valchiria

Richiesta consigli

Rate this topic

24 risposte in questa discussione

Ciao a tutti, scrivo perché vorrei sapere da chi più è avanti nel percorso un buon consiglio. Mi trovo a 40 anni, con famiglia, ad essermi appena laureato.

Ho un lavoro ma vorrei crescere e pertanto ho in corso la pratica notarile al fine del concorso. Non volendo chiudermi nessuna strada vorrei partecipare anche al concorso in Magistratura, sono però indeciso se:-

1) iscrivermi a settembre al primo anno di scuola SSPL (necessaria per accedere al concorso in Magistratura) tralasciando la scuola notarile, oppure

2) rinviare l'iscrizione di un anno e studiarmi da solo a casa i famosi "tomi" per il concorso notarile e contemporaneamente fare temi e temi con le varie scuole notarili.

La soluzione più razionale è la seconda ma la prima mi piace di più............

p.s. graditi consigli in senso generale per studio, pratica, concorsi, libri etc.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Forse erro, ma  per magistratura credo sia un po' tardi, considerando che l'età massima è proprio 40 anni ( leggi su un qualsiasi codice processuale la normativa per essere sicuro). Detto questo, ti potresti concentrare sul concorso notarile, ma senza giri di parole si tratta di un percorso lungo, incerto e che richiede per avere chances di riuscita un impegno intenso e costante per diversi ed imprecisati anni. Io non te lo consiglierei ma non perché non sia possibile ma perche il sacrificio è troppo gravoso.  Tanto dovevo per esserti utile. Quanto ai libri etc, qui , sul forum, potrai divertirti a leggere decine di discussioni. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

È senza dubbio vero che non vada enfatizzato il concorso notarile, basta vedere i cd fortunati dello scorso concorso( sempre che sia fortuna) che  hanno dimostrato sul campo (ossia i compiti che sono stato dichiarati inopinatamente idonei) una preparazione pressappoco superiore ad un quattordicenne a rischio bocciatura al liceo (mi riferisco ancor prima che all'antidiritto che viene fuori da tali compiti ad un italiano che lascia seriamente dubitare che il redattore sia italiano/a), ma, allo stesso tempo, non è così semplice il percorso come sembra dalle tue parole. Cioè, non è da prendere con lo spirito di dire "a settembre inizio un corso"; il percorso è lungo, tortuoso e aleatorio. Naturalmente, tutto cambia se speri( o sai) di poter avere la stessa "fortuna". Il mio consiglio è quello di valutare la possibilità di rivolgerti anche a questi/e per info più sicure sul raggiungimento dello scopo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Permettimi schiettezza, che è quella che serve.
Hai età avanzata per iniziare questi percorsi, lavoro e famiglia ..e pensi di poter ancora "non chiudere nessuna strada"?
Io, di seguire contemporaneamente entrambi i percorsi, non lo consiglierei nemmeno a un 23enne senza interessi fuori dal diritto. Non lo puoi materialmente fare.
Il mio consiglio è di decidere uno tra i concorsi, piuttosto che una delle due strategie.
Spero tu colga il disinteressato coinvolgimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Grazie delle risposte, preciso che per Magistratura non vi è più limite di età.

Attendo altri pareri, grazie.

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
8 ore fa, valchiria dice:

Grazie delle risposte, preciso che per Magistratura non vi è più limite di età.

Attendo altri pareri, grazie.

Considerata la tua etá, ti consiglio magistratura, sia perché vengono indetti piú concorsi rispetto a quello notarile, sia perché se riesci a superarlo hai un lavoro ed uno stipendio statale assicurato

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Complimenti X la costanza! Non è da tutti non abbandonare il desiderio di concludere il percorso universitario con famiglia e lavoro da portare avanti, e poi decidere di continuare X cercare opportunità di crescita! A mio avviso hai già dimostrato di poter sostenere sacrifici importanti, quindi nel tuo caso la domanda fondamentale è: tra due opzioni che richiedono fatica, quale ti piace? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
9 ore fa, Bruco dice:

Complimenti X la costanza! Non è da tutti non abbandonare il desiderio di concludere il percorso universitario con famiglia e lavoro da portare avanti, e poi decidere di continuare X cercare opportunità di crescita! A mio avviso hai già dimostrato di poter sostenere sacrifici importanti, quindi nel tuo caso la domanda fondamentale è: tra due opzioni che richiedono fatica, quale ti piace? 

