Vai al contenuto

sylvie

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    6
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Informazioni del profilo

  • Sono
    Femmina
  • Corte d'Appello
    Roma

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Grazie per la celere risposta.
  2. Cosa mi sapete dire sulla "trasmissione"?( Art.479) Il Figlio della compagna premorta del de cuius non potrebbe ereditare per trasmissione? Grazie in anticipo.
  3. Si. I fratelli diseredati hanno figli.
  4. Confermo quanto detto da Crash Bandiccot: il nipote è della compagna deceduta, ma non ha legami con il de cuius.
  5. Se trovo un bravo notaio lo pago volentieri.😊
  6. Una domanda per voi esperti(premetto che non sono un notaio, ma mi trovo questa bega): Il de cuius lascia un testamento olografo nel quale designa unica erede la compagna, contestualmente nello stesso testamento disereda i fratelli e specifica che parte dell'eredità in caso di morte della compagna, vada al nipote della stessa. La compagna è deceduta precedentemente al de cuius, quest'ultima ha un figlio che non ha legami di parentela con il de cuius ed un nipote (designato nel testamento). Il de cuius non ha figli o discendenti diretti, solo i 2 fratelli diseredati. Cosa accade in una circostanza simile?
×