TheGame985

Permuta di bene presente contro bene futuro.

Rate this topic

5 risposte in questa discussione

Salve a tutti, vorrei chiedere alcune informazioni riguardo la tassazione di una permuta di bene presente contro bene futuro con clausola a favore del terzo. La fattispecie è la seguente: Tizio, persona fisica, permuta il suo capannone, categoria catastale D\1 , r.c. circa 10.000 euro, con Caio, amministratore di una s.r.l. che si occupa di costruzioni edili il quale, come corrispettivo, gli cederà 8 appartamenti, di cui 2 a Tizio e altri 6 alle sue figlie. Dal punto di vista delle imposte essendo persona fisica e società di costruzione le due operazioni vengono tassate in maniera separata, giusto? Quindi Caio pagherà sul valore catastale dell'immobile il 10% come imposte di registro, ipotecaria e catastale, mentre Tizio dovrà pagare il 10% a titolo di IVA sul valore normale degli 8 appartamenti, salvo che possa usufruire delle agevolazioni per la prima casa su alcuni di essi? Come potrebbe ottenersi un risparmio lecito d'imposta? Contratto d'appalto invece di permuta potrebbe essere una soluzione? Grazie mille a chi saprà rispondermi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Innanzitutto tieni presente che non sussistono nel caso da te prospettato le condizioni per applicazione del prezzo-valore

1) cessione del D/1 (quindi bene strumentale) a favore di srl

2) cessione di appartamenti da ditta costruttrice quindi soggetta a IVA

Le basi imponibili per il primo trasferimento saranno:

imposta di registro 7% su il valore attribuito al D/1: è presumibile che il D/1 e gli 8 appartamenti abbiano lo stesso valore (salva la previsione di conguagli)

imposta ipotecaria 2% sul valore dà luogo alla maggiore tassazione

imposta catastale ogni trasferimento sarà regolato per conto proprio quindi 1% sul valore del D/1 e una fissa per gli altri.

Attenzione a come poi imposti le eventuali richieste di agevolazione da parte di Tizio e delle sue figlie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Sì non sono previsti conguagli quindi la permuta è alla pari. Ricapitolando potresti molto gentilmente farmi un prospetto di liquidazione delle imposte? Come dato ho la r.c. del D\1 che è di 10.000 euro circa. Grazie, gentilissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
On Saturday, May 25, 2013 at 00:21, Kubla-Khan dice:

Come superi il problema della donazione di cosa futura?

Scusate ma al concorso ritenete che non sia rischioso fare in questo caso un contratto a favore del terzo aderendo alla tesi permissiva o ritenete sia meglio adottare soluzioni piu'prudenti?

Grazie:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

Caricamento...