Vai al contenuto

Maveri

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    232
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

25 Excellent

Su Maveri

  • Rank
    Silver member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Roma

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Maveri

    Condono notarile vs Vero concorso

    Fra furbetti e furboni ci avete rotto i c......i!🤣🤣
  2. Maveri

    Condono notarile vs Vero concorso

    Beato te che ancora ti ricordi i nomi.
  3. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    A parlare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina (cit.)
  4. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Studio uscito il giorno prima delle prove scritte! Chissà se a qualcuno è stato detto di leggerlo 🤣😉😉
  5. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Se bocciano per questo sono ridicoli. Non c'é un orientamento consolidato. E poi leggendo la norma, vista la possibilità di cambiare in corsa, può ben sostenersi l'altra tesi.
  6. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Ma si può bocciare sull'interpretazione di una norma su cui c'é solo dottrina contrastante e nessuna sentenza. Se la commissione è seria come dici non potrà bocciare solo per questo.
  7. Maveri

    età partecipanti concorso notarile

    Io manco quello 😂😂🤣
  8. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Appunto. Credo non possano bocciare solo per questo. poi si vedrà..in ogni caso spero che in presenza di un buon elaborato non adottino soluzioni pre confezionate.
  9. Maveri

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Perché no separazione dei beni? Credo che i più l'abbiamo ricevuta. Ho letto anche un formulario in tal senso. ..
  10. Maveri

    Terza prova 13 aprile

    qualche novità?
  11. Maveri

    Tracce Pubblicate 1 mese prima

    Appunto con l'ausilio o a mezzo..non comprendo la differenza se non a voler pensare che l'interprete sia un elettrodomestico ( a parte che ho già letto vincitori che l'interprete se lo sono fumato..) . Quanto alla condizione risolutiva come da te correttamente indicato sul piano dogmatico si tratta di condizione risolutiva e non comprendo come possa costituire un paletto..in ogni caso volevo un'opinione su un possibile ricorso. Grazie a tutti.
  12. Maveri

    Tracce Pubblicate 1 mese prima

    Buongiorno, chiedo a te un parere visto che come il sottoscritto sei da tanto nel girone concorsuale ed oltre ad essere preparato (come tanti incontrati in questo percorso) sei sempre molto disponibile. Premetto che non ho superato lo scritto all'apertura dell'ultima busta. Tra le diverse questioni ancillari ve ne sono due che non mi convincono e per cui chiederei un tuo parere: - mi viene contestata la lettura del testamento fatta dall'interprete per aver io scritto: Del presente atto ho datto lettura, presenti i testimoni ed a mezzo dell'interprete al testatore ...la contestazione riguarda la mancata menzione della traduzione da parte dell'interprete che, a mio sommesso avviso, si evince da quanto sopra; - mi viene contestata l'apposizione di una clausola risolutiva espressa "che contragga matrimonio" ai legati di abitazione e e di rendita a favore di lucilla. Anche in questo caso ho costruito la disposizione nel rispetto del 636 comma 2 che la dottrina riconduce appunto alla condizione risolutiva.. - mi viene contestata l'errata indicazione di "alcune postille" senza dire quali.. Cosa ne pensi? Grazie
  13. Maveri

    banca dati e scambio elaborati idonei

    Scusa Dyana, come procede la pratica. Ti ho scritto in privato. Non riesco ad accedere al Gruppo su telelgram . fammi sapere se posso essere d'aiuto. Grazie
  14. Maveri

    banca dati e scambio elaborati idonei

    Vorrei partecipare anche io.. Grazie
  15. Maveri

    compensazione

    La tesi prevalente la ammette (Perlingieri). Al concorso credo sia meglio considerare l'accordo intervenuto tra le parti non già come compensazione vera e propria, bensì come volontà di remissione da parte del titolare del diritto all'adempimento dell'obbligazione civile "collegata" alla esistenza di un dovere morale o sociale dello stesso nei confronti dell'altra parte. L'obbligazione naturale come tale non è vincolante e dunque tecnicamente si avrebbe una remissione piuttosto che una compensazione.
×