Enrico Maria Rinaldi

Imposta ipotecaria trascrizione accettazione espressa di eredita di 2 institutio ex re certa

Rate this topic

4 risposte in questa discussione

Nel caso in cui il testatore ha istituito eredi ex art. 588 Tizio e Caio assegnando al primo la casa sita a Roma, Via Merulana, e al secondo la casa sita a Roma, Via del Corso.

Se si riceve un atto di accettazione espressa dei due eredi le imposte sono:

Registro: Euro 200;

Bollo: Euro 155;

Per la trascrizione?

Si fa una sola nota? Cioè contro il morto, indico i due immobili come unita negoziali 1 e 2, e trascrivo a favore di un erede per 1/1 unita negoziale 1, e 1/1 unita negoziale 2 a favore dell'altro; E quindi 200 di ipotecaria e 35 di tassa;

Oppure devo fare due note, una per erede, e pago 200 + 200 di ipotecaria e 35 + 35 di tassa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

Caricamento...