Vai al contenuto
JEFFMILLS

POST FINANZIARIA

Rate this topic

Recommended Posts

COME SI TASSA LA CESSIONE TRA SOCIETà DI AZIENDA SENZA IMMOBILI?

A IVA O ....?

dIVISIONE CON CONGUAGLI...

SI APPLICA ANCHE QUì IL PREZZO VALORE OPPURE IL CONGUAGLIO è TASSATO SUL VALORE DICHIARATO DALLE PARTI?

GRAZIE A CHI VORRà RISPONDERMI...

SALUTI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

a) la cessione d'azienda non è operazione assoggettabile ad Iva.

Se non ci sono immobili: 3% di registro sul prezzo

b) la divisione non è considerata "cessione", quindi non può applicarsi la tassazione sul valore catastale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
b) la divisione non è considerata "cessione", quindi non può applicarsi la tassazione sul valore catastale...

Sul conguaglio la tendenza e' di applicare la normativa prezzo-valore, dato che ai fini fiscali la divisione con conguaglio e' considerata vendita limitatamente alla parte eccedente: l'art. 34 DRR 131/1986 equipara la divisione con conguagli alla vendita, limitatamente all'eccedenza pagata, ergo fiscalmente dovrebbe valere il meccanismo del prezzo-valore.

Esempio: se la massa ha un valore dichiarato di 1.000.000 di euro ed e' composta da 2 beni del valore dichiarato di 700.000 euro e 300.000 euro, il condividente che si vede assegnato il bene da 700.000 euro deve 200.000 a titolo di conguaglio all'altro condividente che si vede assegnato il bene che vale 300.000 euro.

Le assegnazioni sono due: al condividente Primo il bene che ha un valore dichiarato di 700.000 euro; al condividente Secondo il bene che ha un valore dichiarato di 300.000 euro. In piu' il condividente Primo deve pagare al condividente Secondo un conguaglio di euro 200.000.

A questo punto l'esistenza del conguaglio, da imputarsi al bene che vale 700.000, implicherebbe che fiscalmente l'atto e' divisione fino al valore di 800.000 e vendita per euro 200.000 da tassare con le aliquote previste per il trasferimento del bene che vale 700.000.

In soldoni si pagherebbe 1% su 800.000 (+ 2 fisse, ipotecaria e catastale) x% su 200.000 oltre ad ipotecaria e catastale proporzionali (salvo agevolazione prima casa), dove x e' l'aliquota prevista per il caso di vendita del bene che vale 700.000, cioe' 3% (se prima casa), 7% se fabbricato, 8% se altro immobile, 15% se terreno agricolo.

Ora (secondo la tesi che va per la maggiore, attualmente pero' non ancora avallata in maniera ufficiale dall'Amministrazione Finanziaria), si potrebbe chiedere che la base imponibile del conguaglio non sia l'eccedenza tra il valore dichiarato dell'assegnazione divisionale di maggior valore rispetto alla quota di diritto dell'assegnatario, ma la differenza tra valore catastale del lotto e valore catastale della quota di diritto.

Se cosi' il lotto A, dichiarato per 700.000 euro, valesse invece catastalmente 250.000 euro, ed il lotto B, dichiarato per euro 300.000, valesse catastalmente euro 150.000, il conguaglio avrebbe come base imponibile il valore di 50.000 pari all'eccedenza del valore catastale del lotto A rispetto al valore catastale della massa.

L'atto sarebbe suscettibile di accertamento per quanto riguarda il valore della massa, valore che sconta l'1% fino a concorrenza delle quote di diritto; per le quote che eccedono la quota di diritto la base imponibile del conguaglio sarebbe quella che risulta dalla valutazione catastale della massa e non ci sarebbe possibilita' di accertamento.

Nelle ipotesi un attimino complesse, con assegnazione all'interno di ogni lotto di beni di natura diversa e soggetti ad aliquote diverse, c'e' di che spaccarsi la testa :wallbash: per rendere applicabile il discorso prezzo/valore.

Ciao

Modificato da Claudio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi

credo sia sul valore dichiarato dalle parti.

Visto poi che nella divisione non si possa non rischiare di soggiacere alla possibile accertamento direi di consigliare il valore venale (credo.. :D )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi
Ospite
Rispondi...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...