Vai al contenuto
xxxxx

CORREZIONE SCRITTI APRILE 2018

Rate this topic

Recommended Posts

2 minuti fa, Condono2016 dice:

Per mc bocciano chi ha istituito la moglie nell'intero asse, come è giusto che sia.

Molti non hanno trattato in iv l'argomento relativo alla tutela dei creditori.

A quanto pare, si boccia doverosamente ... Molto ma molto bene

Quindi questi dovrebbero essere paletti "insormontabili", grazie per le informazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

ma oltre a sparare sentenze sui paletti insormontabili, puoi anche motivarle da genio del diritto quale sei?

Bocciatura se moglie istituita nell'intero asse (soluzione praticata da molti): puoi dirci il perché?

Con fondamenti di diritto per cortesia.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
54 minuti fa, Simove83 dice:

ma oltre a sparare sentenze sui paletti insormontabili, puoi anche motivarle da genio del diritto quale sei?

Bocciatura se moglie istituita nell'intero asse (soluzione praticata da molti): puoi dirci il perché?

Con fondamenti di diritto per cortesia.

Lascia stare... 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Simove83 dice:

ma oltre a sparare sentenze sui paletti insormontabili, puoi anche motivarle da genio del diritto quale sei?

Bocciatura se moglie istituita nell'intero asse (soluzione praticata da molti): puoi dirci il perché?

Con fondamenti di diritto per cortesia.

Semplice: perchè non era richiesto dalla traccia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Simove83 dice:

ma oltre a sparare sentenze sui paletti insormontabili, puoi anche motivarle da genio del diritto quale sei?

Bocciatura se moglie istituita nell'intero asse (soluzione praticata da molti): puoi dirci il perché?

Con fondamenti di diritto per cortesia.

Esame di diritto privato, primo anno di università: l'attribuzione di beni determinati si traduce in un fascio di legati o di institutiones.... Si punisce a ragion veduta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
12 minuti fa, Alfredo87 dice:

Articolo 2929bis c.c.

Non basta: 1) revocatoria semplificata; 2) revocatoria ordinaria; 3) revocatoria fallimentare (ove si rivesta la qualità di imprenditore commerciale).

Erano questi i 3 strumenti di tutela

Non é come nel Condono!

Modificato da Condono2016

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
11 minuti fa, Condono2016 dice:

Non basta: 1) revocatoria semplificata; 2) revocatoria ordinaria; 3) revocatoria fallimentare (ove si rivesta la qualità di imprenditore commerciale).

Erano questi i 3 strumenti di tutela

Non é come nel Condono!

Si, io ho semplificato tutto citando solo l'articolo (perchè era la prima cosa che si bisbigliava nel padiglione), ma in realtà andavano sicuramente citati questi tre istituti. Come si dice in questi casi? Brevi cenni, purchè se ne parli!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 minuti fa, Alfredo87 dice:

Si, io ho semplificato tutto citando solo l'articolo (perchè era la prima cosa che si bisbigliava nel padiglione), ma in realtà andavano sicuramente citati questi tre istituti. Come si dice in questi casi? Brevi cenni, purchè se ne parli!

 

Ottimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 minuti fa, Condono2016 dice:

Mi spiace ... Cosa ti ha spinto a non consegnare?

Nonostante avevo la consapevolezza di aver fatto atti corretti (sia sotto il profilo formale che sotto il profilo sostanziale), avevo la stessa consapevolezza (e onestà intellettuale) di non avere parti teoriche tali da essere ritenute almeno sufficienti.... 

Soprattutto, la parte teorica sul regime patrimoniale dei contratti di convivenza sembrava il servizio del TG1 🤣

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
8 minuti fa, Alfredo87 dice:

Nonostante avevo la consapevolezza di aver fatto atti corretti (sia sotto il profilo formale che sotto il profilo sostanziale), avevo la stessa consapevolezza (e onestà intellettuale) di non avere parti teoriche tali da essere ritenute almeno sufficienti.... 

Soprattutto, la parte teorica sul regime patrimoniale dei contratti di convivenza sembrava il servizio del TG1 🤣

 

Ti capisco. Iv e soc erano atti infiniti dal punto di vista redazionale. Nelle p.t. bisognava essere sintetici e, al contempo, esaurienti: cosa non da poco.

Del resto, c'era da aspettarselo: questo é un concorso contro-condono, come tutti dicono!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 ora fa, Condono2016 dice:

Esame di diritto privato, primo anno di università: l'attribuzione di beni determinati si traduce in un fascio di legati o di institutiones.... Si punisce a ragion veduta

di institutiones al plurale lo sai che può bene essere un 734 senza predeterminazioni di quote?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
15 minuti fa, Condono2016 dice:

institutiones nel senso di un institutio con più beni: su questo hai ragione, mi sono espresso male!

Rileggi la traccia con attenzione e vedrai che forse le institutiones erano 2 visto che con le attribuzioni esaurisce (probabilmente) i suoi beni, per me potevano essere tranquillamente anche legati tutti.....Se poi la selezione si farà sul sesso degli angeli, che vuoi che ti dica?

Modificato da walle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

condonetto chiudimi il ragionamento…

ciò che voleva la traccia su tutto era NON fare arrivare nulla a due potenziali legittimari alternativi (nel senso che, se era legittimario il figlio non lo era il padre ecc. ecc. qui non mi dilungo, 542 o 544); il testatore non voleva che arrivasse nulla sia al padre che al figlio.

Faccio il fascio di legati, la moglie è comunque erede legittima; giusto?

Da quello che ho capito tu hai sostenuto la tesi che la diseredazione diretta di un legittimario non poteva essere fatta? giusto? correggimi se sbaglio...

A questo, punto, non avendo fatto erede le moglie, e non avendo fatto la diseredazione diretta del legittimario, ci troviamo con,

moglie erede legittima assieme ad uno dei "legittimari da diseredare" erede legittimo pure lui...mi sembra che non sia proprio l'intenzione del testatore… (salvo che tu non sostenga la tesi della diseredazione diretta, ed allora in questo caso il "legittimario diseredato" si fotte, e la moglie è cmq erede legittima).

Per favore, chiudi il ragionamento così capisco perché l'istituzione di erede della moglie è bocciatura, e scrivi come si arriva alla soluzione finale per cortesia.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Se istituisci la mglie erede universale, cosa non richiesta dalla traccia, il testamento poteva finire lì: non c'è bisogno di fare i legati perché i beni sono già ricompresi nell'asse; non si pongono problemi di diseredazione, essendo l'istituzione ereditaria al più riducubile.

Ergo, la soluzione era: 1) diseredazione del padre, che, a seguito del riconoscimento del figlio, poteva essere diseredato: inoltre, c'è il 438-bis a fare da spalla (il riferimento ai comportamenti anaffettivi e di abbandono che ve li hanno messi a fare?); 2) il figlio non poteva essere diseredato perché legittimario (al momento dell'apertura della successione): indi, azione per far valere l'indegnità (il riferimento all' indegnità del figlio che ve l'hanno messo a fare?); 3) decadenza della moglie in caso di violazione del divieto di impugnazione, prevedendo come sanzione il conseguimento della sola legittima (non potendo essere diseredata con riguardo ad essa)

Modificato da Condono2016

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

quello che intendo è che la valutazione comunque dovrebbe essere complessiva, avevamo 8 ore e le tracce erano complesse (e lunghe) anche per un notaio in esercizio! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
1 minuto fa, gameguy dice:

quello che intendo è che la valutazione comunque dovrebbe essere complessiva, avevamo 8 ore e le tracce erano complesse (e lunghe) anche per un notaio in esercizio! 

Ti do ragione. Ma questo concorso é una risposta al Condono: si vuole dimostrae il sigillo non può essere dato con una così estrema facilità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
40 minuti fa, Condono2016 dice:

 2) il figlio non poteva essere diseredato perché legittimario (al momento dell'apertura della successione): indi, azione per far valere l'indegnità (il riferimento all' indegnità del figlio che ve l'hanno messo a fare?)

È uno scherzo, vero? 

Modificato da Lorenzaccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 minuti fa, Condono2016 dice:

Non credo che fosse una supercazxola

No no ma la tua soluzione mi sembra improbabile. A mio avviso o si diseredava il figlio (credo non preferibile) o si riteneva applicato l'art 537 bis cpp (un po' inverosimile data l'entrata in vigore dell'articolo nemmeno due mesi prima del concorso) oppure si istitutiva nell'intero la moglie o un terzo per evitare il conseguimento di beni del figlio in ossequio al principio indignus potest capere sed non potest retinere. 

Non fare nulla ed affidarsi ad una successiva azione giudiziale di indegnità da parte dei chiamati ulteriori mi sembra soluzione poco concorsuale. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×