Vai al contenuto
presidentecapozzi

condominio come persona giuridica

Rate this topic

Recommended Posts

mi piacerebbe sapere che differenze corrono tra la sottoteoria individualistica e la sottoteoria collettivistica delle tesi sulla natura giuridica del condominio che lo qualificano come persona giuridica.

può l'assemblea di   condominio decidere la modificazione della destinazione di uso di alcuni locali senza la richiesta al comune di cambio di destinazione di uso  ?mi pare di no perchè chi decide è sempre il comune o sbaglio? qual ' è l'ordine, prima la delibera e poi si presenta la richiesta al comune?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

condominio persona giuridica ?

Il condominio resta (anche dopo la riforma) un'ipotesi di comproprietà (alias comunione) anche se peculiare (cioè regolata da norme speciali) data la rilevanza del fenomeno e l'impossibilità (di fatto) di avere la divisione del beni in condominio

vedi l'art. 1139 cc che richiama le norme sulla comunione per quanto non regolato dal condominio

vedi l'art. 1117 cc che attribuisce ai proprietari i beni condominiali ex art. 1117 cc e non al condominio in quanto tale

l'amministratore del condominio agisce come mandatario (rappresentante) dei proprietari (mandatario ex lege in alcune ipotesi), ma sempre mandatario resta

la gestione dei beni condominiali spetta sempre all'assemblea, cioè ai proprietari

dei debiti (delle spese) del condominio rispondono sempre i proprietari (non il condominio, in quanto tale) 

oggi, dopo la riforma, il cambio di destinazione d'uso di un bene condominiale è espressamente regolato dal cc

Modificato da abc19692002

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

la tesi della soggettività del condominio ha ripreso consensi dopo una Cass a sezioni unite di un anno fa circa, nella cui massima si faceva riferimento alla personalità giuridica del condominio. Nel corpo della sentenza in realtà si ricava che il riferimento é alla soggettività giuridica del condominio.

 

Personalmente preferisco l'impostazione del condominio come situazione giuridica di contitolarità di diritti (quanto meno per i rapporti che si instaurano tra singoli condomini e parti in comune).

 

La sentenza innanzi citata tuttavia afferma la soggettività del condominio, ma in relazione al diritto al risarcimento del danno collegato all'equo processo (se non ricordo male). Ciò comunque non creerebbe problemi in ordine alla contitolarità delle parti comuni da parte dei condomini e alla fine non rappresenterebbe altro che uno sviluppo della giurisprudenza che affermava la natura giuridica di ente di gestione dell'istituto in oggetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

dal libro  Il condominio di Dogliotti e Figone sostenitori della tesi pluralistica

il condominio è un ente collettivo dotato di personalità giuridica collettiva perchè tutela l'interesse di una comunita' di persone che sono comproprietarie dei beni comuni ma che hanno un interesse comune unitario ad essere rappresentate da un condominio.

invece secondo  Guerinoni, sostenitore della tesi individualistica, nel condominio la comproprietà delle cose, degli impianti e dei servizi di uso comune, dotate del carattere strumentale, appartiene ai proprietari dei piani o delle porzioni di piano dell’edificio, i quali beneficiano di una larga autonomia contrattuale, mentre l’amministrazione delle parti comuni è affidata all’organizzazione pluralistica del gruppo dei partecipanti, composta dall’assemblea e dall’amministratore»

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Da un punto di vista teorico, potrebbe anche sostenersi la soggettività, vedi art 2659 c.c. oltre altri, nonché la cass. Resta il fatto che per quanto concerne l'attività notarile (pensa alla vendita di un bene comune o comunque ad un atto dispositivo) è più sostenibile la tesi opposta. 

Modificato da mileinter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×