verità

AZIONE DI ANNULLAMENTO CONCORSO NOTARILE 2014-PETIZIONE

Rate this topic

96 risposte in questa discussione

DECRETO LEGISLATIVO 2 luglio 2010, n. 104: 
ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 44 DELLA LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69, RECANTE DELEGA AL GOVERNO PER IL RIORDINO DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO

Capo II - Azioni di cognizione

Art. 29 - Azione di annullamento

1. L’azione di annullamento per violazione di legge, incompetenza ed eccesso di potere si propone nel termine di decadenza di sessanta giorni.

 

Alla luce di tutto quello che abbiamo letto si potrebbe utilizzare il decreto legislativo 104/2010  e chiedere l'annullamento del concorso.

Il messaggio è rivolto a tutti i candidati del concorso notarile 2014 risultati non idonei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Con una azione amministrativa presso il TAR.

 

43 minuti fa, anton3 dice:

Allora, non si può più far niente, annullarlo interamente sarà impossibile

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

L’invidia è il sentimento che noi proviamo quando qualcuno, che noi consideriamo del nostro stesso valore ci sorpassa, ottiene l’ammirazione altrui. Allora abbiamo l’impressione di una profonda ingiustizia nel mondo. Cerchiamo di convincerci che non lo merita, facciamo di tutto per trascinarlo al nostro stesso livello, di svalutarlo; ne parliamo male, lo critichiamo. Ma se la società continua ad innalzarlo, ci rodiamo di collera e, nello stesso tempo, siamo presi dal dubbio. Perché non siamo sicuri di essere nel giusto. Per questo ci vergogniamo di essere invidiosi. E, soprattutto, di essere additati come persone invidiose. In termini psicologici potremmo dire che l’invidia è un tentativo un po’ maldestro di recuperare la fiducia e la stima in sé stessi, impedendo la caduta del proprio valore attraverso la svalutazione dell’altro.

L’invidia ha bisogno di un pubblico. Io sono invidioso di qualcuno che mi ha superato davanti a una collettività, a un’opinione pubblica che applaude lui e non me. Prima eravamo allo stesso livello, avevamo lo stesso valore sociale. Per esempio, io pensavo di essere simpatico e di cantare bene come Fiorello. Invece lui, a un certo punto, ha successo e io no. Lui va in televisione, è ammirato da tutti, e io no. Allora mi domando perché . Che cosa ha in più di me? Che cosa gli fa meritare tutto quel successo? Non c’è una ragione. Vuol dire che il mondo non premia in base ai meriti, alle capacità. Provo un senso di impotenza e di ingiustizia. Mi tormento e cerco di dire a me stesso che gli altri sbagliano. Ma loro continuano ad applaudirlo. Allora cerco di convincerli del contrario, cerco di screditarlo. Lo faccio anche per convincere me stesso. Ma è una lotta impari, nessuno mi crede
(Francesco Alberoni)

Modificato da Settimio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Non annulleranno mai un intero concorso, anche perché avrete 252 cointrointeressati che prima di darsi per vinti doneranno pure due litri di sangue.

Il TAR, come ha sempre fatto, si limiterà ad annullare uno o più giudizi/valutazioni, "invitando" la Commissione, in diversa composizione, a rivedere l'elaborato (ossia a rinnovare la valutazione), mai l'intero concorso. Fra l'altro un conto è la disparità di trattamento (che purtroppo capita da sempre), dovuta a incapacità della Commissione (qualche volta anche in maniera accentuata), altro conto è l'aver  commesso un reato penale, ossia un'azione dolosa mirata a favorire alcuni (amici, parenti, nipoti) e a danneggiare gli altri. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

E adesso vi ricordate. Perché non avete fatto ricorso al momento opportuno.se ritenete i vostri compiti tali da meritare il superamento. Tra i vincitori ci saranno tanti ragazzi meritevoli semmai all ultima consegna che hanno sofferto e adesso gioiscono. Ma finitela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

no sono nell'elenco di quelli a cui stai fracassando le palle... e comunque se non ti sei laureato con i buoni spesa serve un ricorso amministrativo non penale

è piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

scrivere sul forum non ti farà passare il concorso. il procedimento penale sarà archiviato a meno che non denunci qualcuno per un reato esponendoti alla querela per diffamazione. per altro porti i tuoi compiti se perfetti quelli di un idoneo non perfetti  al giudice amministrativo. altrimenti perdi tempo e parecchi soldi. in questo momento vorrei essere il tuo avvocato. mi piacerebbe una vacanza in un posto caldo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora