xxx86xx

Quando si vince il concorso...

Rate this topic

Recommended Posts

xxx86xx    34

Buongiorno a tutti. Domanda che mi è balenata in testa stamattina... So di ragazzi diventati notai dopo un anno e mezzo/due di studio. Io mi chiedo... Quando apriranno lo studio saranno in grado di stipulare? magari si è anche fatta poca pratica. Come si fa materialmente a gestire un lavoro così ricco di responsabilità tutta sulle tue spalle?

Io probabilmente se dovessi vincere, dopo anni e anni di studio, forse il notaio non saprei nemmeno farlo... Troppa teoria e poca pratica, ma allo stesso tempo tanti mi dicono che tanto la pratica non serve a vincere il concorso quindi tanto vale alzare le possibilità di vittoria studiando tutto il tempo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
superg    344

Nelle more dell'ottenimento del sigillo si va a fare la pratica vera da un notaio in esercizio. Ora è obbligatoria.

Poi sta a te decidere se te la senti di stipulare da solo o in supporto ad un notaio di esperienza. 

Dopo due anni di studio è difficile, se non impossibile, che si abbia studiato ed assimilato tutte "le basi".

Le storture del concorso non guardarle e pensa solo al tuo cammino. E' l'unico consiglio che mi sento di dare a chi oramai ha scelto questa strada.

Se ti guardi troppo intorno non riesci a focalizzare il tuo percorso e ti smarrisci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Guest ci sono   
Guest ci sono

Anche io credevo che in cosi poco tempo di studio non fosse possibile essere preparati. Invece ho constatato personalmente che ci sono diverse persone laureate da non più di due anni veramente in grado di fare compiti degni di promozione! Fidatevi. 😉

Immagino che persone così brave siano poi anche in grado di fare i notai dopo il tirocinio obbligatorio post orali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
j1 ora fa, Guest ci sono dice:

Anche io credevo che in cosi poco tempo di studio non fosse possibile essere preparati. Invece ho constatato personalmente che ci sono diverse persone laureate da non più di due anni veramente in grado di fare compiti degni di promozione! Fidatevi. 😉

Immagino che persone così brave siano poi anche in grado di fare i notai dopo il tirocinio obbligatorio post orali.

Mah ... Evidentemente sono io ad essere troppo limitato ...

Mi é sempre stato detto che la preparazione si stratifica con il tempo dedicato ad approfondire

Probabilmente una cosa é vincere il concorso e un'altra cosa é la preparazione ... Mah ... Chiedo lumi!!!

Modificato da Antonio Mattera
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

In due anni puoi gettare le basi di una preparazione, ma non stratificare la stessa ... E ciò anche se - come spesso ho avuto modo di vedere - si viene "imboccati con il cucchiaino" (intelligenti pauca)

Modificato da Antonio Mattera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
nuwanda    157

Fidatevi che  dopo due anni di studio non sai fare neanche una procura (la cosa più banale) come Dio comanda. Fare il notaio dopo così poco tempo senza qualcuno che ti affianchi significa fare una cazzata dietro l'altra. Purtroppo questa è la realtà. Non raccontiamoci storie. Lavoro da parecchi anni in uno st. not. e di rogne degne di tracce concorsuali ce ne sono a centinai e se non hai le spalle larghe (in teoria ed in pratica) fai solo delle gran cazzate.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Guest ci sono   
Guest ci sono

Quindi, secondo voi tutti quelli del 1988 o 1989 che hanno vinto non meritavano? Chiedete ai notai delle varie scuole, che di esperienza ne hanno mta cosa ne pensano.

Io ho constatato che nelle scuole ci sono ragazzi molto giovani (saranno pochi, ma ci sono) che fanno ottime simulazioni e che, sia pure essendo al primo concorso, hanno la possibilità di giocarsela.

Se poi sarebbero in grado di fare i notai da soli non lo so, ma c'è sempre la possibilità di associarsi, appunto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
minu78    68

Penso che intenda dire che una volta vinto il concorso alcuni cambiano atteggiamento e si sentono superiori agli altri. 

Sottolineo alcuni non tutti.

Però ne ho sentiti di casi effettivamente accaduti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Il sigillo accentua gli aspetti - negativi e positivi - del carattere.

Se sei una persona umile, resti tale acquisendo la piena consapevolezza del fatto che, oltre alla preparazione, la vittoria é dovuta anche e soprattutto alla fortuna.

Se sei una persona superba (e tra i praticanti ne ho visti alcuni in grado di non reggere confronti con nessun altro), diventi una schifezza

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
xxx86xx    34

Ragazzi al di là di questo io intendevo ... Un ragazzo appena 29/30enne che è notaio e magari non ha notai in famiglia come si regola per la professione?? Io se dovessi vincere allo stato attuale non saprei da dove si inizia... Aprire lo studio, trovare i collaboratori ecc...

Sicuramente durante il periodo di pratica obbligatoria si cerca di imparare il più possibile ma basta secondo voi?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
superg    344

Ti fai troppe domande premature a meno che tu non debba consigliarlo ad un amico! :grin: Il lato peggiore è che, se anche te la senti di aprire uno studio da solo, devi potertelo permettere. Come sappiamo oggi non è semplice guadagnare sin dall'inizio, quindi, se non vuoi fare tutto da solo devi poter pagare un impiegato. 

I problemi all'inizio sono molti, ma vorrei tanto trovarmi a dover risolvere quelli dopo aver rincorso per anni quelli delle tracce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
xxx86xx    34
5 ore fa, superg dice:

Ti fai troppe domande premature a meno che tu non debba consigliarlo ad un amico! :grin: Il lato peggiore è che, se anche te la senti di aprire uno studio da solo, devi potertelo permettere. Come sappiamo oggi non è semplice guadagnare sin dall'inizio, quindi, se non vuoi fare tutto da solo devi poter pagare un impiegato. 

I problemi all'inizio sono molti, ma vorrei tanto trovarmi a dover risolvere quelli dopo aver rincorso per anni quelli delle tracce.

Sono talmente ansiosa che mentre sbatto come una matta per studiare mi sale pure l'ansia e mi dico... E se vinco che faccio!!? Ok ricoveratemi!! Comunque auguro a voi e a me di averli questi problemi!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
minu78    68

Non so uno studio Notarile. ..io mi sono occupata della attività di mio padre (elettricista con 2 operai).

Ti posso dire che per prima cosa ti devi affidare ad un bravo commercialista. Lui saprà dirti effettivamente i costi di studio (che non sono da poco).

Calcola affitto ufficio, programmi computer adeguati, tasse mensili, bollette... senza dipendenti solo per cominciare... dai 20mila euro in su, contando di andare in una città economica tipo la mia.

Ma già spostandosi di poco dalla mia zona già i costi salgono di molto.

Di ta

Per i dipendenti...tra stipendi e tasse ( media 2 persone) sono più o meno 5000 al mese

Bisogna fatturare un bel po per coprire tutto.

Conviene trovare qualcuno con cui condividere lo studio per dividersi le spese. 

Altrimenti o hai già soldi alle spalle o ti conviene fin d ora mettere da parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
minu78    68

Comunque tanto una volta fatto il concorso ne passa di tempo prima della nomina (se riesci a passarlo).

Intanto trova un lavoro alternativo e metti i soldi da parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Se vinci il prossimo concorso eserciterai la professione non prima della seconda metà del 2019, ad essere ottimisti con le tempistiche, quindi prendi un gran bel respiro e concentrati sui libri e le esercitazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora