Vai al contenuto
piersimon

diritto di livello

Rate this topic

Recommended Posts

Evitiamo di parlare dell'assimiliazione giuridica all'enfiteusi o alla superficie (se trattasi di fabbricato).

Dagli studi di federnotizie si consiglia fortemente di procedere alla preventiva affrancazione prima di procedere alla vendita; ebbene qualcuno ha posto in essere una vendita del diritto del livellario prima dell'affrancazione? C'è fretta di stipulare l'atto ed il Comune si prende tempi che non stanno nè in cielo nè in terra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Purtroppo devi fare affrancare dal Comune, pagando ovviamente, e poi volturare e trascrivere.

La vendita dei beni gravati da uso civico di livello è nulla. Lo era nel lontano 1927 a cui risalgono le leggi che hanno portato alla quotizzazione delle terre civiche e lo è ancor di più oggi dopo che la legge 168 del 20/11/2017.

Medio tempore i notai hanno comunque aggirato tali divieti vendendo comunque il bene, sotto forma di vendita di enfiteusi o di utile dominio o di proprietà gravata da livello ecc ecc

E volturando poi come enfiteusi o come proprietà (ovviamente quanto risulti da catasto non deve trarre in inganno).

Quindi in conclusione tutto dipende dalla "propensione al rischio" di atto nullo da parte del notaio rogante.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

dopo aver letto la legge (di cui onestamente disconoscevo l'esistenza) comincio a pensare che a volte il parlamento non comrenda assolutamente la materia che intende disciplinare.

Ma chi c...o ha scritto quella legge? Un filosofo sotto effetto di popper? Non dice nulla se non esprimere concetti vaghi. Rimango basito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Comunque al di là di questa leggina bislacca, c'è sempre quella fondamentale sulla materia del 1927. 

Poi sai in questi periodi di crisi servono nuove entrate e si riscoprono pure i canoni dei livelli e le affrancazioni. 

C'è il Comune che l'ha capito ed è entrato nel business ben attrezzandosi e c'è il Comune che ancora dorme. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×