mycol

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    123
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

Tutti i contenuti di mycol

  1. Ciao, qualcuno sa se ci sono degli studi del CNN sulle Unioni Civili e i Contratti di convivenza? grazie!
  2. Sarei interessato anche a : Il contratto “come se si fosse sposati”: quando l’“ingegneria giuridica notarile” anticipa il legislatore di Elena Quarta, uscito su rivista notarile della DIKE sarei grato a chiunque volesse condividerlo. grazie
  3. Sapete se ci sono degli studi del CNN sui contratti di convivenza? Qualcuno è in possesso del commento di Petrelli? grazie
  4. Buongiorno, qualcuno è a conoscenza di una prossima edizione del testo: Societa' di capitali, societa' cooperative e mutue assicuratrici collana CAPOZZI, edito da Giuffrè? Grazie
  5. Anche io direi Istituzione ereditaria e legato in conto. Fare un 734 mi sembra assolutamente un travisamento della traccia che parla espressamente di legato. Il legato in conto, per maggiore sicurezza (dubbi sul 549), lo farei a carico di tutti gli eredi tranne il legatario-legittimario.
  6. come ha detto poveroilluso ci sono varie tecniche, tra cui quella del sovrapprezzo. Oppure, se e solo se, la traccia spinge in quel senso, potresti aderire alla massima 122 di Milano e fare direttamente l'aumento.
  7. non riesci ad acquistarli perchè sul sito latribuna sono terminati ma sono in ristampa, forse già dalla prossima settimana potrai trovarli di nuovo tutti e tre. Però magari in qualche altra libreria online riesci a trovarli.
  8. Lo sto sfogliando adesso e lo trovo davvero molto interessante! Bravi!
  9. Qualcuno è in possesso dell'articolo di Petrelli sulle unioni civili e convivenze di fatto tratto dalla Rassegna delle Novità normative (I semestre 2016)? Grazie
  10. Sul sito della Tribuna ci sono le date di uscita e i prezzi http://www.latribuna.it/i-codici-di-raffaele-viggiani-il-concorso-notarile.
  11. Ho appena controllato e nell'edizione MAIOR del 2015 è riportato per intero il provvedimento e quindi anche l'art. 5. (pag. 2066). Nel Minor, invece, sono riportati solo alcuni articoli. Probabilmente sarà così anche nelle nuove edizioni. :/
  12. L'editore dovrebbe essere LA TRIBUNA. i codici VIGGIANI sono a mio parere il top, e sicuramente saranno ancora migliorati.
  13. sulla pagina facebook della SNV, due ore fa, è stato pubblicato un post che preannunciava l'uscita imminente dei nuovi codici, che però non saranno più dell'editore NEL DIRITTO!
  14. Più che altro, io avrei preferito sapere le date con almeno 3-4 mesi di anticipo così da organizzarmi meglio, con meno ansia! Però purtroppo la situazione è questa e novembre è sempre stata una data papabile, anzi forse più papabile del rinvio all'anno nuovo, quindi il tempo per prepararsi c'è stato. Oggi però, alla luce di questa nuova voce della Fiera "che sa ma non può dire", mi viene da pensare che sia già tutto deciso e che novembre sia fattibilissimo, quindi non ci resta che attendere il 6 e continuare a studiare come se il concorso fosse....domani!
  15. A me state mettendo solo più ansia ! ma se è vero che alla Fiera sanno qualcosa...bè direi che ha ragione Guest Guest. Io preferivo l'Ergife però, anche solo per gli alberghi nelle vicinanze che sono meno cari!
  16. Praticamente ci farà passare ugualmente una pessima estate. Ma meglio così, se ci sarà il rinvio all'anno nuovo, ci saremo preparati per novembre e arriveremo più tranquilli (si spera!)
  17. io lo spero!!! però così si resta nell'incertezza ed è anche più snervante prenotare l'albergo a soli due mesi dal concorso.
  18. Rinvio a settembre non esclude novembre, giusto? però rende più probabile gennaio, non credete?
  19. Io lo consiglio e avendolo seguito in videoconferenza, posso dire che il fatto che sia a Milano non è per niente penalizzante. La videoconferenza funziona benissimo e anzi, a mio parere, è quasi meglio seguire da casa che in aula. Certo non conosci i tuoi compagni, ma per quello ci sono le simulazioni! Per il resto quoto Alessandro!
  20. Ciao! io ho frequentato Viggiani per tre anni (corso inziale, corso casistico intermedio, corso avanzato più altri corsi collaterali) e posso dirti che è eccezionale in tutto. il corso iniziale è organizzato in modo sistematico e graduale. All'inizio ci sono lezioni di livello base su tutte e tre le materie e poi da gennaio si inizia con il casistico vero e proprio, con lezione ad hoc di livello iniziale. Ma soprattutto nel casistico è compreso un corso teorico di un anno in cui viene coperto l'intero programma. Il tutto poi con tanti materiali già sottolineati!!! Inoltre viene abbinato anche un corso di tecnica redazionale dove ci si allena sulla redazione degli atti al pc. L'anno iniziale a me è servito tantissimo. Una cosa da non tralasciare è l'ottima organizzazione. La videoconferenza ti permette di seguire da casa comodamente in diretta o in differita e di partecipare attivamente alle lezioni. I calendari sono sempre aggiornati e il forum è un luogo di scambio imprescindibile. CI tengo a dirti che non ho seguito altre scuole, quindi non posso fare paragoni. Anche la scuola di genghini e quella di palazzi sono molto rinomate. Alla fine non credo esista una scuola migliore, però il notaio Viggiani è un gran motivatore e sopratutto è sempre presente e disponibile, anche telefonicamente h24!!! In bocca al lupo!
  21. Non ero polemico, era solo una amara constatazione. Forse stanno già festeggiando per questo non sono qui sul forum