Anna85

3^ prova 25/11 concorso 2016

Rate this topic

706 risposte in questa discussione

Ma si ma rilassatevi ragazzi cazzo!

Ormai quello che uno ha fatto ha fatto, non sappiamo come la commissione valuterà le soluzioni, i precedenti insegnano che fanno un po come cavolo gli pare!

Concentratevi sul prossimo e tra UN ANNO vedremo il tutto....

State sereni nessuno di noi può essere certo su cosa bocceranno e cosa no!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Concordo, fare il tifo serve a poco, il confronto di idee deve essere costruttive per il futuro (sperando che il prossimo concorso lo si debba solo nelle more e in attesa dell'esito). Chiudere gli occhi e aspettare i risultati senza fasciarsi già la testa, nulla è scontato.

Io ho applicato il Regolamento, ma, come ho sempre sostenuto, nutro, in generale, dubbi sull'applicazione unilaterale del regolamento, nel senso che ora si attendono decisioni su eventuali contenziosi con Paesi terzi, essendo trascorso appena un anno e mezzo (agosto 2015) dall'entrata in vigore del Reg.. (da qui la mia "benevolenza"  e flessibilità verso coloro che hanno indicato l'altra tesi quella del DIP). Quindi, la nostra legge è il Regolamento, ma è una legge non brillante, perché lascia alcuni aspetti, specie processuali e di rapporto con le giurisdizioni di paesi terzi, irrisolti. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
2 ore fa, mau '81 dice:

Ma si ma rilassatevi ragazzi cazzo!

Ormai quello che uno ha fatto ha fatto, non sappiamo come la commissione valuterà le soluzioni, i precedenti insegnano che fanno un po come cavolo gli pare!

Concentratevi sul prossimo e tra UN ANNO vedremo il tutto....

State sereni nessuno di noi può essere certo su cosa bocceranno e cosa no!

 

1 ora fa, anton3 dice:

Concordo, fare il tifo serve a poco, il confronto di idee deve essere costruttive per il futuro (sperando che il prossimo concorso lo si debba solo nelle more e in attesa dell'esito). Chiudere gli occhi e aspettare i risultati senza fasciarsi già la testa, nulla è scontato.

Io ho applicato il Regolamento, ma, come ho sempre sostenuto, nutro, in generale, dubbi sull'applicazione unilaterale del regolamento, nel senso che ora si attendono decisioni su eventuali contenziosi con Paesi terzi, essendo trascorso appena un anno e mezzo (agosto 2015) dall'entrata in vigore del Reg.. (da qui la mia "benevolenza"  e flessibilità verso coloro che hanno indicato l'altra tesi quella del DIP). Quindi, la nostra legge è il Regolamento, ma è una legge non brillante, perché lascia alcuni aspetti, specie processuali e di rapporto con le giurisdizioni di paesi terzi, irrisolti. 

 

 

Concordo con entrambi. Un conto, infatti, è discutere per puro piacere di studio, altro è tirare a caso sulle correzioni che, come può essere evidente a chiunque abbia visto precedenti concorsi, possono essere le più imprevedibili. A maggior ragione in questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Mi chiedevo coloro che hanno applicato il regolamento hanno fatto la professio i uris? Intendendosi per essa cosa. Essendo applicabile la legge in cui risiedeva il de cuius. Senza discutere sulla bontà delle soluzioni è  solo per capire come è  stato fatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Chi ha applicato il Regolamento non ha scritto nulla (salvo quanto disse in un mio vecchio post); chi ha applicato il DIP ha fatto una professio iuris sostanzialmente confermativa della legge. In tutti i due modi si è applicata la volontà del de de cuius e quindi per la parte formale non vi dovrebbe essere esclusione.

In parte teorica credo che almeno si debba indicare la motivazione per l'adozione del DIP (dato che è il Regolamento è la soluzione applicabile) o motivare comuqnue sul punto. Non dovrebbe essere soluzione, quella del DIP, che escluda immediatamente il candidato (voglio fare il profeta), al limite abbassa il voto, salvo che non si facciano altri errori (ritenuti più gravi) e allora potrebbe essere inserito, ad colorandum, fra i motivi della bocciatura.

è piaciuto a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora