Vai al contenuto

superg

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    1825
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    49

superg last won the day on December 10

superg had the most liked content!

Reputazione Forum

615 Excellent

Su superg

  • Rank
    Plutonium member

Informazioni del profilo

  • Sono
    Maschio
  • Corte d'Appello
    Ancona

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Dicono di non sapere niente
  2. Ancora lo ascolti? Non ne ha presa una che fosse una. Ma lascialo perdere. I posti sono 300. Cercherà di farvi credere che sono tutti assegnati.
  3. Allora ci sta lo slittamento degli scritti ad ottobre/novembre.
  4. Dici? Con il bando di magistratura in corso?
  5. Io credo che il rinvio sia almeno fino a dopo le vacanze invernali. A questo punto se ne riparlerà con l’anno nuovo.
  6. Sarebbe interessante saperlo.
  7. Nel mentre è uscito il bando per diventare magistrato.
  8. Perfavore non storpiare quel che scrivo. Non si parla di direttiva ma del concorso e di intraprendere questo percorso. I termini come “imbecille” sono davvero fuori luogo.
  9. Non vorrei mai frenare l’entusiasmo di nessuno e non è certamente la mia intenzione. Complimenti a chi ha questo entusiasmo ma non credo che in pochi giorni non si possa concentrare lo studio di anni a meno che non si tratti di un ripasso di chi ha già solidissime basi costruite di recente. Nella storia concorsuale è accaduto di tutto ma non credo che si possa vincere questo concorso in fretta, lavorando e studiando. Anche io mi trovo nella stessa situazione ma realisticamente parlando, pur dedicando tutto il tempo libero e sacrificando di tutto, dalle cene con gli amici a quelle in famiglia e questi sono solo alcuni sacrifici, il tempo a disposizione è poco e la qualità si raggiunge solo con lo studio intenso e costante e quindi con il tempo. concedersi un paio di mesi di “vacanze” dal lavoro prima del concorso essendo spesso stanchissimi serve a poco e a nulla. La costanza premia chi è determinato ma non si può pensare di arrivare e vincere la maratona allenandosi, in tutto, un centesimo rispetto agli altri. Meglio la qualità della quantità ma il tempo qui è fondamentale. Concorcorriamo con noi stessi ma al concorso siamo valutati in mezzo agli altri. L’entusiasmo è un indispensabile ingrediente come la concretezza. A mio avviso occorre pianificare il proprio percorso per vincere la maratona perché, usando la medesima metafora, pensare di percorrere i terribili 42 km magari sotto al sole e con vari dolori muscolari, allenandosi si è no dieci ore settimanali è da folli sognatori e si rischia di cadere dalle nuvole facendosi molto male. Salvo che non vi siano geni o non si sia baciati dalla fortuna, io credo che se si hanno a disposizione poche ore settimanali, per arrivare a tagliare il traguardo (prima degli altri) serva un programma vero e realistico che richiede però diverso tempo. In bocca al lupo a tutti. Anche a chi sta decidendo se intraprendere questo percorso o a chi fa sacrifici per ciò che crede o ama.
  10. La lettura di tutti e tre gli elaborati è difficile se non impossibile.
  11. Così potrebbe essere scongiurato l’accavallamento. Dovranno comunque dare un bello sprint nella correzione altrimenti non riusciranno a finire neanche per ottobre.
×
×
  • Crea Nuovo...