Vai al contenuto

GioDema

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    112
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    9

GioDema last won the day on January 8

GioDema had the most liked content!

Reputazione Forum

16 Good

Su GioDema

  • Rank
    Member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Lecce

Visite recenti

401 visite nel profilo
  1. "Locus" del Verbale

    no no deve esserci nello statuto ovviamente!
  2. "Locus" del Verbale

    Come già accennato da chiariello, sia in spa sia in srl è ben possibile che il verbale venga redatto presso lo studio del notaio, in particolare: - in spa, ex 2363 cc, ha una disciplina ampia perchè si riferisce al Comune in cui ha sede la società (la deroga che può inserirsi nello statuto ben può riguardare l'eventuale ipotesi in cui il notaio ricevente il verbale sia residente in un Comune diverso da quello in cui ha sede la società); - in srl, ex 2479-bis cc, ha una disciplina più ristretta, riferendosi alla sede sociale, ma fa salvo eventuale diversa disposizione nell'atto costitutivo (si ammette riceverlo presso lo studio del notaio come deroga indicato nell'atto costitutivo) In sintesi: presupponendo deroghe statutarie si può ricevere il verbale tranquillamente e campobasso aderisce alla tesi restrittiva, ma nella prassi si riceve sempre sia spa sia srl. Ciao
  3. atto di rettifica

    Direi che potresti fare un atto di conferma ex art. 29, 1-ter della Legge n. 52/1985 con dichiarazione di un tecnico abilitato
  4. Conferma di donazione

    non so di preciso il quantum della sanzione, però ti cito gli artt. di riferimento: 184,3° c.c. - 28 l.n. - 66,6° reg.not. - 70 reg.not.
  5. Conferma di donazione

    Pardon ho detto un'eresia! Se avessero fatto la donazione insieme alla figlia non sorgono problemi, sempre con la formula "ognuno di quanto sua spettanza e congiuntamente per l'intero".
  6. Conferma di donazione

    si ritiene nullo...però nulla toglie che possano fare un mutuo dissenso e rifare una nuova donazione, previa separazione dei beni (in questo caso sarà oneroso). Tuttavia se non si impugna risulterà efficace. Quanto al secondo punto, mi sembrerebbe una violazione di patto successorio. E' possibile che in futuro i coniugi divorzino e la moglie perderebbe quei diritti ex 540,2°
  7. Correzioni scritti novembre 2016

    nuovo aggiornamento
  8. Correzioni scritti novembre 2016

    no, stanno aggiornando
  9. Conferimento in natura

    Non so se boccerebbero, però è una soluzione che forse non si aspetterebbero e magari la farebbero anche passare.
  10. Usufrutto

    E' una semplice vendita di nuda con riserva di usufrutto vitalizio in favore del padre con il consenso anche dei due figli e, quindi, non ci sono termini o condizioni.
  11. Conferimento in natura

    La traccia dice che sono tutti presenti, quindi la soluzione preferibile è la A)
  12. ipovedente

    E' corretto, ma secondo me (per mero tuziorismo) puoi anche applicare la tutela prevista ex art. 56 l.n. per il sordo o la legge 'sui ciechi' se richiede l'assistente.
  13. Start up (caso reale)

    Il D.Lgs. n. 58/1998 non deroga per i casi di aumenti di capitali di sturt-up innovative qualificate come srl.....si tratterà di un normale aumento di srl. Ciao
  14. Aumento di capitale in natura

    Risposta pratica......se manca la clausola nello Statuto e sono presenti tutti i soci, sarà possibile all'unanimità. Qualora mancasse l'unanimità per assenza di uno dei soci, modifichi lo Statuto prevedendo tale possibilità. Ciao
×