Vai al contenuto

Federico1986

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    371
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    7

Federico1986 last won the day on March 21

Federico1986 had the most liked content!

Reputazione Forum

53 Excellent

Su Federico1986

  • Rank
    Gold member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Venezia

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Secondo te c’è qualcuno nel forum disposto a guardare un video di Bagnai di 40 minuti??? 🤣
  2. -30 cosa? -30%??? Significherebbe che siamo tornati al baratto ... https://www.agi.it/economia/news/2020-03-18/coronavirus-morgan-stanley-italia-7636968/amp
  3. E dopo il debito pubblico con cosa lo ripaghiamo? Coi soldi del monopoli?
  4. “Ladro che mette la firma” io non l’ho detto. Giusto per la precisione. In bocca al lupo per il concorso!
  5. È un confronto senza capo né coda. Chiunque può fare il mediatore; notaio solo chi ha superato il relativo concorso. Il primo conosce la vera e propria concorrenza; il secondo no, o se preferite conosce una concorrenza “all’acqua di rose”.
  6. Ti rispondo solo sull’ultima frase (non per supponenza, ma perché sul resto ho già detto la mia). Quella che tu chiami invidia sociale è motivata dal fatto che i figli di notai (che non sempre sono dei geni) immancabilmente superano il concorso notarile ed ereditano lo studio dei genitori (perché di questo si tratta, di vera e propria eredità). Il sigillo trasmesso di generazione in generazione, come un titolo nobiliare. Da questo nasce l’invidia sociale: il retaggio familiare, a prescindere da intelligenza e merito. Roba da medioevo.
  7. Vabbè dai ... non c’è paese al mondo dove per compravendere un’auto bisogna rivolgersi al notaio (io comunque nel 2004 spesi più di cento euro per il notaio sull’acquisto di un’auto di prima immatricolazione... zero rischio frodi (non so voi, ma io la chiamo gabella)
  8. Non so. Argomenti anche in parte condivisibili i tuoi. Totalmente fuori bersaglio mi sembra il “micragnosi su 2000 euro” ... forse non hai chiara la situazione economica in cui in Italia versa la maggior parte delle persone, che per risparmiare 2000 euro impiegano mesi e mesi ... poi, sai, dote dell’imprenditore è proprio quella di contenere i costi, a partire dai centesimi ... ad ogni modo resta il fatto che, nel confronto europeo, costituire una società in Italia costa uno sproposito ... a volte è il caso di confrontarsi (senza presunzioni) con il resto d’Europa e porsi delle domande ... non è che all’estero sono tutti sprovveduti o faciloni mentre qui siamo tutti attenti e scrupolosi ... magari ci sono altre logiche (difesa ad ogni costo di rendite di posizione?) che oggi non hanno più senso alcuno ... (e senza contare il fatto che nella maggior parte dei casi lo statuto lo scrive il commercialista, manco il notaio, ma questa è un’altra storia) ps: la differenza tra mediatore e notaio è che il primo può farlo chiunque (ma si confronta col mercato), il secondo solo chi passa il concorso (e la concorrenza che devono affrontare i notai è concetto puramente teorico - meno di 5000 per 60 milioni di persone...)
  9. Per carità, in linea di principio sono anche d’accordo... certo che “il sapere cosa c’è dietro” nel 99% dei casi è quello di una segretaria ... poi con una parcella pari a un quinto del capitale investito c’è qualcosa che non va, anzi a me ricorda più una gabella che una parcella professionale... basta vedere nel confronto europeo ... in Germania e UK il corrispondente di una nostra srl costa un euro (una sterlina)... e non stiamo esattamente parlando di paesi del terzo mondo
  10. 2 mila euro di parcella notarile per uno stampone preconfezionato ... su un capitale sociale di 10 mila euro per una srl ordinaria... certo che anche i notai qualche domanda sul valore aggiunto delle loro prestazioni dovrebbero farsela...
  11. A tutti gli utenti del forum. Il virus che circola sta mietendo vittime umane e mettendo in ginocchio decina di migliaia di lavoratori dei settori più colpiti (alberghiero, ristorazione, trasporti). Tirarlo in ballo in questo forum mi sembra davvero cosa di pessimo gusto. Poi vedete voi.
  12. A fronte della situazione gravissima che si va drammaticamente diffondendo nel paese, gli amministratori del sito dovrebbero immediatamente chiudere questo forum vergognoso e bannare per sempre quel malato di mente che l’ha aperto
×
×
  • Crea Nuovo...