Vai al contenuto
anna poli

TRUST

Rate this topic

Recommended Posts

Cari colleghi,

                anche in relazione al tema di diritto di famiglia di questa settimana, mi sembra opportuno soffermarsi ad approfondire l'istituto del trust, in una sua particolare applicazione: il cosiddetto "family trust" ;)

Ciao

Anna

Estratto da “Trusts ed attività fiduciarie” di D. Caruso n. 4/2000 p.612

Trust in favore di soggetto portatore di handicap

FATTO.

Il cliente è costituito da una coppia con due figli:

una femmina, sposata con due figli, ed un maschio, invalido civile aI 100%, portatore di un grave handicap.

La richiesta del cliente è l’individuazione di uno strumento giuridico idoneo a garantite al figlio maschio tutta l’assistenza di cui necessita, nonché un futuro dignitoso, sia da un punto di vista economico che da un punto di vista assistenziale, quando i genitori non saranno più in grado di provvedervi direttamente.

In questo, come in numerosi casi simili, la preoccupazione dei genitori non è soltanto economica, riguardando anche le particolari condizioni di vita dei figli disabili, le loro abitudini, il luogo e le persone con cui devono alloggiare, nonché le singole forme di assistenza specializzata di cui necessitano.

L’aspetto economico riguarda, invece, l’interesse dei genitori di destinare una quota del proprio patrimonio al soddisfacimento delle esigenze del figlio disabile, quindi la destinazione dei frutti del patrimonio per sostenere direttamente ogni costo inerente la sua vita, l’alienazione di cespiti del patrimonio stesso qualora i frutti si rivelino insufficienti, la riscossione delle pensioni di invalidità di cui il soggetto sia titolare.

Problema connesso è la tutela successoria degli altri figli.

SOLUZIONE.

L’atto istitutivo del trust a favore di soggetti disabili è un negozio programmatico nel quale i genitori indicano le finalità del trust, determinano i soggetti coinvolti ed i rispettivi ruoli. Correlato all’atto istitutivo è un allegato in cui i genitori descrivono la malattia del figlio, le terapie di cui necessita, il tipo di assistenza richiesta, le sue particolari abitudini, le persone che è interessato a frequentare. Essenziale èla descrizione minuziosa di una giornata-tipo del soggetto disabile: a che ora si sveglia, che cosa mangia, l’ordine delle attività che desidera compiere, e così via.

In questo tipo di trust sono presenti tre soggetti:

1. i disponenti: sono i genitori, i quali istituiscono il trust conferendo allo stesso beni mobili o immobili destinati all’assistenza del figlio disabile. Nel corso della vita del trust altri familiari o terzi possono conferire beni al trust;

2.il trustee: legato ai disponenti da un rapporto

di fiducia, avrà il compito di curare, mantenere e sostenere il soggetto disabile sino alla sua morte. E colui il quale acquista la proprietà dei beni conferiti dai genitori e ne dispone esclusivamente per la realizzazione dello scopo del trust. Infatti, i beni così trasferiti al trustee costituiscono una massa distinta e non entrano a far parte del suo patrimonio personale. Il trustee ha l’obbligo di gestire e disporre dei beni in trust secondo le finalità indicate nell’atto istitutivo; esercita responsabilmente ogni facoltà e ogni potere connessi al diritto oggetto del trust e risponde personalmente e illimitatamente per ogni obbligazione assunta. Trustee può essere una o più persone fisiche (le quali agiranno congiuntamente), o anche un’associazione. E da sottolineare che se il trustee fosse un’associazione e, al termine del trust, i beni rimanessero definitivamente acquisiti alla finalità dell’ente, il trust sarebbe probabilmente configurabile come una vera e propria Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) e potrebbe, quindi, godere delle agevolazioni fiscali applicate a queste organizzazioni;

3.il guardiano del trust: è il “protector”, ossia il soggetto chiamato a vigilare sull’operato del trustee.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...