Grazie! Che dire.......  ritiro scolastico anni 15.... lavori saltuari fino anni 22.....diploma alle serali, ho partecipato a 13- 14 - 16 (non ricordo di preciso) concorsi, di cui 2 vinti........ adesso ho un discreto incarico dentro un importante ente pubblico.  Sicuramente nessun concorso mi fa paura.  

Vedo nel forum persone che si lamentano al primo o secondo concorso non superato, il mio primo concorso l’ho vinto al terzo tentativo il secondo dopo una decina di volte, negli ultimi venti anni non vi è stato un’ anno in cui non studiavo per un qualche concorso, poi ho deciso di affrontare i concorsi “superiori” e perciò mi occorreva la laurea....

Da qui in poi proverò, senza disperdermi in tutti i concorsi vari, esclusivamente quello da Notaio ( il mio  preferito) e quello da Magistrato, ed, ovviamente, non “buttando via niente” anche la prova da Avvocato.

Ho già in preventivo ulteriori 5 anni di studi “concorsuali”. Mi piace la scuola di specializzazione... infatti ho deciso di iscrivermi ad essa.

 

Auguri a tutti.

p. s. sempre graditi consigli su ogni cosa. Grazie.

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Pianificazione studio, dal 01/04/2017 al 31/12/2018. Cosa vi sembra?

 

PRATICA

TEORIA

-  L' atto notarile tra forma e sostanza / Giovanni Casu. - Milano : Giuffrè ; Roma : Casa editrice Stamperia nazionale, 1996. - XIV, 436 p. ; 24 cm.. - [

-  Le invalidità degli atti notarili / Enrico Pacifico. - Milano : Giuffrè, 1992. - XV, 349 p. ; 22 cm.. - (Teoria e pratica del diritto. Sezione 1, Diritto e procedura civile ; 58). - [ISBN] 88-14-03396-X. - [BNI] 92-5430.

-  La forma degli atti notarili : commento teorico-pratico alla legge notarile: artt. 47-58 / Giovanni Santarcangelo. - 3. ed. - Roma : casa ed. Stamperia Nazionale, 2006. - 423 p. ; 24 c ISBN] 88-14-

-  La legge notarile commentata / a cura di Giovanni Casu e Gianluca Sicchiero. - Torino : UTET giuridica, 2010. - XXVI, 627 p. ; 24 cm. - (Le leggi commentate). - [ISBN] 978-88-598-0526-7. 

-  L' intervento di minorati e stranieri nell'atto pubblico notarile : con formulario teorico-pratico su floppy disk / Maria Teresa D'Urso, Claudia Zhara Buda. - Napoli : Edizioni Simone, stampa 1996. - 208 p. ; 24 cm. + 1 floppy-disk.. - (Il notariato ; 53/10). - [ISBN] 88-244-1110-X.

-  Manuale del notaio : casi, atti e temi svolti per la pratica e il concorso / Matteo Ceolin ; prefazione di Giuseppe Amadio. - 2. ed. - Torino : G. Giappichelli, 2010. - XVI, 586 p. ; 24 cm.. - [ISBN] 978-88-348-0023-2.

-  Formulario notarile commentato : notariato e atti notarili, atti mortis causa, atti tra vivi / Carlo Carbone. - [Assago] : Wolters Kluwer Italia ; [Padova] : Cedam, 2016. - LII, 2905 p. ; 25 cm.. - (Manuali notarili. Serie operativa ; 02). - [ISBN] 978-88-13-34020-9.

-  La tassazione degli atti notarili / Giovanni Santarcangelo. - 3. ed. - Torino : UTET giuridica, 2016. - XLIV, 1634 p. ; 22 cm + 1 CD-ROM. - (Guide operative). - [ISBN] 978-88-598-1481-8.

-  1: La forma degli atti notarili : tecniche redazionali degli atti : inter vivos, mortis causa e societari / Lodovico Genghini ; appendice su atti pubblici in forma digitale, a cura di Riccardo Genghini. - Padova : CEDAM, 2009. - XXIII, 610 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-29235-5.

-         

-     Manuale di diritto privato / Andrea Torrente, Piero Schlesinger ; a cura di Franco Anelli e Carlo Granelli. - 22. ed. - Milano : Giuffrè, ©2015. - XXXIV, 1515 p. ; 24 cm.. - [ISBN] 978-88-14-18344-7

-     Dottrine generali del diritto civile / Francesco Santoro-Passarelli. - 9. ed., rist. - Napoli : Jovene, 2002. - 334 p. ; 24 cm. - Segue: Nota di aggiornamento legislativo.. - [ISBN] 88-243-0650-0.

-     Vol. 2: Diritto internazionale privato : [persone, famiglia, successioni, regime patrimoniale, diritti reali, contratti, società, legalizzazione] / hanno collaborato: Giovanni Aricò ... [et al.]. - Torino : UTET giuridica, 2011. - XIII, 697 p. ; 25 cm. - In copertina: Disponibile anche in e-book. - [ISBN] 978-88-598-0538-0. - [BNI] 2011-2539

-     Successioni e donazioni : casistica / Guido Capozzi, Angela Auciello. - 2. ed. - Milano : Giuffrè, 2016. - XXVI, 845 p. ; 25 cm.. - [ISBN] 978-88-14-20923-9.

-     2: La volontaria giurisdizione e il regime patrimoniale della famiglia / Lodovico Genghini. - [Assago] : CEDAM, 2010. - XXXI, 895 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-30213-9. - [BNI] 2010-383.

-     3.1: Le società di persone / Lodovico Genghini, Paolo Simonetti. - [Assago] : CEDAM, 2012. - XXV, 388 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-31579-5. - [BNI] 2012-5913

-     3.2: Le società di capitali e le cooperative / Lodovico Genghini, Paolo Simonetti. - [Assago] : CEDAM, 2012. - 2 volumi ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-31759-1- 1450 PAGINE

-     5: I diritti reali / Tommaso Campanile, Federico Crivellari, Lodovico Genghini. - [Assago] : CEDAM, 2011. - XVII, 701 p. ; 25 cm.. - [ISBN] 978-88-13-31026-4. - [BNI] 2011-414.

-     6: Le obbligazioni / Lodovico Genghini, Raul Apicella. - [Assago] : Wolters Kluwer ; [Padova] : CEDAM, 2015. - XI, 632 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-32830-6 CEDAM

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Un mio personalissimo consiglio. Eliminerei qualche testo dalla colonna "pratica". E' sufficiente un testo sulla forma degli atti notarili (Santarcangelo è OK, o al massimo quello di Genghini) e poi tanto tanto tanto tantissimo esercizio pratico (e quindi libri di casi se non segui una scuola). E inserirei qualcos'altro nella parte "TEORICA", ad esempio il classico CAPOZZI per le successioni (i due volumi per intenderci) e almeno "IL CONTRATTO" della Diener. 

Questo per iniziare, poi magari farei altri approfondimenti sul diritto commerciale ed eviterei di soffermarmi sul diritto internazionale.

In bocca al lupo!

 

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Valchiria, se ti serve qualche materiale( articolo rivista, studio cnn) contattami pure per messaggio privato. Non avrò tutto, ma dopo qualche anno ogni praticante che si rispetti raccoglie una considerevole mole di saggi vari, escludendo i testi che ormai ...  Resto dell'idea che sarebbe meglio che ti dedicassi ad altro per il tuo bene, ma sei grandicello e non hai bisogno di essere troppo tutelato. In bocca al lupo

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

un libro sulla forma (anzi, il Libro) a memoria;

2 casi settimanali svolti (almeno) con atto e motivazione (la p.t. la puoi tralasciare, a meno che non hai bisogno di esercitarti nello scrivere);

Gazzoni e collana Capozzi per i.v.;

Capozzi per successioni;

Campobasso (vol 2) e Ferrucci-Ferrentino (collana Capozzi) per societario.

Poi col tempo passerai a leggere di tutto e di più.

Modificato da Antonio Mattera
è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

..........COSI????????????

