Vai al contenuto
Silvan123

ricerca procura generale

Rate this topic

Recommended Posts

Un quesito per chi è più esperto.

Tizio ultranovantenne molti anni orsono ha conferito una procura generale al nipote Caio.

Ora Tizio non ricorda proprio presso quale Notaio ha sottoscritto questa procura e Caio ovviamente risulta irreperibile.

Prima di morire Tizio vuole revocare assolutamente questa procura.

Come reperirla non conoscendo il nome del Notaio dove è stata sottoscritta? 

Vi ringrazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Puoi chiedere a qualunque notaio del Distretto di ritrovare l'atto e farti rilasciare una copia specificando i dati o, al massimo, se il notaio ha cessato la sua attività o si è trasferito in altro distretto, puoi fare richiesta all'archivio notarile distrettuale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Ti ringrazio per la risposta.

Purtroppo sono troppi i Notai del Distretto per fare tale ricerca.

Pensavo, ma forse mi sbaglio, che potrebbe essere registrata tale procura, e quindi chiedere all'Agenzia delle Entrate. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Se era procura generale era registrata.

Ma potresti anche provare a fare la richiesta al Consiglio Notarile, affinché la inoltri a tutti i notai del Distretto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 ore fa, Silvan123 dice:

Ti ringrazio per la risposta.

Purtroppo sono troppi i Notai del Distretto per fare tale ricerca.

Pensavo, ma forse mi sbaglio, che potrebbe essere registrata tale procura, e quindi chiedere all'Agenzia delle Entrate. 

Certo, puoi provare anche tramite l'Agenzia delle Entrate.

Di certo non devi tu cercare tutti gli atti di ogni notaio del Distretto, ma inoltrare una richiesta al Distretto stesso affinchè cerchi il tuo atto e il notaio rogante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
11 ore fa, Silvan123 dice:

Ti ringrazio per la risposta.

Purtroppo sono troppi i Notai del Distretto per fare tale ricerca.

Pensavo, ma forse mi sbaglio, che potrebbe essere registrata tale procura, e quindi chiedere all'Agenzia delle Entrate. 

Vai al consiglio notarile che provvederà a informarsi presso i notai in esercizio e, in caso di esito negativo, all'archivio notarile casomai il notaio che ha ricevuto la procura è in pensione, trasferito o ha cessato la funzione per altri motivi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Posso chiederti per quale motivo si intende revocare a tutti i costi la procura prima di morire? In fondo con la morte essa non avrà più alcun valore. Né, chiaramente, con essa il procuratore può disporre dele ultime volontà dell'anziano signore.

Peraltro la procura generale non consente il compimento di atti di straordinaria amministrazione, se non sono espressamente indicati.

Di certo vi è un'esigenza di rimuoverla per evitare che vengano compiuti atti non voluti o, se successivi alla morte, atti annullabili. Ma è solo questa la ragione?

Non mi spiego l'esigenza di revocare la procura 'prima di morire'. Se si tratta di una questione morale o della semplice preoccupazione di ingenerare confusione a seguito della morte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

L'esigenza di revoca è per evitare il compimento di ulteriori atti contro gli interessi stessi del disponente.

In ogni caso la ricerca per il momento non ha dato i frutti sperati.

Mi chiedevo se possibile fare un revoca di carattere generale nei confronti del nipote e chiudere il discorso.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×