Vai al contenuto
ALTRO70

SCUOLE NOTARILI: DITE LA VOSTRA...

Rate this topic

SCUOLE NOTARILI: DITE LA VOSTRA...  

1647 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Recommended Posts

Ciao a Tutti!!pensavo di iscrivermi al corso annuale di Aponte (inter vivos)...c'è qualcuno che si è iscritto???..è possibile seguire il corso in videoconferenza in differita??

Modificato da Lucy86
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Buongiorno a tutti. Qualcuno ha seguito il corso del Notaio Pugliese? Se sì, potrebbe darmi qualche info tipo: quanto dura il corso, le modalità di svolgimento, quanto costa, come contattarlo (visto che su internet è una sorta di scuola fantasma)?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
On 18/6/2016 at 14:39, Sebastiano Cascio dice:

un discorso eguale è fatto solo dai notai Di Tillo Baldassarra di Roma sempre, essendo le correzioni, a mio modestissimo avviso, FONDAMENTALI

Scusami, potrei chiederti come contattare i notai Di Tillo e Baldassarra per il corso?
Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Buongiorno,

Qualcuno ha seguito il corso del Notaio Romano di mortis Causa e quello di Santangelo di societario? Informazioni in merito?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
4 ore fa, Lucy86 dice:

Buongiorno,

Qualcuno ha seguito il corso del Notaio Romano di mortis Causa e quello di Santangelo di societario? Informazioni in merito?

Grazie

Ottimi corsi.

Meglio dopo 1-2 anni di studio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Buongiorno a tutti! Ho appena concluso la mia "via crucis" concorsuale, sostenendo l'esame orale a maggio. Visto che sono fresco di concorso sto organizzando una nuova scuola notarile a Padova,  per iniziare effettivamente  da settembre. Chi fosse interessato può contattarmi su facebook o all'indirizzo davidequota@gmail.com.    in bocca al lupo a tutti!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
34 minuti fa, Davide Quota dice:

Buongiorno a tutti! Ho appena concluso la mia "via crucis" concorsuale, sostenendo l'esame orale a maggio. Visto che sono fresco di concorso sto organizzando una nuova scuola notarile a Padova,  per iniziare effettivamente  da settembre. Chi fosse interessato può contattarmi su facebook o all'indirizzo davidequota@gmail.com.    in bocca al lupo a tutti!!

Ma è gratis, naturalmente?

Non credo che in Italia ci sia bisogno di altre scuole a pagamento.

Con tutto rispetto, anche perché non conosco la tua "caratura giuridica", ma nel mio piccolo ho avuto modo di constatare che, per insegnare (nel senso vero della parola), ci vogliono i contro-coglioni. Basta vedere il calibro dei veri insegnanti come Romano, Santangelo, Magliulo e Trimarchi (per rimanere ai nomi più celebri), che non reggono confronti con nessuno. ... e che, cosa non da poco, non insegnano per "fare cassa" (anche perché non ne hanno bisogno)

Se, invece, di insegnare, si vuole "informare" gli altri sulle tecniche concorsuali, allora è un'altra storia ... ma in tal caso, a mio sommesso avviso, non parlerei di "scuola"

In ogni caso, se trattasi di iniziativa gratuita, è comunque ammirevole!!!

Modificato da Antonio Mattera
  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Bravo in ogni caso, Davide.

In economia ciascuno é libero di fare quel che gli pare. 

Sarà poi il mercato a giudicare. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Grazie mille per il sostegno. 

È giusta una precisazione, non è gratis per due motivi: 1) Il mio tempo, il mio impegno non sono gratis come quello di nessuno; 2) qualunque progetto, senza un minimo impegno economico,  generalmente non è preso seriamente (quanti di noi vanno in palestra anche per quello che spendono al mese?)

Quanto alla "scuola", non intendo fondare una scuola ateniese o altra somma accademia, non l'ho scritto quindi non vedo cosa aggiungere. Anzi la intendo molto più come una scuola.....guida, proprio sulle tecniche redazionali come scrive Antonio.

Grazie per avermi dato l'occasione di precisare.

Un saluto dalla scuola guida!;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Non comprendo come possa pretendere di insegnare a fare il notaio una persona che non è stata ancora neanche nominata.

E nemmeno come si possa pensare di insegnare a passare un concorso che, a veder bene, è stato superato una volta nella vita (magari con 105 e botta di c... annessa agli scritti). Parlo in generale eh, non mi riferisco a nessuno in particolare (non è questo il primo corso tenuto da "idonei" di cui sento parlare).

Come ha scritto giustamente qualcuno prima di me, insegnare non è una bazzecola, ci vuole una grande preparazione e tanta esperienza.

Ognuno è ovviamente libero di fare quel che crede col proprio tempo e col proprio denaro, ci mancherebbe.