STRUMENTI DI LAVORO

-        Dizionario del Notariato

-        Formulario Lovato-Avanzini

-        Codice Minor Viggiani

-        Vocabolario Italiano Devoto-Oli

PRATICA

TEORIA

-  L' atto notarile tra forma e sostanza / Giovanni Casu. - Milano : Giuffrè ; Roma : Casa editrice Stamperia nazionale, 1996. - XIV, 436 p. ; 24 cm.. - [

-  Le invalidità degli atti notarili / Enrico Pacifico. - Milano : Giuffrè, 1992. - XV, 349 p. ; 22 cm.. - (Teoria e pratica del diritto. Sezione 1, Diritto e procedura civile ; 58). - [ISBN] 88-14-03396-X. - [BNI] 92-5430.

-  La forma degli atti notarili : commento teorico-pratico alla legge notarile: artt. 47-58 / Giovanni Santarcangelo. - 3. ed. - Roma : casa ed. Stamperia Nazionale, 2006. - 423 p. ; 24 c ISBN] 88-14-

-     La legge notarile commentata / a cura di Giovanni Casu e Gianluca Sicchiero. - Torino : UTET giuridica, 2010. - XXVI, 627 p. ; 24 cm. - (Le leggi commentate). - [ISBN] 978-88-598-0526-7. 

-     Successioni e donazioni : casistica / Guido Capozzi, Angela Auciello. - 2. ed. - Milano : Giuffrè, 2016. - XXVI, 845 p. ; 25 cm.. - [ISBN] 978-88-14-20923-9.

-     Il contratto in generale : manuale e applicazioni pratiche dalle lezioni di Guido Capozzi / Maria Cristina Diener. - 2. ed. - Milano : Giuffrè, c2011. - XL, 916 p. ; 24 cm.. - [ISBN]  88-14-15978-5. - [ISBN]  978-88-14-15978-7.

-  L' intervento di minorati e stranieri nell'atto pubblico notarile : con formulario teorico-pratico su floppy disk / Maria Teresa D'Urso, Claudia Zhara Buda. - Napoli : Edizioni Simone, stampa 1996. - 208 p. ; 24 cm. + 1 floppy-disk.. - (Il notariato ; 53/10). - [ISBN] 88-244-1110-X.

-  Manuale del notaio : casi, atti e temi svolti per la pratica e il concorso / Matteo Ceolin ; prefazione di Giuseppe Amadio. - 2. ed. - Torino : G. Giappichelli, 2010. - XVI, 586 p. ; 24 cm.. - [ISBN] 978-88-348-0023-2.

-  Formulario notarile commentato : notariato e atti notarili, atti mortis causa, atti tra vivi / Carlo Carbone. - [Assago] : Wolters Kluwer Italia ; [Padova] : Cedam, 2016. - LII, 2905 p. ; 25 cm.. - (Manuali notarili. Serie operativa ; 02). - [ISBN] 978-88-13-34020-9.

-  La tassazione degli atti notarili / Giovanni Santarcangelo. - 3. ed. - Torino : UTET giuridica, 2016. - XLIV, 1634 p. ; 22 cm + 1 CD-ROM. - (Guide operative). - [ISBN] 978-88-598-1481-8.

-  1: La forma degli atti notarili : tecniche redazionali degli atti : inter vivos, mortis causa e societari / Lodovico Genghini ; appendice su atti pubblici in forma digitale, a cura di Riccardo Genghini. - Padova : CEDAM, 2009. - XXIII, 610 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-29235-5.

-     Manuale di diritto privato / Andrea Torrente, Piero Schlesinger ; a cura di Franco Anelli e Carlo Granelli. - 22. ed. - Milano : Giuffrè, ©2015. - XXXIV, 1515 p. ; 24 cm.. - [ISBN] 978-88-14-18344-7

-     Dottrine generali del diritto civile / Francesco Santoro-Passarelli. - 9. ed., rist. - Napoli : Jovene, 2002. - 334 p. ; 24 cm. - Segue: Nota di aggiornamento legislativo.. - [ISBN] 88-243-0650-0.

