piersimon

divisione e decadenza benefici prima casa

Rate this topic

8 risposte in questa discussione

Tizio e Tizia fratelli ereditano un'abitazione nel 2013 dal genitore. Tizia chiede i benefici prima casa.

Nel 2014 l'abitazione viene suddivisa in due appartamenti ed ora vogliono stipulare l'atto di divisione.

Solo io riesco ad avere dubbi su un'eventuale decadenza parziale dei benefici prima casa in capo a Tizia? Dubbi molto molto leggeri ma dubbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

io non per non incorrere in rischi aderisco alla tesi per cui la divisione non comporta trasferimento e mi evito beghe ulteriori...e poi faccio dare atto che non vi è decadenza dal beneficio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

L'unico problema può venire in caso di divisione con conguagli, nel senso che in tal ipotesi, sussistendone i presupposti, puoi chiedere (oltre al prezzo valore), il beneficio I casa, in modo da pagare il 2% invece che il 9% sul conguaglio (+5%) - naturalmente per immobile ad uso abitativo per chi riceve il bene come prima casa; allora in tal caso, sì, potrai decadere in proporzione a quanto pagato per il conguaglio.   

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora