Vai al contenuto

JhonDM

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    196
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    11

Tutti i contenuti di JhonDM

  1. JhonDM

    Divisione a stralcio?

    Stralcio
  2. JhonDM

    Donazione di terreno con abuso

    Vige sempre il principio dell'accessione! Ovviamente se procede prima con la demolizione libererà il terreno dall'immobile abusivo e, pertanto, commerciabile. Se non dichiara nulla in atto dell'esistenza di un immobile abusivo incorre in gravi responsabilità e l'atto sarebbe nullo comunque e frazionare la parte non gravata mi sembra molto rischioso da fare! Si eluderebbe un problema grave di incommerciabilità! Di per sè in tali circostante l'immobile è incommerciabile. L'unico modo per trasferirlo è mediante testamento e in quel caso la responsabilità della demolizione e ripristino andrà in capo all'erede.
  3. JhonDM

    Donazione di terreno con abuso

    Se c'è un immobile abusivo non si può ricevere l'atto perchè sarebbe nullo. Nè tanto meno proverei a fare eventuali frazionamenti per donare la parte non gravata dall'immobile, anche perchè sembrerebbe in frode alla legge.
  4. JhonDM

    prezzo in contanti

    Un conto è versare con assegno un conto è dare contanti. Nella prassi possono capitare cose del genere certo (ma si deve stare attenti agli accertamenti dell'agenzia delle entrate alle parti), ma non al concorso! Poi, come ben sai, il diritto è una opinione e la prassi è un'altra, quindi nulla è sbagliato in assoluto (al massimo l'unica cosa certa ed assoluta sono i casi di nullità dell'atto). Ma comunque, al di là di quello che dicono le scuole, basta leggere alla lettera la norma. Se non sei d'accordo sarà la tua opinione contro quella delle scuole!
  5. JhonDM

    prezzo in contanti

    Ok....ma è sostenuto dalla maggior parte delle scuole, le quali insegnano questo.
  6. JhonDM

    prezzo in contanti

    La legge sulla limitazione del contante parla di "complessivamente pari o superiore ai tremila", quindi alla tua domanda risponderei di no. Per "complessivo" si intende prezzo unitario, finale. Se pagano parte del prezzo, inferiore ai 3000 su 100.000 di compravendita, prima della stipula deve comunque risultare dal titolo e non è valido in contanti proprio per la ragione sopra detta.
  7. JhonDM

    USUFRUTTO UNIVERSALE

    Potrebbe anche essere un legato ai figli in nuda proprietà del patrimonio. Del resto condivido quanto detto da chiarello!
  8. JhonDM

    credito nell'art 524 cc e nell'art 2901

    il rapporto sull'applicabilità del 2901 al 524 risiede più sulla sua natura....giurisprudenza consolidata ritiene che non vi sia rapporto perchè con il 524 non c'è disposizione di patrimonio ma solo interesse a far accettare l'eredità per rifarsi sui beni ereditari, mentre con il 2901 c'è azione diretta contro atti che dispongono di beni del debitore, al fine di distrarli. Direi che esula dal fatto che il credito sia certo ed esigibile.
  9. JhonDM

    Comunione ereditaria e regime matrimoniale

    Immagino stiano facendo una divisione con conguaglio per la differenza. Si, in questo caso, direi proprio che sarà 50 derivante da successione e 50 perchè utilizza denaro proveniente dalla comunione leg. col marito. A meno che, se voglia ottenere comunque l'esclusiva proprietà, dovrà stipulare prima una convenzione di separazione dei beni.
  10. l'ingresso avverrebbe mediante sottoscrizione della nuova partecipazione del socio...è molto più veloce così;)
  11. Puoi anche fare, prima, trasformazione in sas e poi ingresso nuovo socio, per costituire la pluralità dei soci.
  12. JhonDM

    Tassazione rinuncia conguaglio

    Grazie! Risolto
  13. JhonDM

    Tassazione rinuncia conguaglio

    Ciao a tutti! In studio è sorto un dilemma sull'applicabilità o meno dell'imposta successione e donazione sulla rinuncia al conguaglio in sede di divisione. Qualcuno di voi che ha esperienza in studio saprebbe rispondermi? Grazie!
  14. JhonDM

    divisione con conguaglio

    ragazzi faccio un "up".....mi sapete dire o allegare qualche studio in merito sulla tassazione da applicare alla rinunzia al conguaglio in sede di divisione?! Grazie!
  15. JhonDM

    imposta di registro cessione credito

    si dovrebbe procedere con l'autentica e poi verrà tassata a norma di legge come hai detto.
  16. Visto che la moglie è fuori farei fare la procura a vendere per il marito. Il marito vende la proprietà dell'appartamento e con la procura della moglie garantisce la cessazione del diritto di abitazione in suo favore. Quindi entrambi vendono la casa.
  17. JhonDM

    rettifica/modifica divisione

    Opterei per un mutuo consenso della divisione precedente con imposta in misura fissa e una stipula di nuova divisione obbligatoria.
  18. JhonDM

    ricerca procura generale

    Certo, puoi provare anche tramite l'Agenzia delle Entrate. Di certo non devi tu cercare tutti gli atti di ogni notaio del Distretto, ma inoltrare una richiesta al Distretto stesso affinchè cerchi il tuo atto e il notaio rogante.
  19. JhonDM

    ricerca procura generale

    Puoi chiedere a qualunque notaio del Distretto di ritrovare l'atto e farti rilasciare una copia specificando i dati o, al massimo, se il notaio ha cessato la sua attività o si è trasferito in altro distretto, puoi fare richiesta all'archivio notarile distrettuale.
  20. JhonDM

    Contratto definitivo in mancanza di una delle parti

    ok concordo anche io sulla seconda soluzione che avete proposto....non conoscevo le particolarità e i termini in più.
  21. JhonDM

    Contratto definitivo in mancanza di una delle parti

    Può essere, ma dipende comunque da quello che hanno pattuito nel preliminare...e credo che l'acquirente voglia essere abbastanza sicuro dell'acquisto.
  22. JhonDM

    Contratto definitivo in mancanza di una delle parti

    In questi casi occorre procedere con una istanza Al Giudice Tutelare per la nomina di un amministratore di sostegno con funzioni di rappresentanza, il quale interverrà nell'atto definitivo. Solo in questo modo si potrà, se effettuato nei tempi previsti, provvedere alla vendita del bene. Spero di esserti stato utile!
  23. JhonDM

    Provenienza sbagliata

    Non si capisce molto sull'assegnazione del bene a metà tra l'estraneo e il coerede. Se vi è solo un errore di indicazione (errore materiale) nella divisione, occorre effettuare preliminarmente una rettifica. Se questo, invece, ha comportato una trascrizione anche in favore del soggetto estraneo così come risulta dalla visura ipocatastale, occorrerà procedere ad una compravendita della quota di un 1/2 del coerede in modo da fargli avere l'intero.
  24. JhonDM

    Fondazione nominata esecutore testamentario

    L'esecutore testamentario è un soggetto titolare di un ufficio di diritto privato volto ad eseguire determinate volontà espresse dal testatore e, soprattutto, che sia capace di obbligarsi (ex art. 703 cc). Esecutore può ben essere anche una società o un ente che, per mezzo del suo legale rappresentante, svolgerà un determinato compito.
×