Vai al contenuto

bil

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    189
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

bil last won the day on May 29

bil had the most liked content!

Reputazione Forum

18 Good

Su bil

  • Rank
    Member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

536 visite nel profilo

Single Status Update

Vedi tutti i stati di bil

  1. Buonasera,

    Innanzitutto mi scuso, perche sto usando il forum per una domanda... ma vorrei un parere esterno. Ho da poco fatto una proposta vincolante per l acquisto di una casa ed il garage. Ho mandato le visure ad un notaio e mi ha chiesto 3500 euro per l atto 1 casa. Oggi mi manda una mail e mi dice che il prezzo sale a 5300 in relazione al fatto che, recita la mail , il posto auto e'intestato a michela per la piena proprieta', mentre la casa e' intestta a michela per la nuda proprieta ed a elisabetta per l usufrutto.

    Se questo e'confermato ( mandatemi l atto di acquiato) x l agenzia delle entrate sono due vendite diverse per le quali vanno ripartiti i prezzi e ci sara'un prelievo di imposte superiore.

    un altro notaio, spiegata la problematica, chiede solo 3600.

    Chiedo se sia giusto pagare doppie imposte, e se 1800 euro in piu'sono giustificate.

    Grazie Alessio

     

×