Fulgor

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    1232
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    5

Fulgor last won the day on December 13 2016

Fulgor had the most liked content!

Reputazione Forum

212 Excellent

Su Fulgor

  • Rank
    Titanium member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

1341 visite nel profilo
  1. E anche se avete solo studiato va bene lo stesso, l'importante vi svestiate delle inutili sovrastrutture che questo concorso presenza, quali in primo, luogo, gli eccessi di: 1. autoreferenzialità; 2. pedanteria formale; 3. tuziorismo e altre "cacchiate" varie, che nella vita vera sono delle zavorre.
  2. Ah...non "schifate" mai nessun cliente...
  3. Dipende da che interessi nella vita ritenete di avere. Se volete crescere, avere un certo successo, essere liberi anche nel giudizio, consiglio la strada forense, dura ma se si ha passione alla fine alcuni risultati arriveranno e ciò vi consentirà di essere soddisfatti anche a livello umano. Se volete lo stipendio, buttatevi su magistratura, conosco più di una persona che lo ha vinto a 35 - 36 anni. Altri posti nella PA? Solo se non avete altro...
  4. Pur non avendo una visione romantica di questo concorso, mi auguro davvero che le cose siano molto diverse da quanto leggo su... Lungi da me fare il censore ma inviterei i colleghi in attesa dei risultati ad attenersi al topic e se si vuole crearne un altro apposito sulle "Tecniche contrattuali, negoziali e fattuali per passare il concorso"...:-)) Grazie
  5. Veramente si dice che una clausola di tal fatta potrebbe essere ammissibile, come particolare diritto ex art. 2468 cod. civ., nella sola Srl...mah.. Comunque grazia ad Antonio
  6. Credo che tutti ti stimano per la tua linearità e il tuo garbo. Diciamo che, salva l'educazione, non mi piacciono i censori in genere, specie poi in un forum...
  7. Io invece, rispondendo ai forumisti che mi hanno preceduto, voglio ringraziare Antonio per la sua educazione e la sua generosità nel condividere le notizie che apprende e che inevitabilmente sono "rebus sic stantibus". Grazie Antonio
  8. Ciao Bea, le fonti? Le mie scuola notarile del sud...
  9. Tranquilli i prossimi scritti dovrebbero essere ad aprile 2018 al più tardi e il bando uscire, al massimo, a fine settembre 2017... I risultati non prima di fine febbraio 2018...
  10. Questa ipotesi è del tutto destituita di fondamento per due motivi. 1. Si creerebbe una disparità di trattamento tra quanti hanno potuto godere della quarta consegna e i terzi-segati (tra i quali anche io :-) 2. per ottenere una cosa del genere il prossimo bando dovrebbe essere pubblicato a inizio marzo 2018, cioè quasi 2 anni dopo l'ultimo bando, ipotesi abbastanza inverosimile, dato anche il non alto numero dei consegnanti all'ultimo concorso e la relativa speditezza nelle correzioni.
  11. Lo statuto può attribuire una specifica destinazione e può anche prevedere che una quota di utili non sia passata a dividendo ma non può mai prevedere che gli utili non distribuiti sotto forma di dividendo siano attribuiti ai soci quali riserve utilizzabili per l'aumento oneroso. Se i danari non vengono resi sotto forma di dividendi appartengono alla società, punto e basta, il resto sono fantasie e bubbole di chi non ha capito cosa è il principio di tipicità delle società di capitali... La destinazione è concetto ben diverso dalla titolarità delle riserve, una clausola come quella propinata è un nonsenso giuridico, concordo peraltro che l'imputazione a capitale (tramite delibera) è possibile solo con riguardo a un aumento gratuito.
  12. Ti correggo... Societario è corretto per secondo... L'aula ha fatto in grandissima maggioranza l'aumento gratuito. La clausola statutaria interpretata come origine di una riserva targata è palesemente nulla. Ah...chiaramente hai fatto l'oneroso e ora ti stai parando alla grande sotto il guest...
  13. Sì sì dibattuta, quindi è indifferente che il futuro notaio non sappia della esistenza del Regolamento 650...sì, concordo...
  14. Non volevo risponderti ma mi costringi a farlo, 1. La questione del DIP non esiste, gli stessi autori hanno detto che il caso era ante riforma. 2. io la massima milanese l'ho messa e ho fatto affermare dal Presidente, sulla base della perizia allegata, che il valore del credito era corrispondente al valore dell'immobile, ciò sulla base di una applicazione estensiva del Codice civile e al fine di scongiurare l'elusione della normativa in tema di integrità ed effettività del capitale sociale. Ho anche citato l'esistenza della prassi. 3. Sei pregata di non rivolgerti a me quando fai messaggi qui, come le regole del sito impongono, si possono criticare le tesi ma non fare attacchi personali. Pensa a come hai scritto tu, non a quello che ho scritto io.
  15. La normativa è del 2012...