo me ribadisco non sei notaio.. 🤣

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Ora non si fanno sconti per nessuno: é finita la pacchia dei pseudo-notai.

Si é tornati al concorso notarile di un tempo, quello che seleziona "Veri Notai"!

La riforma della professione é partita dall'accesso per estendersi al suo esercizio mercé un più stringente controllo da parte dei distretti di competenza! Le capre ed i furbetti vanno puniti, non premiati!

Speriamo solo che con il concorso ora bandito non s faccia il passo indietro; cosa che temo.

Cordialmente

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
6 ore fa, Condono2016 dice:

Ora non si fanno sconti per nessuno: é finita la pacchia dei pseudo-notai.

Si é tornati al concorso notarile di un tempo, quello che seleziona "Veri Notai"!

La riforma della professione é partita dall'accesso per estendersi al suo esercizio mercé un più stringente controllo da parte dei distretti di competenza! Le capre ed i furbetti vanno puniti, non premiati!

Speriamo solo che con il concorso ora bandito non s faccia il passo indietro; cosa che temo.

Cordialmente

Ahahah 😆 si sono proprio curioso di vedere questo più stringente controllo dei distretti avverso i furbetti (amici dei controllori) 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 ore fa, Raffaele de Gennaro dice:

Blasco e Dam grazie; scusate, ho letto adesso.
Condono concordo con te; infatti non sono perfetto; per questo mi impegno per migliorarmi; studio anche nelle feste, come ogni anno.
Tanti auguri.

Per forza: é il minimo, Lucilla!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Condono2016 dice:

Per forza: é il minimo, Lucilla!

tu proprio diritto penale non lo hai aperto? mai? inutile cancellare questo messaggio visto che è da me citato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

A differenza di qualcuno, non ho bisogno di cancellare i messaggi, mio caro spettattore (credo che tu non conosca il significato del termine).

Chi si sente offeso é libero di agire in giudizio!

Tanti saluti

Modificato da Condono2016

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Mio caro conoscitore approfondito del nostro sistema penalistico, ti chiedo cortesemente un parere.

Quando si commette falso in atto pubblico?

Sarei grato nell'ottenere una risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
43 minuti fa, Condono2016 dice:

Mio caro conoscitore approfondito del nostro sistema penalistico, ti chiedo cortesemente un parere.

Quando si commette falso in atto pubblico?

Sarei grato nell'ottenere una risposta.

carissimo, non sono solito fornire gratuitamente pareri legali.

 

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
On 24/12/2018 at 12:11, Condono2016 dice:

Mio caro conoscitore approfondito del nostro sistema penalistico, ti chiedo cortesemente un parere.

Quando si commette falso in atto pubblico?

Sarei grato nell'ottenere una risposta.

Ti consiglio di correre a ripassare l’elemento soggettivo del reato in generale per poi terminare con quelli attinenti alla professione notarile. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×