Vai al contenuto

Lorenzaccio

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    17
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Neutral

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Milano

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    Siamo 1 su 12 in verità, la media è calata
  2. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    Secondo me può ritenersi accoglibile. Certo in motivazione o in parte teorica bisogna almeno aver evidenziato il diverso orientamento sostenuto anche dal CNN e giustificato il motivo sotteso ad una scelta contraria all'indirizzo prevalente
  3. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    Ma sei la stessa persona con due profili differenti che se la suona e se la canta da solo?
  4. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    Non lo sostiene solo Carbone, per un notaio assennato la ricerca del successore universale è indagine essenziale della volontà del testatore
  5. Lorenzaccio

    Paletti: se ne hanno notizie?

    Concordo
  6. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    Ha ragione Antonio. Con la media di 1 su 43 non escono 230 notai ma una trentina.... Impossibile
  7. Lorenzaccio

    La chicca "antigiuridica" del giorno

    L'art 48 L. N. al massimo, signor porcus
  8. Lorenzaccio

    correzione scritti Aprile 2018

    In verità nella traccia il testatore si rivolge al notaio con termini atecnici, cercando in tal modo la commissione di proporre quanto succede nella pratica. Difficilmente infatti il testatore si rivolge al notaio in termini di istituzione ereditaria e legato con contezza della differenza. Ora dalla traccia sembra trasparire la volontà del testatore di lasciare l'universalità dei beni, o comunque la parte di gran lunga più rilevante degli stessi, a Laura. Quindi l'istitutuzione di erede universale di quest'ultima non mi sembra un travisamento ma anzi una elementare traduzione in termini giuridici della volontà del testatore. Detto ciò la soluzione dei legati come quella dell'instituto ex re certa, se ben gestite, a mio avviso, devono essere ritenute accoglibili, anche se forse un po' scolastiche.
  9. Lorenzaccio

    Preliminare donazione

    In deroga al principio del consenso traslativo di cui all'art. 1376 c.c. ?
  10. Lorenzaccio

    simulazione di tre giorni su Milano

    Sì, l'8-9-10 marzo si svolge la 3 giorni della Scuola Ad Maiora. Trovi tutte le informazioni sul sito: http://www.scuolaadmaiora.it/corsi/
  11. Lorenzaccio

    Nuovo Bando

    Sulla pagina FB della sua scuola ha scritto un'altra cosa. Controlla meglio le tue fonti
  12. Lorenzaccio

    Correzioni scritti novembre 2016

    Sulla pagina FB della sua scuola ha scritto un'altra cosa. Controlla meglio le tue fonti
  13. Lorenzaccio

    Aumento gratuito e obbligazioni convertibili

    L' esempio del secondo tuo post riguarda un aumento oneroso e non gratuito, di conseguenza il capitale a servizio rimane invariato. Negli aumenti onerosi gli obbligazionisti convertibili sono tutelati con il diritto di opzione. Nel caso di esclusione dell'opzione per offerta dell'aumento a terzi si discute se sia necessaria l'approvazione dell'assemblea degli obbligazionisti, prevale la tesi negativa.
  14. Lorenzaccio

    Menzioni urbanistiche edifici

    Puoi tralasciarla, non è richiesta da nessuna norma per i fabbricati
  15. Lorenzaccio

    Annullabilità atto comunione legale

    Se proprio si è costretti a ricevere un tale atto, direi sia più che opportuno rendere edotte le parti del vizio dell'atto e del suo possibile annullamento, e farne menzione
×