clubi

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    5988
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    7

clubi last won the day on October 3 2014

clubi had the most liked content!

Reputazione Forum

170 Excellent

Su clubi

  • Rank
    Sigillum
  • Compleanno 12/12/1975
  1. Direi che il termine "cede un immobile" includa anche la vendita. L'interpretazione della norma è nel senso del cittadino extracomunitario residente in Italia senza titolo. Ovviamente non si applica al cittadino extracomunitario non residente. Altrimenti non si sarebbe potuta vendere la villa a George Clooney...
  2. Confermo. Elide vale solo per l'imposta di registro nelle locazioni.
  3. Ciao a tutti, ho in mano un preventivo di un notaio per una compravendita di prima casa: prezzo dichiarato Euro 265.000 e rendita catastale Euro 372,00. Nel preventivo trovo (oltre alle anticipazioni e spese): * onorario e repertorio Euro 372,00 * Competenze e diritti vari: Euro 1.128,00 Ora da ignorante mi chiedo: - come è possibile che per una CPV un notaio chieda 372 euro lordi di onorario? - che cosa sono le competenze e diritti vari (che incidono più delle tasse?) Gonfiare queste somme consente un risparmio fiscale e quindi una concorrenza illecita?
  4. Confermo e quanto detto da Pintu. Va detto però che molti (e tra questi il catasto) in presenza del diritto di abitazione, continuano a parlare di proprietà.
  5. Ovviamente non mi voglio opporre alla sentenza, tantopiù autorevole. Permettetemi di dire però che viene "leggermente" forzato il dato testuale. Come si possa dire che l'art. si applichi solo agli acquisti da parte di terzi mi pare strano. La norma non lo dice. Forse lo dice la logica. Ma obbedisco.
  6. Le somme depositate su un conto corrente cointestato si PRESUMONO appartenere in parti uguali ai titolari del conto. Tale presunzione può essere vinta, con qualsiasi modalità, dagli interessati. Se cioè io deposito una somma su un conto corrente cointestato con mio fratello (rende meglio l'idea) si presupporrà che di tale somma saremo comproprietari. Io però posso dimostrare il contrario.
  7. E' così a condizione che gli eredi siano parenti in linea retta o fratelli (e quindi rientrino nella franchigia).
  8. Per quanto possa valere, confermo anche io le risposte precedenti. Ben differente problema si sarebbe verificatosi opposto e cioè di coniugi in comunione con dichiarazione opposta.
  9. Se gli eredi sono nel possesso dei beni l'accettazione avviene e quindi manca solo la sua formalizzazione. Prima della vendita dovranno presentare la dichiarazione di successione (in ritardo) e trascrivere l'accettazione tacita di eredità se il notaio la richiederà. Se gli eredi non sono nel possesso dei beni, essi potranno eventualmente essere usucapiti (la storiella dello Stato quale ultimo erede rimane tale poichè qualcuno entrerà nel possesso dei beni usucapendo prima dello stato).
  10. Mi capita il seguente caso. Una società ha stipulato un mutuo per 500.000 euro con ipoteca sull'immobile "A". Ora vorrebbe trasferire tale ipoteca sull'immobile "B". Quali imposte sconta l'atto?
  11. In alcuni contratti l'ho inserita. Serve per evitare che il preliminare abbia una tassazione più alta poichè se qualifichi le somme consegnate successivamente quali acconti, l'imposta aumenta.
  12. Io invece sono poco sportivo e molto tifoso e quindi mi sono già rovinato l'estate... LL'errore è stato iniziale quando si è ceduto alla piazza e si è tenuto Conte che non voleva restare, aveva sputato sulla società e sui suoi giocatori nelle interviste delle ultime tre settimane, avevaa chiesto una campagna acquisti insostenibile e non aveva rinnovato (serviva altro?). Con il buon Moggi che se ne fregava della piazza e alla terza parola di Conte avrebbe fatto trovare ll'armadietto vuoto e la macchina rigata. Giunti però a questo punto, con una campagna vendite e acquisti nel pieno e con i giocatori in ritiro cosa andava fatto? Ogni secondo perso sarebbe stato deleterio. chi cc'era in giro di immediatamente disponibile? Si è scelto un allenatore che non mi piace assolutamente ma che ha esperienza, costa poco (sse fallisse non avrebbe stipendi alla Seedorf) che non dice nulla se gli cedi Silva e Ibrahimovic e lascia tranquilli giocatori spremuti. Conte aveva alzato il tiro sapendo che mai sarebbe stato esaudito per questioni economiche. Oramai il campionato italiano è tragicamente decaduto. Vengono solo scarti che in alcuni casi rivitalizziamo ma che spesso rimangono scarti ma che vista la mediocrità da noi fanno ottima figura. Ora però nla smetto e ricomincio a piangere in un angolino.
  13. Una motivazione dell'utilità della trascrizione del testamento (che non è trascrizione della accettazione dell'eredità) è quella di rendere meno probabile l'acquisto da erede apparente. Mi spiego con un esempio. Tizio decede e lascia quale suo unico erede Caio (nè parente nè affine). In assenza di trascrizione del testamento gli eredi legittimi di Tizio potrebbero presentare una dichiarazione di successione e successivamente vendere il bene. In presenza di trascrizione il notaio eventualmente chiamato a stipulare l'atto di vendita qualche dubbio se lo porrebbe...
  14. Aggiungiamo che sapendo che tra i 10 compiti da ricorreggere 9 sono di vincitori cosa pensate che faranno i commissari? Che smentiscano loro stesso bocciandoli tutti? Verosimilmente li promuoveranno tutti e 10. Meglio dire di essersi sbagliati bocciando alla prima correzione un candidato valido che bocciarne 5/6 che ad una prima correzione erano stati considerati idonei.
  15. un grossissimo in bocca al lupo. Chissà che emozione!