Auguri per il nuovo corso.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Percival prima di criticare è opportuno leggere. Non ho mai detto che insegno a fare il notaio. Ma poi esiste qualcuno che insegna la professione??? Il maestro in questo campo è solo l'esperienza di vita.

Per tua informazione ci sono celeberrimi notai passati col minimo dei voti.

In ogni caso ti ringrazio degli auguri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Non ti conosco e puoi essere preparatissimo. 

Quindi se te la senti... Prova... 

Una considerazione generale oggi giorno è più remunerativo aprire una scuola o fare il notaio? 

X' ormai è un fiorire di scuole. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
26 minuti fa, Davide Quota dice:

Percival prima di criticare è opportuno leggere. Non ho mai detto che insegno a fare il notaio. Ma poi esiste qualcuno che insegna la professione??? Il maestro in questo campo è solo l'esperienza di vita.

Per tua informazione ci sono celeberrimi notai passati col minimo dei voti.

In ogni caso ti ringrazio degli auguri.

Prof, prima di criticare (ma ho criticato?) è opportuno leggere. Io ho scritto questo:
 

Cita

Parlo in generale eh, non mi riferisco a nessuno in particolare

Se poi ti senti toccato, sono problemi tuoi.

A bientot

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Non capisco la polemica.

Ma voi non avete mai studiato in gruppo? Non avete mai provato la sensazione di imparare da quello più bravo e preparato di voi che vi spiegava le cose che non capivate?

Sarò terra terra e superficiale ma per me questo è insegnare, trasmettere ad altri quel poco di maggior preparazione che si ha, come hanno fatto i miei compagni di studio più bravi di me e quelle pochissime se non rare volte ho fatto io con i miei compagni di studio.

Ammiro chi ha la voglia, passati gli scritti e gli orali, di cimentarsi in una avventura che per certi aspetti è umanamente molto più coinvolgente e impegnativa del semplice studiare per se stessi.

Poi andrebbe osservato che il notaio Davide Quota non ha detto che vuole insegnare a fare il notaio, cosa che penso nessuno abbia la pretesa, se non dopo anni e anni di professione; ha solo detto che vuole aprire una scuola per notarile che nel bene e nel male attualmente preparano solo i candidati a superare il concorso non ha diventare notai.

Se non ricordo male:

- l'insuperabile Capozzi ha formato generazioni di notai senza esserlo 

- Genghini ha iniziato la sua scuola insegnando ed aiutando ai propri amici che ancora non avevano passato lo scritto

- Viggiani ha iniziato ad insegnare giovanissimo

Saranno gli studenti a valutare l'insegnante ...

 

  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
8 ore fa, percival dice:

Non comprendo come possa pretendere di insegnare a fare il notaio una persona che non è stata ancora neanche nominata.

E nemmeno come si possa pensare di insegnare a passare un concorso che, a veder bene, è stato superato una volta nella vita (magari con 105 e botta di c... annessa agli scritti). Parlo in generale eh, non mi riferisco a nessuno in particolare (non è questo il primo corso tenuto da "idonei" di cui sento parlare).

Come ha scritto giustamente qualcuno prima di me, insegnare non è una bazzecola, ci vuole una grande preparazione e tanta esperienza.

Ognuno è ovviamente libero di fare quel che crede col proprio tempo e col proprio denaro, ci mancherebbe.

Auguri per il nuovo corso.

Il fondatore e docente di una delle prime tre scuole notarili italiane ha iniziato a insegnare prima della nomina ed aveva passato gli scritti con 105 o giù di lì, se non erro.

  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Nessuno ha fatto polemica, ho solo espresso il mio punto di vista, che è: non basta aver passato il concorso, magari a c..., per insegnare a passare il concorso. Se poi qualcuno si sente offeso da questo punto di vista generale ed astratto, sono problemi suoi.

Mi pare che ognuno sia libero di fare e credere quello che preferisce.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Il notaio Trimarchi è il top in commerciale ed è molto sensible alle tematiche concorsuali... Avrei preferito avere gli atti redatti da lui ... Ma non può aversi tutto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Concordo con Antonio.Aggiungo pero' che e'una scuola "poco pratica", cioe' la parte formale dell'atto non e' cosi'curata come la soluzione o la trattazione teorica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Dipende cosa ti serve. Se vuoi approfondire il diritto societario, assolutamente si.

Se vuoi esercitarti, meglio un corso pratico.

Ovviamente, il corso di Trimarchi ti dà un caso da svolgere settimanalmente, che puoi redigere a casa in 8 ore, come facevo io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

 

Ma la lezione teorica riguarda gli istituti della traccia e spiega come risolverlo o sono scollegati dal caso pratico? Le correzioni sono fatte bene? E civile e Mortis causa sono altrettanto validi? Grazie dell' aiuto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×