Vai al contenuto

A.C.

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutral

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

224 visite nel profilo
  1. Ciao, secondo me in questo caso bisognerebbe sciogliere l'intera comunione legale (precisando che lo scioglimento riguarda anche i beni già facenti parte del regime) , procedere a donazione della quota del bene, e ricostituire poi la comunione legale su tutti gli altri beni.
  2. Anch'io volevo chiedere se sia possibile partecipare pagando la dovuta quota. Grazie mille
  3. Buongiorno a tutti, volevo chiedervi se per caso qualcuno vende il codice Simone del 2009. Grazie e buona giornata
  4. Ciao ti rispondo al contempo cercando di capire anch'io. 1) In questa ipotesi la proprietà della Casa in Roma non andrebbe ripartita sulle base delle quote stabilite dalla successione legittima e poi si valuta a quanto ammonta la lesione ai fini della riduzione? 2) Esatto dovrebbe essere così [salvo la precisazione relativa al fatto che le Cassazioni in tema di Cristallizzazione erano in tema di rinuncia ad azione di riduzione (qualcuno ha sottolineato allora che l'estensione - comunque diffusa - del principio di cristallizzazione alla rinuncia ad eredità collide con il disposto dell'art. 552)] Grazie a te
×
×
  • Crea Nuovo...