Vai al contenuto

AspiranteNotaio2019

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    101
  • Iscritto

  • Days Won

    5

AspiranteNotaio2019 last won the day on August 7

AspiranteNotaio2019 had the most liked content!

Reputazione Forum

51 Excellent

Su AspiranteNotaio2019

  • Rank
    Member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Purtroppo è vero. Per lo Stato il Notaio era fondamentale per garantire la parità di trattamento nelle contrattazioni quando l'analfabetismo era dilagante. Tanta più istruzione tanto meno notaio :-) Per continuare a vivere il notariato deve riformarsi dimostrando di essere utile per altre finalità attuali
  2. Secondo me su questo forum c'è qualcuno che gioca a dottor Jekyll e mister Hyde
  3. https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE153339&previsiousPage=mg_1_6 ►1 Agosto 2019 - Comunicato Alla data del 31 luglio 2019 sono stati corretti 110 elaborati. Sono stati valutati idonei 22 candidati. L’Ufficio notariato
  4. Decreto 4 luglio 2019 - Sostituzione componenti Commissione esaminatrice concorso notaio indetto con d.d. 16 novembre 2018 4 luglio 2019 MINISTERO DELLA GIUSTIZIA IL MINISTRO VISTO l’art. 5 del d.lgs. 24 aprile 2006, n. 166; VISTO il decreto ministeriale del 19 marzo 2019, con il quale è stata nominata la commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale del 16 novembre 2018; VISTE le note del 6 giugno 2019 e del 18 giugno 2019, con le quali la prof.ssa Maria Carmela Venuti e la prof.ssa Lara Modica hanno rassegnato le proprie dimissioni per legittimi impedimenti sopravvenuti; RITENUTA la necessità di procedere alla sostituzione delle predette quali componenti della commissione esaminatrice; RITENUTO che, in sostituzione della prof.ssa Venuti, possa essere nominato il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo; RITENUTO che, in sostituzione della prof.ssa Modica, possa essere nominata la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, DECRETA il prof. Ignazio Tardia, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, è nominato componente della commissione esaminatrice del concorso, per esame, a 300 posti di notaio, indetto con decreto dirigenziale 16 novembre 2018, in sostituzione della prof.ssa Maria Carmela Venuti; la prof.ssa Adelaide Quaranta, professore associato di diritto privato presso il Dipartimento di economia, management e diritto dell’impresa dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, è nominata componente della predetta commissione esaminatrice, in sostituzione della prof.ssa Lara Modica; La spesa relativa al funzionamento della commissione graverà sul cap. 1250, p.g. 10 e 2. Roma, 4 luglio 2019 il Ministro Alfonso Bonafede https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.page;jsessionid=D4iuLE8R9qHM2MVl2NAFXS+t?contentId=SDC200237&previsiousPage=mg_1_6_1
  5. Certo. Speriamo solo che almeno i concorsisti veterani meritevoli vengano premiati
  6. I consegnanti sono aumentati perchè il numero di consegne ammesso è arrivato a 5
  7. Bene. Aspettiamo e vediamo che succede
  8. 40 in un mese sono pochi non molti. Di questo passo ci vorranno 30 mesi per terminare
  9. Secondo me si dovrebbe creare la figura del Vice-notaio così come esiste il vice questore, vice prefetto, ecc. Dopo 10 anni di vice-notariato retribuito e profiquo si diventa notaio. In questo modo solo le persone realmente interessate entrerebbero a far parte del notariato e si eviterebbe che sbarbatelli poco più che ventenni siano a capo di uno studio notarile in balia di forze supreme
  10. Ci mancava sono l'inglese e le imposte dirette ed indirette. Poi stiamo proprio a posto !!!
  11. Articolo 53. l.n. [...] 3) fare menzione in fine dell'atto e prima delle stesse sottoscrizioni del numero tanto delle parole cancellate, quanto delle postille, nonché della lettura delle postille stesse se fatte dopo che sia stata data lettura dell'atto. [...] Le cancellature, aggiunte e variazioni fatte e non approvate nei modi sopra stabiliti si reputano non avvenute.
  12. Superg almeno potevano avere la grazia e l'intelligenza di raggiungere il pareggio con i successivi 2\3 concorsi e non con un unico concorso. Che idiozia !!
×
×
  • Crea Nuovo...