bil

2^ prova 24/11 concorso 2016

Rate this topic

404 risposte in questa discussione

2 minuti fa, mileinter dice:

Anche allo scorso concorso sembrava improbabile ed invece ne hanno presi 250, anch'essi con errori formali. Naturalmente non tutti

Questo non vuol dire pero' che tutti i bocciati avessero fatto errori formali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Io non ho allegato l'inventario, ma tuzioristicamente ho applicato il 782 c.c., nella parte in cui dice che in caso di donazione di cose mobili queste devono essere specificate con indicazione del loro valore, visto che la moglie non poteva sottoscrivere ... 

Ho detto che la parte alienante presta il consenso alla voltura delle concessioni amministrative a favore dell'acquirente.

Non ho fatto nessun accollo dei debiti 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Qualcuno ha fatto periziare l'azienda al fine di valutare il valore della quota da liquidare ai legittimari, allegando detta perizia?

Credo che il 782 andasse applicato e non solo tuzioristicamente per il resto vedremo...

Modificato da gauge

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
9 minuti fa, gauge dice:

Qualcuno ha fatto periziare l'azienda al fine di valutare il valore della quota da liquidare ai legittimari, allegando detta perizia?

Credo che il 782 andasse applicato e non solo tuzioristicamente per il resto vedremo...

Certo che è altamente opportuna una perizia. Io l'ho allegata. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Nei rapporti interni si se aderisci alla tesi della azienda come universitas facti, io ho scritto come viene fatto di regola in studio ovvero che debiti e crediti restano a carico ed a favore del cedente....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

io ho allegato un inventario dei beni aziendali, precisando che vi solo beni mobili, altrimenti sorgeva il dubbio sulla consistenza. 

Ho dato altresì atto che l'inventario redatto dal sig... riportava in calce anche il valore totale dell'azienda, rilevante ai fini dell'assegnazione a titolo di pdf, e ho fatto concordare tutti i partecipanti su tale valore.

L'inventario è stato fatto sottoscrivere al cedente, cessionario e al notaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
8 minuti fa, mileinter dice:

Fulgor

Ritieni che inventario e perizia siano diversi? Mi è sorto questo dubbio in sede di concorso

Il valore totale dell'azienda lo ho indicato in atto, dicendo che le parti assegnano ... il valore di euro ... come riportato in calce all'nventario, redatto dal Sig che sottoscritto da .... si allega...

Modificato da Fulgor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

In fine all'atto ho dato quietanza dicendo che il valore delle assegnazioni era uguale alle quote di riserva spettanti ai famigliari legittimari E dunque più nulla a pretendere a titolo di pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Io ho sempre visto che nell'inventario si indica il valore dei singoli beni e il totale, che vi sia avviamento non è detto e cmq ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Concordo con guest perché un conto è la perizia altro è inventario dei mobili con valore. La perizia potrebbe tener conto di una serie di elementi ulteriori. Così ho visto e così vi riporto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

Caricamento...