Vai al contenuto
presidentecapozzi

Divisione di cosa altrui

Rate this topic

Recommended Posts

Se é valida la divisione di cosa futura, non vedo perché non possa essere tale anche quella di cosa altrui: in entrambe le ipoteso l'effetto reale (l'apporzionamento) é differito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×