mileinter

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    1691
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    32

mileinter last won the day on January 11

mileinter had the most liked content!

Reputazione Forum

238 Excellent

Su mileinter

  • Rank
    Plutonium member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Femmina
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

937 visite nel profilo
  1. È senza dubbio vero che non vada enfatizzato il concorso notarile, basta vedere i cd fortunati dello scorso concorso( sempre che sia fortuna) che hanno dimostrato sul campo (ossia i compiti che sono stato dichiarati inopinatamente idonei) una preparazione pressappoco superiore ad un quattordicenne a rischio bocciatura al liceo (mi riferisco ancor prima che all'antidiritto che viene fuori da tali compiti ad un italiano che lascia seriamente dubitare che il redattore sia italiano/a), ma, allo stesso tempo, non è così semplice il percorso come sembra dalle tue parole. Cioè, non è da prendere con lo spirito di dire "a settembre inizio un corso"; il percorso è lungo, tortuoso e aleatorio. Naturalmente, tutto cambia se speri( o sai) di poter avere la stessa "fortuna". Il mio consiglio è quello di valutare la possibilità di rivolgerti anche a questi/e per info più sicure sul raggiungimento dello scopo
  2. Qualunque tesi tu preferisca, non v'è alcun bisogno di apporre la condizione. È un elemento di efficacia necessario
  3. È stato un unicum anche per il numero di consegnanti, quindi non darei troppo peso al numero risultante dal bando anche in considerazione della certezza che non verranno coperti tutti i 500
  4. Dovresti essere più chiaro sul contenuto della disposizione
  5. Non può. L'eccezione è 713, 33 e 34. Il tuo caso è un pieno 549
  6. Dunque a quanto hai modificato la cifra del capitale in statuto?
  7. Concordo
  8. Concordo con entrambi. Un conto, infatti, è discutere per puro piacere di studio, altro è tirare a caso sulle correzioni che, come può essere evidente a chiunque abbia visto precedenti concorsi, possono essere le più imprevedibili. A maggior ragione in questo
  9. Direi proprio di sì per non tradire l'aspetto funzionale della divisione e il motivo mi sembra evidente
  10. Con tutto il dovuto rispetto per le guide operative, potresti citare altri testi o autori?
  11. Dovresti citare gli estremi
  12. Di chi è questo testo che citi?
  13. Se si tratta di operazione strettamente necessaria per la divisione è come dice massigu
  14. Il riferimento al testo dell'art 2442, come ben dici, mi sembra un punto assai rilevante per capire la natura gratuita dell'aumento al pari delle altre considerazioni sulla natura della riserva
  15. Poni per ipotesi che un socio non voglia sottoscrivere l'aumento e la riserva vada agli altri. Con il gratuito questo problema non si può verificare, mentre con l'aumento oneroso si