Vai al contenuto
Alberto

Concorso: Traccia Inter Vivos - Commerciale, 16 novembre 2012

Recommended Posts

Grazie a Dyana

Traccia Concorso

Inter Vivos Commerciale - 16 novembre 2012

La società Omega Spa, operante nel settore dell'edilizia, ha un capitale sociale di euro 120.000 sottoscritto per il 10% da Caio e per il 90% da Tizio che ė anche amministratore unico. La società ha completato un intervento edilizio ma non ė riuscita a vendere gran parte delle unità immobiliari costruite per la cui realizzazione aveva contratto un mutuo edilizio di rilevante entità che non riesce a rimborsare. Infatti al 31.10.2012 il patrimonio della società risultante dal bilancio infrannuale è così composto: capitale sociale euro 120.000; riserve di euro 100.000, di cui euro 30.000 di riserva legale; perdite di euro 300.000. Nonostante tale grave situazione Tizio, pur non avendo disponibilità finanziarie ma essendo fortemente convinto della ripresa del mercato immobiliare, intende proseguire l'attività economica mantenendo il controllo della gestione aziendale, mentre Caio dichiara di non essere interessato al salvataggio della società. Tizio quindi ha invitato i propri amici imprenditori Mevio e Sempronio ad entrare in società offrendo loro la possibilità di sottoscrivere nei limiti di legge azioni senza voto con diritto ad essere preferiti nella distribuzione degli utili nella misura del 2% in più rispetto alle azioni ordinarie.

Mevio e Sempronio si sono dichiarati disponibili a ricapitalizzare la società ma nei limiti strettamente necessari al fine di garantire alla Omega Spa di continuare ad operare come società per azioni. Al riguardo i medesimi hanno precisato di essere disposti ad accettare che siano loro attribuite nei limiti di legge, tali azioni senza voto, aggiungendo tuttavia, di non consentire alcuna limitazione dei loro diritti di socio ove la società non consegua o non distribuisca utili per tre esercizi consecutivi.

Mevio e Sempronio sono tuttavia all'estero per motivi di lavoro e hanno assicurato che torneranno in Italia per i necessari adempimenti al più presto, mentre entrambi i soci Tizio e Caio intendono intervenire personalmente all'assemblea.

Tizio ha indetto l'assemblea in data 16.11.2012 ore 16.00 presso lo studio del notaio Romolo Romani con sede in Roma con studio alla via Arenula n. 1 per il relativo verbale assembleare, essendo temporaneamente impedito a firmare per frattura al braccio destro.

Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, verbalizzi la deliberazione assembleare; in parte teorica motivi le scelte adottate e tratti delle operazioni sul capitale in presenza di perdite nelle società di capitali, delle diverse categorie di azioni, della problematica relativa alla necessità o meno di contestuale sottoscrizione nel caso di operazioni di aumento di capitale e della utilizzazione delle varie riserve e della gradualità nell'utilizzazione delle medesime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

La società Omega Spa, operante nel settore dell'edilizia, ha un capitale sociale di euro 120.000 sottoscritto per il 10% da Caio e per il 90% da Tizio che ė anche amministratore unico. La società ha completato un intervento edilizio ma non ė riuscita a vendere gran parte delle unità immobiliari costruite per la cui realizzazione aveva contratto un mutuo edilizio di rilevante entità che non riesce a rimborsare. Infatti al 31.10.2012 il patrimonio della società risultante dal bilancio infrannuale è così composto: capitale sociale euro 120.000; riserve di euro 100.000, di cui euro 30.000 di riserva legale; perdite di euro 300.000. Nonostante tale grave situazione Tizio, pur non avendo disponibilità finanziarie ma essendo fortemente convinto della ripresa del mercato immobiliare, intende proseguire l'attività economica mantenendo il controllo della gestione aziendale, mentre Caio dichiara di non essere interessato al salvataggio della società. Tizio quindi ha invitato i propri amici imprenditori Mevio e Sempronio ad entrare in società offrendo loro la possibilità di sottoscrivere nei limiti di legge azioni senza voto con diritto ad essere preferiti nella distribuzione degli utili nella misura del 2% in più rispetto alle azioni ordinarie.Mevio e Sempronio si sono dichiarati disponibili a ricapitalizzare la società ma nei limiti strettamente necessari al fine di garantire alla Omega Spa di continuare ad operare come società per azioni. Al riguardo i medesimi hanno precisato di essere disposti ad accettare che siano loro attribuite nei limiti di legge, tali azioni senza voto, aggiungendo tuttavia, di non consentire alcuna limitazione dei loro diritti di socio ove la società non consegua o non distribuisca utili per tre esercizi consecutivi.Mevio e Sempronio sono tuttavia all'estero per motivi di lavoro e hanno assicurato che torneranno in Italia per i necessari adempimenti al più presto, mentre entrambi i soci Tizio e Caio intendono intervenire personalmente all'assemblea.Tizio ha indetto l'assemblea in data 16.11.2012 ore 16.00 presso lo studio del notaio Romolo Romani con sede in Roma con studio alla via Arenula n. 1 per il relativo verbale assembleare, essendo temporaneamente impedito a firmare per frattura al braccio destro.Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, verbalizzi la deliberazione assembleare; in parte teorica motivi le scelte adottate e tratti delle operazioni sul capitale in presenza di perdite nelle società di capitali, delle diverse categorie di azioni, della problematica relativa alla necessità o meno di contestuale sottoscrizione nel caso di operazioni di aumento di capitale e della utilizzazione delle varie riserve e della gradualità nell'utilizzazione delle medesime. 

Click here to view the articolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

La società Omega Spa, operante nel settore dell'edilizia, ha un capitale sociale di euro 120.000 sottoscritto per il 10% da Caio e per il 90% da Tizio che ė anche amministratore unico. La società ha completato un intervento edilizio ma non ė riuscita a vendere gran parte delle unità immobiliari costruite per la cui realizzazione aveva contratto un mutuo edilizio di rilevante entità che non riesce a rimborsare. Infatti al 31.10.2012 il patrimonio della società risultante dal bilancio infrannuale è così composto: capitale sociale euro 120.000; riserve di euro 100.000, di cui euro 30.000 di riserva legale; perdite di euro 300.000. Nonostante tale grave situazione Tizio, pur non avendo disponibilità finanziarie ma essendo fortemente convinto della ripresa del mercato immobiliare, intende proseguire l'attività economica mantenendo il controllo della gestione aziendale, mentre Caio dichiara di non essere interessato al salvataggio della società. Tizio quindi ha invitato i propri amici imprenditori Mevio e Sempronio ad entrare in società offrendo loro la possibilità di sottoscrivere nei limiti di legge azioni senza voto con diritto ad essere preferiti nella distribuzione degli utili nella misura del 2% in più rispetto alle azioni ordinarie.Mevio e Sempronio si sono dichiarati disponibili a ricapitalizzare la società ma nei limiti strettamente necessari al fine di garantire alla Omega Spa di continuare ad operare come società per azioni. Al riguardo i medesimi hanno precisato di essere disposti ad accettare che siano loro attribuite nei limiti di legge, tali azioni senza voto, aggiungendo tuttavia, di non consentire alcuna limitazione dei loro diritti di socio ove la società non consegua o non distribuisca utili per tre esercizi consecutivi.Mevio e Sempronio sono tuttavia all'estero per motivi di lavoro e hanno assicurato che torneranno in Italia per i necessari adempimenti al più presto, mentre entrambi i soci Tizio e Caio intendono intervenire personalmente all'assemblea.Tizio ha indetto l'assemblea in data 16.11.2012 ore 16.00 presso lo studio del notaio Romolo Romani con sede in Roma con studio alla via Arenula n. 1 per il relativo verbale assembleare, essendo temporaneamente impedito a firmare per frattura al braccio destro.Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, verbalizzi la deliberazione assembleare; in parte teorica motivi le scelte adottate e tratti delle operazioni sul capitale in presenza di perdite nelle società di capitali, delle diverse categorie di azioni, della problematica relativa alla necessità o meno di contestuale sottoscrizione nel caso di operazioni di aumento di capitale e della utilizzazione delle varie riserve e della gradualità nell'utilizzazione delle medesime.

Click here to view the articolo

Tizio è titolare del 40 %. Richiama l' abrogazione del quorum rafforzato ex art. 2441 comma 5.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

La società Omega Spa, operante nel settore dell'edilizia, ha un capitale sociale di euro 120.000 sottoscritto per il 10% da Caio e per il 90% da Tizio che ė anche amministratore unico. La società ha completato un intervento edilizio ma non ė riuscita a vendere gran parte delle unità immobiliari costruite per la cui realizzazione aveva contratto un mutuo edilizio di rilevante entità che non riesce a rimborsare. Infatti al 31.10.2012 il patrimonio della società risultante dal bilancio infrannuale è così composto: capitale sociale euro 120.000; riserve di euro 100.000, di cui euro 30.000 di riserva legale; perdite di euro 300.000. Nonostante tale grave situazione Tizio, pur non avendo disponibilità finanziarie ma essendo fortemente convinto della ripresa del mercato immobiliare, intende proseguire l'attività economica mantenendo il controllo della gestione aziendale, mentre Caio dichiara di non essere interessato al salvataggio della società. Tizio quindi ha invitato i propri amici imprenditori Mevio e Sempronio ad entrare in società offrendo loro la possibilità di sottoscrivere nei limiti di legge azioni senza voto con diritto ad essere preferiti nella distribuzione degli utili nella misura del 2% in più rispetto alle azioni ordinarie.Mevio e Sempronio si sono dichiarati disponibili a ricapitalizzare la società ma nei limiti strettamente necessari al fine di garantire alla Omega Spa di continuare ad operare come società per azioni. Al riguardo i medesimi hanno precisato di essere disposti ad accettare che siano loro attribuite nei limiti di legge, tali azioni senza voto, aggiungendo tuttavia, di non consentire alcuna limitazione dei loro diritti di socio ove la società non consegua o non distribuisca utili per tre esercizi consecutivi.Mevio e Sempronio sono tuttavia all'estero per motivi di lavoro e hanno assicurato che torneranno in Italia per i necessari adempimenti al più presto, mentre entrambi i soci Tizio e Caio intendono intervenire personalmente all'assemblea.Tizio ha indetto l'assemblea in data 16.11.2012 ore 16.00 presso lo studio del notaio Romolo Romani con sede in Roma con studio alla via Arenula n. 1 per il relativo verbale assembleare, essendo temporaneamente impedito a firmare per frattura al braccio destro.Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, verbalizzi la deliberazione assembleare; in parte teorica motivi le scelte adottate e tratti delle operazioni sul capitale in presenza di perdite nelle società di capitali, delle diverse categorie di azioni, della problematica relativa alla necessità o meno di contestuale sottoscrizione nel caso di operazioni di aumento di capitale e della utilizzazione delle varie riserve e della gradualità nell'utilizzazione delle medesime. 

Click here to view the articolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×