Vai al contenuto

abc19692002

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    4978
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    28

abc19692002 last won the day on August 11 2017

abc19692002 had the most liked content!

Reputazione Forum

736 Excellent

Su abc19692002

  • Rank
    Sigillum

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Napoli

Visite recenti

8089 visite nel profilo
  1. dovresti cominciare a comprendere quale è la differenza tra concorso notarile e in magistratura in relazione all'approfondimento .
  2. la partecipazione in assemblea o in un cda di un assistente tecnico è sempre ammessa del resto non si può pretendere l'omni scienza è lo stesso problema dell'assistenza tecnica in sede di assemblea
  3. ……. Antonio Ruotolo è stato un compagno virtuale di studi !
  4. personalmente ho sempre pensato (assimilato, per chiarezza concettuale) il secondo usufrutto ad un bene futuro ….. ps diffida dagli juventini 🙂
  5. …. in materia di condominio e/o di comunione trovi sentenze a josa che il nemeni sua servit non si applica .
  6. - il nudo proprietario è solidalmente responsabile con l'usufruttuario per i debiti condominiali (norma introdotta nel 2012 con la riforma del condomini) . puoi vedere a chi cuoi, ma la vendita non è opponibile ai creditori che hanno trascritto il pignoramento .- se l'acquirente pagata i creditori pignoranti la questione è risulta - se il nudo proprietario paga il condominio per i debiti dell'usufruttuario subentra nelle ragion i del condominio creditore
  7. se si tratta di contratto ad efficacia reale , per la validà è richiesta solo la forma scritta , per la trascrizione devi ottenere l'accertamento giudiziario (sentenza) delle firme
  8. solo per la costituzione di una servitù passiva c'è bisogno del consenso di tutti i comproprietari, per le servitù attive no, tutto si fa rientrane nell'ambito del 1411 cc
  9. https://www.fanpage.it/separazione-dei-coniugi-e-bene-acquistato-durante-la-comunione-legale-dei-coniugi/ La Cassazione del 28.2.2018 n. 4676 ha affermato il principio secondo cui, ai beni acquistati in un previgente regime patrimoniale, continuano ad applicarsi (salva diversa volontà dei coniugi) le norme proprie di siffatto regime e non quelle del successivo e sopravvenuto regime coniugale. Il che significa che il fondo, acquistato dai coniugi in comunione legale dei beni, continua a mantenere il suo specifico assetto giuridico, fino allo scioglimento della comunione, anche se successivamente detto regime muti in quello di separazione dei beni. Ps ora ti tocca stare fuori dal governo 🙂
  10. nessun problema, a limitare la prelazione solo a favore di una sola persona (specificatamente indicata) quanto alla non caduta in successione , onde evitare questione , darei come termine di estinzione della prelazione la morte del prelazionario e, non direi, la prelazione non cade in successione ... (giusto per trovare il pelo nell'uovo) Sarri Santo Subito .......
  11. 1) si, si tratta di una c.d. transazione "Tombale" 2) in teoria si (soprattutto se è stata trascritta la domanda di usucapione), in pratica difficilmente troverai un notaio che stipula una transazione 3) in alternativa al capo n. 2 avendo solo il capo n. 1 potresti anche far dichiarare al giudice la c.d. cessata materia del contendere con sentenza
  12. ..... disse quello che è pubblico ufficiale o libero professionista in base alla convenienza tranquillo, quando fa comodo sono maestri della confusione o del travestimento
×
×
  • Crea Nuovo...