clubi

Preventivo molto strano

Rate this topic

5 risposte in questa discussione

Ciao a tutti,

ho in mano un preventivo di un notaio per una compravendita di prima casa: prezzo dichiarato Euro 265.000 e rendita catastale Euro 372,00.

Nel preventivo trovo (oltre alle anticipazioni e spese):

* onorario e repertorio Euro 372,00

* Competenze e diritti vari: Euro 1.128,00

Ora da ignorante mi chiedo:

- come è possibile che per una CPV un notaio chieda 372 euro lordi di onorario?

- che cosa sono le competenze e diritti vari (che incidono più delle tasse?)

Gonfiare queste somme consente un risparmio fiscale e quindi una concorrenza illecita?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

ciao a tutti,

facendo i calcoli ,

a me risulta competenze ed onorario 1120 euro all'i ncirca

repertorio e diritti vari 360 euro all'incirca

totale 1480 euro

mi sembra un preventivo nella media

perché dite che è gonfiato? :smile:

gaia

forse tutto dipende dalla tariffa applicata dai vs notai?

Modificato da LRo9Ujj

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

ho chiesto a colleghi esperti e mi hanno spiegato

avete ragione voi il preventivo è stato gonfiato: non è stato calcolato sul compravenduto ma sul valore catastale ammontante a circa 43.000 cioè rendita castastale moltiplicato per coefficiente acquisto tra privata con agevolazioni prima casa

chiedo venia

gaia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

Caricamento...