Vai al contenuto

Lupo Albe

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    61
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Lupo Albe last won the day on October 8 2016

Lupo Albe had the most liked content!

Reputazione Forum

6 Neutral

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Genova

Visite recenti

718 visite nel profilo
  1. La società italiana Alfa s.r.l. delibera l'approvazione del progetto di fusione transfrontaliera in una società di diritto inglese. Leggendo il d. lgs. 108/2008 e le massime del Consiglio di Milano mi sembra di aver capito che nel caso in cui la società incorporante non preveda l'atto pubblico, l'atto di fusione deve essere stipulato dal notaio italiano. In Inghilterra è previsto il deposito del progetto presso una speciale registro (assimilabile al nostro registro imprese), successivamente "omologato" da una speciale Corte: tale omologa può essere equiparata all'atto pubblico? Il mio notaio ritiene sufficiente (per la cancellazione della società italiana incorporata dal registro imprese italiano) un atto di deposito di documento estero (tradotto e apostillato) di questa cosiddetta omologa ma in realtà io non sono molto convinto. A qualcuno è mai capitato? Grazie in anticipo a chiunque possa o voglia rispondere.
  2. Lupo Albe

    pratica notarile

    Io invece che chiamare ti consiglio di presentarti direttamente in studio e chiedere direttamente al Notaio...Avevo il tuo stesso problema e l'ho risolto solo così! Non farti di problemi in bocca al lupo
  3. Lupo Albe

    Disallineamento catastale

    https://www.federnotizie.it/intestazione-catastale-e-intestazione-reale-nella-normativa-sulla-conformita-catastale/
  4. Lupo Albe

    caso vero

    Il trust non funziona secondo me. Potrebbe con un testamento legare la casa al canile o altra associazione avente come scopo la cura dei cani, con l'onere di provvedere alla cura e al mantenimento dei cani.
  5. Lupo Albe

    Tipo di legato

    Per la sussistenza del legato in sostituzione di legittima deve risultare la volontà inequivoca del testatore di attribuire un bene a tacitazione dei diritti successori. E' vero che l'intenzione del testatore può rinvenirsi anche dal contenuto complessivo della scheda ma nel tuo caso mi sembra che la disposizione rientri più nel legato in conto rispetto al legato in sostituzione. L'orientamento giurisprudenziale prevalente sostiene che nel dubbio la disposizione vada interpretata come legato in conto e non come legato in sostituzione Ciao
  6. Lupo Albe

    Tracce non estratte

    Ciao Bea. Ricordo poco (perché quando il Presidente le ha lette stavo già cominciando a scrivere la parte teorica)ma in commerciale una traccia era una trasformazione da società agricola a srl, nell’altra c’era l’emissione di un doppio prestito (semplice e convertibile) e un problema sul recesso. In mortis causa erano 2 pubblici di cui uno con (mi pare) un problema di divisone del testatore. In Inter vivos una era un preliminare, l’altra una permuta, uno dei due con un problema di procure/ atti esteri. Purtroppo non ricordo altro mi spiace 😒
  7. Lupo Albe

    datio e comunione legale

    Tizio e Caio sono unici soci della Società Alfa snc, che vuole vendere a ciascuno un immobile sociale. Non vi è il pagamento di alcun prezzo, che verrà compensato con gli utili che i soci avrebbero diritto di percepire, risultanti da apposita situazione patrimoniale. Il mio notaio vuole impostarla come vendita anche se a mio giudizio sembra più una datio, ma a parte ciò mi chiedo: che succede se uno dei due soci è coniugato in comunione legale?? Grazie a chiunque possa/voglia rispondere!
  8. Lupo Albe

    Clausole deposito prezzo

    AGGIORNAMENTO_FORMULARIO.PDF
  9. Lupo Albe

    legato alla Chiesa Cattolica...

    Questione interessante... è tutto un problema interpretativo... provando a ragionarci un po' su la cosa migliore forse sarebbe interpretare il legato come a favore della Curia vescovile del domicilio del de cuius...
  10. Lupo Albe

    Vendo libri notarili

    mi associo alla richiesta grazie!
  11. Lupo Albe

    Caso pratico - ricognizione di donazione di denaro

    Falli intervenire! Ti riporto uno stralcio di un articolo ben fatto al riguardo. "L’ atto, per realizzare pienamente i suoi effetti, deve provenire congiuntamente dall’autore della liberalità e dal beneficiario, essendo rivolto a documentare un accordo e, quindi, un fatto storico riconducibile alla volontà di entrambi i soggetti. La dichiarazione resa da una sola delle parti ( autore della liberalità o beneficiario della liberalità) non ha valore sostanziale ma solo rilevanza processuale, in quanto la relativa dichiarazione ricognitiva impegnerà il solo autore della dichiarazione ma non farà piena prova dell’avvenuta liberalità né produrrà effetti preclusivi per la parte che non ha condiviso la dichiarazione".
  12. Lupo Albe

    straniero senza permesso di soggiorno.

    Se riguarda il settore immobiliare, la reciprocità è verificata! per cui non mi farei troppi problemi Piersimon!
  13. Lupo Albe

    cancellazione parziale trascrizione domanda giudiziale

    Grazie Pintu, sei sempre disponibile...!
  14. Tizia vende alla suocera due immobili. successivamente, a seguito di una causa intentata da una Banca (creditrice nei confronti di Tizia di un sacco di soldi) il tribunale in primo grado accerta la simulazione dell'atto in questione.. Ora Tizia vuole vendere a Caio uno dei due immobili. La Banca creditrice che ha trascritto la domanda giudiziale, a seguito della suddetta vendita, prenderebbe una parte dei soldi che le spettano, con la conseguente "cancellazione parziale della trascrizione della domanda giudiziale". Al di là di una tale possibilità ( per la cui ammissibiltà si è espresso un quesito del CNN del 2009) mi chiedo: cosa succede se il giudizio va avanti accertando in via definitiva la simulazione dell'atto in questione, visto che riguarda i due immobili (compreso quello della vendita)? Con l'assenso alla "cancellazione parziale della trascrizione della domanda giudiziale" relativamente ad un immobile, questo esce dalla causa, con la conseguenza che la causa va avanti solo per l'altro immobile? oppure la causa va avanti per entrambi gli immobili?L'acquirente può stare tranquillo? Grazie a chiunque possa/voglia rispondere!
  15. Ciao Groovy prova a dare un occhio all'articolo di Bucelli "usufrutto su quote societarie e diritto di voto"! lo trovi nel numero omaggio (liberamente consultabile sul sito dell'ipsoa) della rivista "le Società"
×