presidentecapozzi

traccia mortis causa da svolgere in crociera

Rate this topic

5 risposte in questa discussione

Tizio si reca dal notaio per revocare il suo testamento redatto da pochi giorni di ritorno da una crociera dal comandante della nave, nel quale aveva riconosciuto di essere debitore della somma di euro 10000 dall'amico Mevio con l'intesa che l'avrebbe al più presto restituita;ora con testamento pubblico tizio intende revocare il testamento redatto in crociera e non confermare detta ricognizione di debito in quanto è in procinto di restituirgli la somma ricevuta in prestito;

lasciare la cubatura relativa al terreno edificabile in marino di proprietà del testatore

lasciare il resto dei suoi beni all'associazione riconosciuta "mondo cane" purchè promuova le iniziative più opportune per eliminare almeno in italia l'allevamento di cani destinati a sperimentazione scientifica

vuole prestare il consenso alla trascrizione nei registri dello Stato civile del suo matrimonio con giuliana, sposata soltanto con il rito religioso.

 

chiedo lumi su quali effetti avrebbe la revoca del testamento speciale visto che la ricognizione di debito è ormai irrevocabile e come si potrebbe impedire all'amico Mevio di non richiedere il pagamento della somma dovuta all'erede visto che questi ne ha comunque diritto, anche se al momento della successione il debito si è estinto? rimarrebbe sempre il testamento speciale che proverebbe l'esistenza del credito, anche se poi fosse stato pagato dal testatore prima di morite. quale strumento adottereste voi?forse un onere  a carico dell'associazione istituita erede di non pagare Mevio, qualora si presentasse all'associazione istituita erede per chiedere altri soldi?

chiedo aiuto per la soluzione per l'ultima disposizione soprattutto

ringrazio chi vorrà rispondere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Il consenso alla trascrizione nei registri dello stato civile non può essere prestato per testamento. Infatti, il deve esserci attualità tra manifestazione della volontà e trascrizione. Inoltre, ammettendolo si giungerebbe all'assurdo di conferire effetti civili al matrimonio nel momento in cui essi verrebbero meno.

Sulla cubatura non vedo problemi. leghi la cubatura o se preferisci i diritti edificatori.

La revoca la fai e vale per tutte le disposizioni revocabili.

La ricognizione di debito non costituisce titolo del debito, pertanto se il testatore avrà estinto il suo debito, l'ex creditore non potrà legittimamente chiedere nulla agli eredi...c'è solo l'inversione dell'onore della prova. Tra la l'altro, se il testamento speciale perderà efficacia è sostenibile anche la tesi secondo cui perderanno efficacia tutte le disposizioni, anche quelle irrevocabili.

Istituisci erede la fondazione. Sono in dubbio se apporre all'istituzione un onere oppure una condizione(sospensiva o risolutiva). In ogni caso va aggiunto un termine all'onere o alla condizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

io avevo pensato di non apporre niente all'istituzione di erede e se la vedrà l'erede con mevio. anche perchè il testatore non dice nulla in merito su come si dovranno comportare gli eredi

 

in alternativa avevo pensato di onerare gli eredi di non pagare il creditore ma a sua volta l'onere sarebbe sottoposto a condizione sospensiva del mancato pagamento del creditore prima della morte del testatore.

il legato di cubatura non so come si scrive, voi come lo scrivereste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Con Mevio non devi fare nulla.

"Lego a... i diritti edificatori relativi al mio terreno..." oppure "lego a ... la cubatura edificabile relativa al mio terreno..."

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Tieni conto che dopo 3 mesi dallo sbarco il testamento speciale fatto nelle mani del comandante perde efficacia. Pertanto la potresti risolvere facendo consigliare al sempre saggio romolo romani, di sanare il debito una volta scaduto il testamento speciale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora