Luzzi

Obbligo di rilascio della copia autentica di un atto pubblico/limiti d

Recommended Posts

Luzzi    0

Ciao,

il caso è quello di un socio di una S.p.A. che chiede al notaio copia autentica di un atto dallo stesso rogitato e che ha ad oggetto la delibera del CDA.

Il notaio rifiuta adducendo che l'art. 2422 consente al socio di ispezionare o ottenere estratti esclusivamente delle delibere dell'Assemblea, mentre un tale diritto non è previsto per le delibere del CDA.

Secondo il commento di Casu all'art. 67 L. n.89/1913 in linea di principio il notaio è obbligato al rilascio delle copie autentiche di un atto dallo stesso rogitato. Come si sposa quest'obbligo con il "non previsto" diritto di accesso del socio di spa alle delibere del CDA di cui all'art. 2422.

Come può un socio impugnare la delibera del CDA ai sensi dell'art. 2388, se non può avere accesso alle delibere del CDA?

Spero che qualcuno abbia già affrontato una questione simile e possa darmi qualche suggerimento o consigliarmi dottrina valida sul punto.

Ringrazio tutti e buona giornata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora