Oettam3

Cessione quote SNC e rendita vitalizia: Imposta di Registro

Rate this topic

2 risposte in questa discussione

Ciao a tutti

a qualcuno è mai capitato di costituire una rendita vitalizia a fronte di una cessione quote di società di persone? non riesco a trovare alcuna normativa di riferimento per la tassazione.

Nel caso in cui il corrispettivo di cessione di quota di snc sia costituito dall'attribuzione di una rendita vitalizia che imposta di registro applico?

La cessione quota/modifica dei patti sociali sconta l'imposta fissa. L'art. 46 T.U. determina la base imponibile in caso di rendite vitalizie ma non menziona alcuna aliquota applicabile.

Non so se comportarmi come nella cessione di immobili, in cui l'mposta dovuta è quella per il trasferimento immobiliare (e quindi nel nostro caso, trattandosi di cessione quota snc, sarebbe dovuta solo l'imposta fissa) o se applicare un generico 3%.

A qualcuno è mai capitato?

Ringrazio fin da ora per i possibili preziosi consigli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Probabilmente non è necessario ricorrere alla condizione per il sublegato, ma prevedere semplicemente che detto legato debba gravare solo ed esclusivamente su Tizio. Di fatto, cambia poco...

Ciao a tutti

a qualcuno è mai capitato di costituire una rendita vitalizia a fronte di una cessione quote di società di persone? non riesco a trovare alcuna normativa di riferimento per la tassazione.

Nel caso in cui il corrispettivo di cessione di quota di snc sia costituito dall'attribuzione di una rendita vitalizia che imposta di registro applico?

La cessione quota/modifica dei patti sociali sconta l'imposta fissa. L'art. 46 T.U. determina la base imponibile in caso di rendite vitalizie ma non menziona alcuna aliquota applicabile.

Non so se comportarmi come nella cessione di immobili, in cui l'mposta dovuta è quella per il trasferimento immobiliare (e quindi nel nostro caso, trattandosi di cessione quota snc, sarebbe dovuta solo l'imposta fissa) o se applicare un generico 3%.

A qualcuno è mai capitato?

Ringrazio fin da ora per i possibili preziosi consigli

ciao oettam :smile:

si applica l'art 43 del Testo unico : trattasi di contratto che importa l'assunzione di un'obbligazione di fare in corrispettivo della cessione di un bene quindi si applicherà il valore della prestazione che da luogo all'imposta maggiore piu onerosa quindi nel tuo caso quella per la costituzione di rendite.

La base imponibile é costituita dalla somma pagata o dal valore dei beni ceduti dal beneficiario ovvero, se maggiore, dal valore della rendita

E poiché di solito il valore dei beni immobili ovvero mobili c ome nel casi de quo trattandosi di quote di snc ceduti in corrispettivo della rendita é maggiore del rendita stessa, alla fine l'atto è tassato come un comune trasferimento di diritti reali.

Quindi applicherai il 3%

ciaoo

gaia

Modificato da LRo9Ujj

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

Caricamento...