Vai al contenuto

Marco79

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    487
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Marco79 last won the day on February 2 2013

Marco79 had the most liked content!

Reputazione Forum

44 Excellent

Su Marco79

  • Rank
    Gold member
  1. Quando iniziano a sbustare?

    Tonio, ti correggo: non Shakespeare, ma Sheakespeare
  2. ULTIME NOTIZIE

    La soluzione era: tutti bagnano il proprio minuscolo animale da traino cioè: ognuno tira l'acqua (bagna) al proprio mulino (cioè piccolo mulo). Nessuno ha vinto. Peccato.
  3. ULTIME NOTIZIE

    SINTESI: c'è chi è notaio meritatamente e ha paura della concorrenza, ritenendo di essersi meritato anche una rendita di posizione; c'è chi lo è diventato tramite spirito santo, ed ha ancora più paura (giustamente) della concorrenza; c'è chi è aspirante da poco ed è ancora ingenuo; c'è chi è aspirante da tanto e (giustamente) si sdegna per quali e quante ne ha viste e sta diventando nemico del notariato; c'è l'opinione pubblica che fa paura. In conclusione, tutti bagnano il proprio minuscolo animale da traino (chi indovina questa è un grande)
  4. ULTIME NOTIZIE

    Meno male che c'è ancora un pò di dignità in giro. Meno male che qualcuno fa ancora ben sperare sul prestigio futuro della professione, temi sciacchespiriani a parte. Onore al Notaio Nicolò, eccezione alla regola dell'individualismo più becero, quello che riguarda solo il proprio portafoglio, peraltro nel breve termine. Per quanto riguarda la cecità degli altri (la maggioranza sta, chissà che qualcuno di loro non comprenda la citazione)...peggio per loro!
  5. Tornando alla domanda originaria... Come chiederlo? Ovviamente in ginocchio, urlando: "Pietà, pietà!!"
  6. ULTIME NOTIZIE

    quell'uno sarà Capuano, scommetto?
  7. ULTIME NOTIZIE

    16 notai (preferibilmente dal triplo cognome, tipo Serbelloni Mazzanti Viendalmare e dotati di elegante monocolo oltre cipolla in oro) in tutta Italia dovrebbero reggere bene alla crisi; potrebbero assumere molti dipendenti (rectius: inferiori) attingendo al vasto bacino dei segati al concorso (e segati giustamente, perchè dotati di un solo cognome, addittura talora - che orrore - di chiara estrazione popolare, tipo Esposito o Proietti).
  8. ULTIME NOTIZIE

    Esimio Notaro Capuano, 2000 sono anche troppi, io ridurrei a 500, anzi 50, anzi 16..
  9. è dubbio, ma si ritiene di sì (sul Cian Trabucchi, che cita Carnevali)
  10. sull'esame da avvocato non è essenziale studiare molto, bastano le basi; ma puoi seguire un corso mirato al superamento degli scritti (basta vedere un pò su internet fra quelli più noti). per il notariato ci vogliono tempo e determinazione, non puoi pensare di sapere abbastanza se studi da poco tempo; poi un pò alla volta, soprattutto facendo casi, si riescono a coprire le varie lacune, si impara a ragionare anche se non si conosce bene l'argomento, e alla fine si scopre di avere una preparazione sufficiente per affrontare il concorso. Poi ogni atto è un caso a sè, e tutto il resto (non è noia, ma) fortuna (si apprezzi il mio eufemismo..). Chiaramente è sempre più che opportuno fare una o più scuole.
  11. CORREZIONE SCRITTI FEBBRAIO 2012

    il clima elettorale produce inaspettate esternalità positive?
  12. ennesima persona che vuole abolire i notai

    la mia opinione è che i notai vadano aboliti solo qualora, malauguratamente, io non debba superare il concorso; in caso contrario - beneauguratamente - auspico un enorme aumento di competenze e tariffe chi la pensa come me?
  13. legato agli inquilini di contratto di locazione, alla scadenza, con uguali condizioni
  14. Diseredazione Legittimari:mai?

    come evidenziato da pigei, la tesi della diseredabilità di legittimari è vecchia come il cucco; nulla di nuovo sotto il sole. Mentre la tesi del 549 è tanto vecchia quanto incomprensibile: se manca l'istituzione, come può parlarsi di pesi sulla legittima?
  15. fdr, mi puoi indicare studi o fonti sul 2500 bis? nel mio caso il giudice ha salvato la trasformazione, riportando però il capitale (di spa, oramai) a 10.000 euro...
×