Mirella Ciarleglio

a proposito di successioni genghini-carbone

Rate this topic

Recommended Posts

Carlo Carbone    219

Domani stesso provvederó a sollecitare la cosa. Grazie a te!

Quindi la prima metà dell'errata corrige è già stata inviata alla casa editrice ma questa non l'ha ancora pubblicata?

Se è così, sarei grato al Notaio Carbone se ci facesse conoscere il link quando Cedam avrà provveduto o, in mancanza, se ci facesse avere l'errata corrige aliunde, possibilmente in modo pubblico e non su siti di scuole non accessibili a tutti e a tutte. Grazie!

In cambio, posso fornire prova dell'acquisto dei volumi :smile:

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Maik    725

Non ho il testo in questione,ma conoscendo l'Autore non credo sia stato scritto per smania di denaro. E del resto,non credo che qualche nota scritta al posto sbagliato infici la validità giuridica di un testo,che va giudicato nel suo complesso,nè che risulti decisiva per la preparazione ad un concorso notarile,per cui ritengo quanto meno inopportune le polemiche ed alcune affermazioni (francamente sorprendenti) fatte in questo topic.

D'altra parte convengo che,data la spesa non indifferente,sarebbe stato meglio fare più attenzione agli errori di impaginazione o quali che siano (non so a chi siano imputabili) ed un pronto "errata corrige" sia doveroso,non so se sia già stato fatto.

Volemose bene.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
_Giovanna_    630

Bene, a questa appassionante citazione, di ampio respiro culturale (fuori dai limiti angusti dello studio per notariato insomma), non posso che affiancarne, congedandomi, un'altra, che troverai più modesta sicuramente ... Diciamo che è il corrispettivo della tua, da applicare solo qualche volta, in quanto illumina chi scrive di fronte ad alcuni comportamenti di chi legge:

Vero è che come forma non s'accorda

molte fïate all'intenzion dell'arte,

perch'a risponder la materia è sorda...

Mi raccomando, "edit" sempre e comunque.

spiacente che tu possa trovare limiti angusti nel diritto notarile

personalmente lo trovo estremamente entusiasmante e per nulla angusto o peggio noioso

a te l'edit farebbe un gran bene....prima di pubblicare i testi!!

ne fai uso solo sul forum ed è un vero peccato per tutti noi :)

mi pareva di averti già augurato buona fortuna

e un cordiale saluto fosse più che sufficiente per chiudere civilmente il discorso

deduco dal tuo atteggiamento che non è così

voglio sperare che tu in questi caldi giorni d'estate abbia di meglio da fare che beffarti dei lettori della collana notarile cedam

voglio anche sperare che tu non voglia continuare con questo atteggiamento infantile

la conversazione è diventata patetica

un caro saluto e di nuovo buona fortuna

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
_Giovanna_    630

...non guardi la televisione, non ti piace il cinema, ma nelle pause di studio riesci a passare in rassegna le collezioni di film porno??? ... Alla faccia del caciocavallo ;-)

la ricca collezione in arcore del presidente merita attenzione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Alberto    1285

E del resto,non credo che qualche nota scritta al posto sbagliato infici la validità giuridica di un testo,che va giudicato nel suo complesso,nè che risulti decisiva per la preparazione ad un concorso notarile,per cui ritengo quanto meno inopportune le polemiche ed alcune affermazioni (francamente sorprendenti) fatte in questo topic.

D'altra parte convengo che,data la spesa non indifferente,sarebbe stato meglio fare più attenzione agli errori di impaginazione o quali che siano (non so a chi siano imputabili) ed un pronto "errata corrige" sia doveroso,non so se sia già stato fatto.

Volemose bene.

Credo che Maik abbia colto nel segno e pertanto vi prego di chiudere qui questa discussione. Grazie.

  • Like 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Questa discussione è chiusa.