-     Vol. 2: Diritto internazionale privato : [persone, famiglia, successioni, regime patrimoniale, diritti reali, contratti, società, legalizzazione] / hanno collaborato: Giovanni Aricò ... [et al.]. - Torino : UTET giuridica, 2011. - XIII, 697 p. ; 25 cm. - In copertina: Disponibile anche in e-book. - [ISBN] 978-88-598-0538-0. - [BNI] 2011-2539

-     Successioni e donazioni / Guido Capozzi. - 4. ed. / a cura di Annamaria Ferrucci e Carmine Ferrentino. - Milano : Giuffrè, 2015. - 2 volumi ; 25 cm. - [ISBN]  978-88-14-18976-0.

………..………Da questo punto in poi:- almeno uno/ due casi a settimana Atto, motivazione, parte teorica, ad iniziare da Mortis Causa……………………………………………………….

 

-     Il contratto in generale / Maria Cristina Diener. - 3. ed. - Milano : Giuffrè, 2015. - XXXVIII, 901 p. ; 25 cm. - (Collana notarile Guido Capozzi). - [ISBN] 978-88-14-19285-2.

-     2: La volontaria giurisdizione e il regime patrimoniale della famiglia / Lodovico Genghini. - [Assago] : CEDAM, 2010. - XXXI, 895 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-30213-9. - [BNI] 2010-383.

-     3.1: Le società di persone / Lodovico Genghini, Paolo Simonetti. - [Assago] : CEDAM, 2012. - XXV, 388 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-31579-5. - [BNI] 2012-5913

-     3.2: Le società di capitali e le cooperative / Lodovico Genghini, Paolo Simonetti. - [Assago] : CEDAM, 2012. - 2 volumi ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-31759-1- 1450 PAGINE

-     5: I diritti reali / Tommaso Campanile, Federico Crivellari, Lodovico Genghini. - [Assago] : CEDAM, 2011. - XVII, 701 p. ; 25 cm.. - [ISBN] 978-88-13-31026-4. - [BNI] 2011-414.

-     6: Le obbligazioni / Lodovico Genghini, Raul Apicella. - [Assago] : Wolters Kluwer ; [Padova] : CEDAM, 2015. - XI, 632 p. ; 25 cm. - [ISBN] 978-88-13-32830-6 CEDAM

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Vedi Valchiria, per comprendere le difficoltà della vicenda, come il tuo mito insegna, la figlia Notariato ha voluto che il padre Ordinamento innalzasse intorno al lei dormiente un alto fuoco di modo che solo un super eroe fosse in grado di conquistarla 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 ore fa, anton3 dice:

Vedi Valchiria, per comprendere le difficoltà della vicenda, come il tuo mito insegna, la figlia Notariato ha voluto che il padre Ordinamento innalzasse intorno al lei dormiente un alto fuoco di modo che solo un super eroe fosse in grado di conquistarla 

 

                            Conta solo il cammino, perché solo lui è duraturo e non lo scopo, che risulta essere soltanto l’illusione del viaggio 

Antoine de Saint-Exupery

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Riferimento (scherzoso) all'opera La Valchiria di Wagner e al mito dei Nibelunghi, dove la figlia Notariato è Brunilde e il padre Ordinamento è Odino (Wotan), l'eroe è l'aspirante notaio (che poi sarà Sigfrido)

Modificato da anton3
è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
7 ore fa, anton3 dice:

Riferimento (scherzoso) all'opera La Valchiria di Wagner e al mito dei Nibelunghi, dove la figlia Notariato è Brunilde e il padre Ordinamento è Odino (Wotan), l'eroe è l'aspirante notaio (che poi sarà Sigfrido)

Ok, va studiato anche quello......... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Il giorno del giudizio / Salvatore Satta. - 2. ed. - Milano : Adelphi, 1979. - 292 p. ; 22 cm. - (Biblioteca Adelphi ; 85).

“Non pareva vero ad essi, abituati a quei notai affaristi del continente, di trovare un notaio che si qualificava romanticamente depositario della fede pubblica, e procurava loro gli affari, trattava i prezzi coi proprietari, e tutto questo senza pretendere un soldo (anzi rifiutando ogni offerta) oltre la tariffa dell’atto”

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Sì, ma adesso non vi è più la tariffa e comunque quando esisteva, la tendenza, almeno negli ultimi anni, era proprio quella di chiedere meno (già si iniziava con la sottotariffazione .....). Comunque, l'immagine romantica non è quella di questo notaio, ma quella del cliente che offre soldi oltre la tariffa........

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora