Vai al contenuto


ipoteca volontaria


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 gerione

gerione

    Titanium member

  • Utente Registrato
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1157 Messaggi:

Pubblicato 05 ottobre 2009 alle ore 15:41

Vi risulta che l'atto di consenso all'iscrizione di ipoteca volontaria a garanzia di un'operazione di finanziamento che non sia prestata a favore di terzi, ma dal mutuatario stesso in proprio favore, non sia da sottoporre a registrazione, e che altresì nel caso in cui esso sia presentato volontariamente sconti l'imposta fissa?

#2 mucchetta

mucchetta

    Gold member

  • Utente Registrato
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 444 Messaggi:

Pubblicato 05 ottobre 2009 alle ore 15:52

l'atto va registrato a tassa fissa se la costituzione di ipoteca è a proprio favore; diversamente si chiede l’applicazione dell’imposta di registro nella misura dello 0,50%, se si tratta di costituzione di garanzia reale a favore di terzi, non richiesta dalla legge (art.6 tariffa parte I – Dpr 131/1986).




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi