Vai al contenuto


Revoca dispensa collazione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 Maik

Maik

    C...i miei!

  • Utente Registrato
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1810 Messaggi:
  • Sono:Maschio

Pubblicato 27 maggio 2009 alle ore 05:46

Tizio,che non e' in grado di sottoscrivere se non con l'aiuto di una persona che gli tenga ferma la mano tremolante,chiede al notaio R.R. di redigere testamento.
Egli vuole:
a)Lasciare alla moglie Tizia,alla quale ha donato un appartamento in Roma con dispensa da collazione, un lotto di terreno edificabile in Roma, obbligandola pero' alla collazione del bene donato;
b)Revocare la dispensa da collazione delle assegnazioni fatte alla figlia Caia a causa di matrimonio,dispensa concessa con scrittura privata sottoscritta da entrambi;
c)Revocare la dispensa dalla imputazione contenuta in una donazione fatta al figlio Sempronio.
Se entri a compromessi con le tue idee,sei candidato alla mediocrità.

#2 favola

favola

    Sigillum

  • Utente Registrato
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4908 Messaggi:
  • Sono:Maschio

Pubblicato 27 maggio 2009 alle ore 06:45

A mio parere:
a) no per la revoca della dispensa irreversibilmente "acquistata" dalla moglie con l'atto di donazione;
b) si alla revoca da collazione delle assegnazioni fatte a causa di matrimonio " acquistata con atto formalmente nullo ";
c) no per i motivi di cui sub a.

Ciao
Il mondo è alcune tenere imprecisioni. Jorge Luis Borges

#3 Alessandro Andreatini

Alessandro Andreatini

    dredd

  • Orali DDG 2011
  • 1753 Messaggi:
  • Sono:Maschio

Pubblicato 29 maggio 2009 alle ore 21:05

Il Capozzi e il Trattato Bonilini parlano ampiamente delle revoche della dispensa (anche se dicono cose opposte).

Saluti

"Ogni tanto la memoria mi fa brutti scherzi, ma non ricordo quali."





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi